Archivi tag: Livecode

Primo Javaspritz del 2018: l’happening per chi lavora sul web incontra l’Università Federico II

Si aprirà con un intervento di Antonio Pescapé, professore di Sistemi di Elaborazione delle informazioni dell’Università degli studi di Napoli Federico II, il nuovo ciclo di Javaspritz, l’happening per sviluppatori e per i professionisti del web ideato dalla digital company Livecode.

L’incontro è il primo del 2018 per l’apprezzato format che coniuga l’aperitivo ai talk in stile americano ospitato anche quest’anno dal Museum Shop & Bar di Largo Corpo di Napoli. Con l’appuntamento dell’11 gennaio (ingresso ore 18:00, biglietti disponibili su: https://pico.ly/javaspritz-gennaio) si festeggia inoltre la sinergia tra Livecode e l’Università Federico II, che si auspica porterà ad altri incontri in formato Javaspritz.

L’intervento del professor Pescapé, dal titolo “Formazione e Competenze nell’industria 4.0”, racconterà anche dell’Academy Digital di San Giovanni a Teduccio, la scuola di perfezionamento in partnership con Deloitte Digital.

Segue l’intervento di Enrico Parolisi, direttore operativo di Livecode ed esperto di comunicazioni, che avrà come tema principale la creazione di interesse su un progetto digitale attraverso reti e sinergie.

Il costo dell’evento è di 5 euro, spritz incluso.

Per programmatori, sviluppatori e esperti di comunicazione che intendono proporre il loro talk è attiva la mail talk@javaspritz.it mentre per ulteriori informazioni e per restare aggiornati sugli incontri Javaspritz è possibile visitare il sito http://www.javaspritz.it e la pagina Facebook https://www.facebook.com/javaspritz

Arriva alla terza edizione Javaspritz, l’aperitivo per informatici made in Napoli

Con l’autunno torna Javaspritz, l’originale happening pensato per gli sviluppatori e i programmatori ideato dall’agenzia di comunicazione digitale Livecode. La formula resta invariata: talk brevi su temi inerenti informatica e comunicazione digitale, la possibilità per chiunque voglia di proporre un argomento inerente le sue passioni e le sue attività in ambito informatico, aperitivo incluso nella prenotazione.

“Rispetto alle prime edizioni – spiega Valerio Granato, CEO di Livecode – abbiamo notato che gli sviluppatori e i programmatori mostrano interesse vivo e reale anche per altre sfere attinenti al loro lavoro, come il design e il SEO. Per questo la platea dei nostri utenti si allarga ma restiamo fedeli alla nostra idea di creare un appuntamento destinato a chi lavora nell’IT che somigli più a quegli happy hour solitamente affollati di esperti di comunicazione e marketing”.

Il primo appuntamento della terza edizione di Javaspritz si terrà il 5 ottobre a partire dalle 18:00 presso il Museum Shop & Bar di Largo Corpo di Napoli (nei pressi di Piazzetta Nilo, nel centro storico della città partenopea). Gli interventi che accompagneranno l’aperitivo saranno della designer Marcella Ariosto e di Lucia Rocco di AdHoc.

 

Per informazioni, visitare la pagina http://www.javaspritz.it

Per prenotazioni https://pico.ly/JavaSpritz3