Vivere bio è più semplice grazie all’e-commerce e ai punti vendita di LiberoMondo

maggio 22, 2018 / Curiosità, News

Grazie a LiberoMondo è possibile acquistare prodotti per la cura della persona e della casa, oppure prodotti alimentari o di artigianato ottenuti con materie prime di qualità ed utilizzando tecniche non invasive nel rispetto delle tradizioni  e dell’ambiente sia tramite internet ( http://l12.eu/libero-mondo-2057-au/2M8F6T5QGB3RVD7TBYN6) sia in uno dei punti vendita appartenenti alla Rete delle Botteghe del Mondo (veri e propri punti di riferimento e di incontro per chi vuole avvicinare e comprendere altre culture). Ad esempio tra i prodotti alimentari più apprezzati ci sono confezione il caffè bio 100% arabica, ibaci di dama al cocco e alle nocciole senza olio di palma, la bottiglia di cedrata e quella di gassosa senza conservanti con aromi naturali.

LiberoMondo è una cooperativa sociale di tipo B che dal 1997 promuove i principi del commercio equo e solidale attraverso il sostegno a comunità di produttori nel Sud del mondo e la creazione, in Italia, di opportunità di lavoro rivolte in particolar modo a persone escluse dai normali circuiti di impiego.
La cooperativa ha scelto di operare, fin dalla sua costituzione, lungo due direttrici: importazione/distribuzione di prodotti attraverso il canale del Commercio Equo e co Solidale e attività di trasformazione, tramite la gestione di un proprio laboratorio di produzione alimentare.
La cooperativa è sostenuta da circa 170 soci, che si riuniscono periodicamente in assemblea al fine di controllarne e indirizzarne l’attività. Nei vari settori della cooperativa trovano impiego 43 soci lavoratori.

I criteri operativi
Le scelte e l’operatività di LiberoMondo sono indirizzate dalle linee guida contenute nella Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale.
ln particolare, nella propria attività la cooperativa si impegna a:
– acquistare direttamente dai produttori, prefinanziando (almeno parzialmente) le importazioni;
– corrispondere un prezzo equo;
– mantenere relazioni commerciali stabili e con assenza di monopoli in fase di importazione e distribuzione;
– verificare la presenza di condizioni di lavoro e produzione dignitose;
– garantire un’informazione più ampia e corretta ai consumatori (a partire dal prezzo trasparente).

Le attività
LiberoMondo intrattiene relazioni commerciali dirette con oltre 50 produttori di artigianato e alimentari di America Latina, Africa e Asia, con un’attenzione particolare a cooperative, organizzazioni di base e associazioni di produttori. Il contatto diretto con i produttori è un elemento fondante di LiberoMondo, che intende appoggiare e sostenere il lavoro e l’impegno dei suoi partner del Sud del Mondo.
I prodotti acquistati (materie prime per produzioni alimentari, cosmetiche e della detergenza) sono trasformati successivamente in Italia, oppure vengono distribuiti direttamente. La cooperativa gestisce inoltre un laboratorio di pasticceria e cura il confezionamento di altre linee di alimentari che aziende esterne selezionate producono utilizzando materie prime di commercio equo fornite dalla cooperativa stessa.
La vendita dei prodotti, principalmente all’ingrosso, si svolge attraverso la rete della piccola distribuzione (botteghe del commercio equo, negozi del biologico, erboristerie) e alcuni canali specializzati (vending, ristorazione, regalistica aziendale).

I prodotti
La gamma dei prodotti proposti da LiberoMondo è vasta e articolata, spaziando dagli alimentari ai cosmetici, dall’artigianato ai prodotti per la casa. Sono inoltre disponibili linee dedicate al biologico e all’alimentazione vegetariana e vegana.
L’artigianato offre migliaia di articoli realizzati a mano di commercio equo e della cooperazione sociale italiana, mentre è stata rinnovata la gamma dedicata alla cosmesi e al benessere della persona.
Sono inoltre proposte linee di prodotti ecologici dedicate alla cura della casa (detergenti naturali e incensi).

Leave a reply