Volontari animalisti della Campania: il 31 gennaio manifestazione contro la nuova normativa sull’anagrafe canina

Mercoledì 31 Gennaio alle 11.30 presso Palazzo Santa Lucia a Napoli protesteranno pacificamente i volontari animalisti della Campania per le gravi ricadute che la nuova normativa sull’anagrafe canina sta determinando in tema di sovraffollamento dei canili e benessere degli animali senza casa.

Vogliamo chiarire che non siamo assolutamente contro la tracciabilità dei cani – affermano i volontari – e siamo del tutto favorevoli ad una disciplina che regolamenti il ruolo dei volontari, ma le modalità applicative della normativa stanno già determinando il sovraffollamento di canili sanitari e canili rifugio che troppo spesso non rispondono ai requisiti minimi di benessere nella gestione degli animali ospiti. Chiediamo che la Direzione Regionale dei servizi veterinari faccia un passo indietro ed accetti un tavolo di confronto con il mondo del volontariato che non può essere utilizzato solo per tappare le falle dei disservizi della Pubblica amministrazione, ma deve essere coinvolto anche nei processi decisionali“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *