Archivi tag: riff

Aperitivo letterario: al Riff Loungebar arriva il vernissage Cortocircuito

La mostra Cortocircuito torna ancora una volta ad emozionare, con l’esposizione delle foto al Riff Loungebar, nuova realtà nel cuore di Napoli.

Una galleria d’arte in cui sono esposti quadri vuoti, frammenti, deliri e illusioni. Il vernissage, spin-off necessario quanto naturale del nuovo omonimo libro di Marcello Affuso, si presenta come un lavoro corale volto a raccontare con delicatezza e coraggio le devastanti conseguenze dell’amore. La raccolta di poesie, disegni e fotografie, così come la mostra, è una mescolanza di fragilità, conati e orgasmi, nel quale la parola e le arti visive si fondono.

Oltre alle fotografie della reporter di Eroica Fenice, Giorgia Bisanti (già coautrici del libro), sarà possibile ammirare quelle dei corsisti del corso di fotografia del CMA, capitanati dal loro insegnante, Daniele Lepore, la fotografa Maddalena Mone e lo stesso autore, che si dimostra così un artista polivalente.

Saranno esposti al Riff Loungebar in Via Giuseppe Martucci 87, i 25 gli scatti e disegni, ispirati dai componenti del libro edito da Guida Editori. Il vernissage avrà inizio alle 18.30con una breve presentazione del libro “Cortocircuito”, che potrà essere acquistato in loco. Durante la serata sarà presentato anche il drink omonimo, pensato ad hoc dai barman del locale in occasione dell’evento. Per ogni drink “Cortocircuito” venduto, il Riff devolverà 1 euro ad un’associazione che si occupa di clownterapia per i bambini del reparto oncologico (stessa associazione alla quale saranno devoluti i diritti d’autore del libro).

Foto di Marcello Affuso, Nives Serpe, Davide Lepore, Giorgia Bisanti, Maddalena Mone, Riccardo Della Rocca, Riccardo Sciarretta, Raffaele Vatiero, Erica Bardi, Alice Galatola, Fernanda Iafusco, Chiara D’Antuono, Pasquale Barra, Lucia Paoletti e Giovanni De Simone.

Disegni e illustrazioni di Mara Auricchio e Sara Melis.           

Apre il Riff, locale a degustazione musicale

Nel cuore del quartiere Chiaia, più precisamente in Via Giuseppe Martucci 87 (Napoli), giovedì 14 Marzo 2019 inaugura il Riff. Il progetto prende il via in una calda giornata d’estate, quando Andrea Giannino, titolare e barman del Riff, espone la sua idea alla famiglia e ne coinvolge i componenti.

Il Riff non è il solito baretto, ma un lounge bar pensato ad hoc per rispondere alle esigenze di un pubblico giovane, sempre più attento alla qualità delle materie prime. L’idea è quella di unire la passione per il “bere bene” e la musica. A partire dal nome: il riff infatti è una frase musicale che si ripete di frequente all’interno di una composizione. E il nome del locale è stampato all’interno di un plettro musicale, divenuto il logo del bar stesso. I particolari del Riff sono frutto dell’estro creativo di Roberto Giannino, padre di Andrea: dal sottobicchiere al menù, dall’insegna ai quadretti. Lampade vintage a sospensione, mattoncini, tubi dell’acqua che fuoriescono dalle mura: questi sono solo alcuni degli elementi che contraddistinguono lo stile industriale del locale. Al Riff sarà possibile sorseggiare cocktail e vini di qualità, accompagnati da taglieri e stuzzichini vari, con un piacevole sottofondo musicale.

Giovedì 14 marzo l’inaugurazione sarà aperta al pubblico con uno special price: cocktail + shot al costo di 5 euro, accompagnato da un free buffet.