Archivi tag: Santobono Pausilipon

Cenando sotto un Cielo Diverso: obiettivo ‘ecografo’ raggiunto!

Ringrazio lo chef Michele De Leo e tutti gli altri chef, pasticcieri, panificatori, pizzaioli, produttori (oltre 100) che hanno animato sia la cena di gala svoltasi a Tenuta San Domenico a Capua che l’evento tenutosi al Tiberius di Pompei – dichiara Alfonsina Longobardi, organizzatrice della kermesse “Cenando sotto un Cielo Diverso” -. Ringrazio inoltre l’attore Francesco Albanese che da anni affianca l’associazione ‘Tra Cielo e Mare’ indipendentemente dagli obiettivi che essa si prefigge (il cui minimo comune denominatore è l’ausilio di persone meno fortunate) e che quest’anno ha messo su un parterre d’eccezione che ha regalato sorrisi a tutti coloro che hanno voluto contribuire alla nobile causa dell’acquisto di un ecografo che sarà destinato al reparto di nefrologia dell’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli. Ringrazio i proprietari delle strutture che hanno ospitato le due tappe dell’evento, la presentatrice Ida Piccolo, tutto il mio staff e, soprattutto, tutti coloro che hanno partecipato alla kermesse contribuendo dunque all’acquisto non solo del macchinario, ma anche di giocattoli che saranno consegnati ai piccoli degenti durante il periodo natalizio”.

Continua la lettura di Cenando sotto un Cielo Diverso: obiettivo ‘ecografo’ raggiunto!

Cenando sotto un Cielo Diverso 2018

Si può essere diversamente felici! – esclama Alfonsina Longobardi, ideatrice ed organizzatrice di “Cenando sotto un Cielo Diverso” – Una persona affetta da un disagio deve vivere a pieno la propria vita, aldilà del fatto che la malattia sia guaribile definitivamente o meno. L’associazione “Tra Cielo e Mare” è nata proprio con lo scopo di garantire la felicità a tutti coloro che normalmente la società considera disagiati”, quindi infelici”. “Attraverso l’inserimento lavorativo di persone non perfettamente abili, oppure attraverso il coinvolgimento di anziani affetti da malattie degenerative in attività ricreative, od ancora con l’acquisto di un macchinario che può aiutare l’operato dei medici – spiega Alfonsina – si possono garantire il miglioramento dello stile di vita delle persone coinvolte e, quindi, farle sentire appagate”.  “’Cenando sotto un Cielo Diverso’ ci aiuta a credere fermamente che tutto questo è realizzabile! Ringrazio tutti coloro che ci sostengono sempre, e chi domenica sera ha scelto di festeggiare la vita con noi, in uno scenario meraviglioso, ovvero quello del Parco Archeologico del Castello di Lettere, in compagnia di oltre 90  chef che hanno aderito al nostro progetto, garantendoci già che la loro presenza per l’edizione invernale dell’evento”, conclude l’organizzatrice.

Continua la lettura di Cenando sotto un Cielo Diverso 2018

Più di 90 chef ai fornelli per “Cenando sotto un Cielo Diverso”

Più di 90 professionisti del gusto all’opera per l’edizione estiva di “Cenando sotto un Cielo diverso”, un evento che coinvolge in qualità di protagonisti ai fornelli cuochi, pasticceri, pizzaioli, produttori del territorio campano e non, e in qualità di pubblico migliaia di persone che vi partecipano per far del bene e mangiare bene. Chef stellato testimonial dell’ottava edizione della kermesse – che si svolgerà presso il Parco Archeologico del Castello di Lettere il 24 giugno sera (dalle ore 20 in poi) – sarà Michele De Leo. Altra special guest della serata l’attore, regista, autore e sceneggiatore napoletano Francesco Albanese.

Continua la lettura di Più di 90 chef ai fornelli per “Cenando sotto un Cielo Diverso”