Tempo di bilanci per Sara Palazzo, giovanissima operatrice del benessere a Sanremo

L’operatrice olistica Sara Palazzo ha chiuso un febbraio all’insegna del successo sanremese. Si è infatti distinta nell’area benessere targata Dream Massage presso il Grand hotel Des Anglais di Sanremo durante il Festival dei Sogni per professionalità e competenza.

E’ stata una settimana intensa professionalmente e umanamente, a contatto con i più grandi artisti della musica italiana sotto la sapiente guida del maestro Stefano Serra, che l’ha indirizzata e formata al meglio rendendola ad oggi una delle più giovani e preparate operatrici olistiche della Campania. Sara nonostante la sua giovane età è,infatti, un’imprenditrice e una professionista di indubbia competenza. Grazie ai corsi fatti e al lavoro sul campo in eventi di altissimo livello come il festival di Sanremo ha avuto modo di crearsi un percorso ben definito ed oggi è pronta a portare nella sua città, a Falciano del Massico, a pochi chilometri da Mondragone, un paese con poco più di 3000 residenti, il massaggio più amato dei VIP di Sanremo, il Dream Massage, che Sara ha acquisito completando il master massaggiatore professionista dello spettacolo e dei grandi eventi.

Il Dream massage®  è un trattamento che racchiude in sè 7 tecniche diverse, creando una sinergia capace di ottenere i massimi risultati sia dal punto di vista emozionale che miorilassante. Riesce a far convivere profonde pressioni decontratturanti con un tocco delicato ed amorevole che dona rilassamento ed armonia. Un trattamento di tipo sensoriale, globale, profondo e personalizzato per aiutare l’ospite a lasciarsi andare alla leggerezza al di là dei pensieri e a ritrovare il suo naturale benessere ed equilibrio psico-energetico.

In questo metodo vige il concetto della personalizzazione, non esistono protocolli, perché ogni corpo, ogni anima è diversa dall’altra.

Impossibile non farsi conquistare da questo metodo e dalle sapienti mani della giovane Sara Palazzo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *