Archivi tag: famiglia

Tra scivoli e castelli

La palestra di roccia, lo scivolo doppio per le competizioni, il trampolino gigante, i lettini delle coccole. E potremmo continuare, perché sono davvero tante le attrazioni pensate per i piccoli ospiti dell’AMONTI & LUNARIS Wellness resort di Cadipietra (BZ) in Valle Aurina. Pacchetti a misura di famiglia con proposte originali e divertenti per trascorrere una vacanza all’insegna dell’avventura, ma anche per conoscere divertendosi il magico mondo della Valle Aurina.

Dallo scivolo con tunnel a quello doppio

Il luogo più sognato dai bambini è la Family Spa Blue Planet, un mondo pensato per loro dove protagonista indiscusso è il divertimento! Appena entrati si viene rapiti dall’atmosfera magica: effetti day light giocano con la trasparenza, i colori e la luce del giorno, e chi guarda bene può scorgere anche i magnifici effetti di luce LED, come i running lights e la ragnatela. Nella vasca per bambini di 33°C sguazzare in acqua è un vero e proprio piacere, rallegrato dai numerosi giochi divertenti e simpatici, come Froggy la rana-spruzzo. Relax assicurato nella sauna dress-on ideale per tutta la famiglia e poi spazio alla dolcezza negli accoglienti lettini e angoli delle coccole creati ad hoc per genitori e figli.  Ma le attrazioni più richieste sono senza dubbio gli scivoli! A cominciare da quello lungo oltre 40 metri, con tanto di tunnel, effetti luce e cronometro per scendere sempre più velocemente. Una sfida avvincente è assicurata anche nello scivolo largo 2,5 metri, ideale per scendere in coppia e gareggiare con gli amici. Non manca lo scivolo baby separato, per il divertimento in tutta sicurezza dei più piccoli. Un ambiente da favola, vivace esuggestivo, accogliente e familiare.

Dal Castello di Tures al Museo delle Miniere

L’A&L Wellness resort propone dal 29 giugno al 6 luglio e dal 31 agosto al 14 settembre 2019 il pacchetto “Happy Family”: 1 bambino fino a 16 anni soggiorna gratuitamente nella camera dei genitori. L’offerta comprende: 7 pernottamenti in premium all inclusive, divertimento nel Mini e Junior Club, avventure nel mondo acquatico e nel Kids Fun Park, noleggio bici, merenda pomeridiana al buffet, menù giornaliero per i bambini, accappatoi per i bambini in camera. Il tutto a partire da 1.099 euro a persona. A richiesta si possono aggiungere al pacchetto delle esperienze da vivere durante la vacanza. Tra le gite da provare c’è la Giornata dedicata all’avventura nel Castello di Tures. Qui ogni partecipante può calarsi attraverso una corda dalla finestra più alta dell’imponente torre, alta 40 metri, rasentando la parete esterna verticale, naturalmente in assoluta sicurezza con apposita imbracatura, corda ed elmetto… sicuramente un’emozione indimenticabile!

Ancora, molto interessante per i bambini e non solo, è il Museo delle Miniere, che sorge a Predoi e che permette di conoscere e rivivere la vita dei minatori, seguendo le gallerie e i cunicoli dell’antica miniera di rame. Particolarmente suggestivo il giro a bordo di un trenino che permette di raggiungere il cuore della miniera. I più avventurosi possono indossare la muta e provare il rafting sul fiume Aurino, un’esperienza indimenticabile in mezzo alla natura. Il centro rafting mette a disposizione tutta l’attrezzatura e offre percorsi per tutti i livelli, dai principianti agli esperti, in totale sicurezza e con guide professioniste.

Palestra di roccia e trampolino gigante

Il divertimento continua all’esterno nel Kids Fun Park, 1.500 mq dedicati ai piccoli ospiti. Area avventura, palestra di roccia, percorso di abilità, scivolo a tubo con torre, trampolino gigante, tiro con l’arco, sabbiera e molte altre attrazioni faranno scatenare i bambini di ogni età. Se il tempo fa i capricci, all’interno si trovano anche i Mini & Junior Club dove i bambini possono mettersi alla prova con bricolage, pittura, lavoretti con pasta di sale, con perle e playmais, olimpiadi di giochi e caccia al tesoro, giochi da tavolo, beautyfarm con tattoos di glitter, manicure e acconciature.Aperti tutto l’anno, sonocolorati e innovativi, con un programma ricco di avventure e vario e assistenti attente e premurose con formazione pedagogica sempre presenti. Tuffi in piscina e giochi nell’acqua anche nella confortevole Family Pool con i lettini delle coccole per regalarsi insieme a mamma e papà un momento di tenerezza.

In bici, in carrozza e in pista

La vacanza all’A&L Wellnessresortpermette di condividere momenti speciali, anche grazie alle gite a misura di famiglia, esperienze straordinarie che rimarranno nel cuore dei bambini! Molto apprezzate sono le escursioni che vedono tutta la famiglia in sella alla bicicletta con la guida Willi, con la bella stagioneinfatti si possono noleggiare gratuitamente le bici direttamente dall’hotel. In alternativa alla due ruote si può scegliere il romantico giro in carrozza trainata dai cavalli, con partenza dal maso Obergruberhof a San Pietro. Gli impianti di risalita, situati appena fuori dall’hotel, permettono di raggiungere facilmente il Klausberg e divertirsi esempio nella pista per slittini su rotaia più lunga d’Italia: 1800 metri con curve paraboliche a 360°, repentini cambi di direzione, salite e discese e altre spettacolari installazioni che fanno salire l’adrenalina a mille, naturalmente in tutta sicurezza.

Per chi preferisce un tuffo nella preistoria, il Dinoland & Dino Fun Line è il parco avventura dedicato ai dinosauri con ben 10 esemplari a grandezza naturale.

Valle Aurina

Tel. +39 0474 651010 – 652190

www.wellnessresort.it

Inaugurato a Villa Domi il progetto “La casa di Bruno”

La casa di Bruno” è pronta: l’evento di beneficenza svoltosi il 27 giugno a Villa Domi (in  via Salita Scudillo 19 a – Napoli) ha, dato il grande successo riscosso in termini di adesioni, permesso all’Associazione ONLUS “Papà e mamme separate” di spalancare finalmente le porte di quello che sarà un punto di riferimento per bambini e ragazzi che vivono le difficoltà conseguenti alla separazione dei loro genitori. Non una casa famiglia, ma un luogo d’incontro, un posto ove bambini e ragazzi possono condividere dei momenti edificanti con i genitori che non stanno più insieme, soprattutto nella prima fase della separazione. La struttura è in via Gran Sasso, a Secondigliano.

Continua la lettura di Inaugurato a Villa Domi il progetto “La casa di Bruno”

Cena di beneficenza per sostenere “ La Casa di Bruno”

Martedì 27 giugno nella bellissima cornice di Villa Domi (Napoli) si terrà una serata organizzata dall’Associazione ONLUS Papà e Mamme Separate. Musica, intrattenimento, cena a buffet costituiscono la parte ludica dell’evento a cui, tuttavia, hanno già confermato la loro adesione numerosi rappresentanti delle Istituzioni politiche locali e regionali.

Continua la lettura di Cena di beneficenza per sostenere “ La Casa di Bruno”

Mammekids Life & Technology

Mammekids Life & Technology nasce da una semplice idea: quella di portare, almeno una volta all’anno, i contenuti più rilevanti del web nella realtà per parlare e confrontarsi riguardo alle tematiche che interessano e di cui parlano online molti genitori della Rete.
In una società in continuo mutamento, Mammekids Life & Technology, riunendo per l’occasione le più autorevoli community del web (ma anche della realtà) si propone di individuare spunti di riflessione per migliorare la qualità della vita dei bambini di oggi e delle loro famiglie.
Mammekids Life & Technology si rivolge dunque ai genitori, alle famiglie tutte, agli educatori e agli insegnanti, alla stampa e al trade, alle aziende interessate al mondo kids e teen (dunque al target mamme).
L’evento si terrà l’11 e il 12 marzo 2016 in Open Milano (Viale Monte Nero, 6 Milano M3 Porta Romana).

PROGRAMMA

Venerdì 11 marzo
Ore 10:00

  • Famiglie 2.0: a che punto siamo? (1° modulo)
    Parleremo di diritti dei bambini, nativi digitali, bullismo e cyberbullismo, pericoli della rete con:
    Fiammetta Casali – Presidente di UNICEF Milano
    Maria Benigno Bruni – Presidente di Bambini Ancora
    Anastasia Buda – Responsabile Marketing di SAMSUNG ITALIA
    Morten Lehn – Managing Director di KASPERSKY LAB ITALIA
    Matteo Bosis – Head of Sales Retail di KASPERSKY LAB ITALIA
    Claudio Ferilli – Founder di MIGRANTI DIGITALI
    Nicola Iannaccone – Psicologo e autore del manuale “Stop al Cyberbullismo”
  • Famiglie 2.0: a che punto siamo? (2° modulo)
    Parleremo dell’importanza del gioco e dello sport, sia per i bambini sia per gli adulti con:
    Paolo Taverna – Direttore Generale di ASSOGIOCATTOLI
    Marzia Istria – Product & Brand Manager settore kid e teen di G.U.T. Edizioni e autrice dei libri “Pink Marketing” e “Marketing dei Teenager”
    Roberto Nardio – Coordinatore della LEONE XIII SPORT e Presidente Comitato Promotore ZoomZebra

Ore 14:00

  • Famiglie 2.0: a che punto siamo? (3° modulo)
    COMUNITÁ VIRTUALI e COMUNITÁ REALI, l’importanza di fare Rete. Ne parliamo con:
    Claudio Rossi – Centro Schuster Milano
    Silvio Petta – sito Superpapà
    Cristiano Callegari – blog Zio Burp
    Elisa Capuano – Mamme Acrobate
    Veronica Viganò – 40 Spesi Bene
    Flavia Rubino – Your Brand Camp

Ore 15:00

  • La scuola del futuro
    Parleremo di scuola del futuro, di coding e di tecnologie a disposizione dei bambini con DSA con:
    Giulio Massa – A.D. IST. DE AMICIS e Presidente del Comitato Regionale Lombardia A.N.I.N.S.E.I.
    Barbara Laura Alaimo – Co-founder di CODERDOJO MILANO
    Massimo Fubini – CEO di MASTERCODER
    Giorgio Fipaldini – Amministratore Delegato di Open Milano e Ideatore di PLAY ART
    Margherita Faini – Presidente dell’Associazione Tempo C
    Matilde Taddei – Psicologa Clinica – Dottore di Ricerca in Psicopatologia dello Sviluppo – Specializzanda Psicoterapia
    Claudia Canesi – Progetto Smart Future di SAMSUNG

Ore 18:30

  • Tavola rotonda conciliazione Lavoro/Famiglia
    Ambasciatrice e icona femminile del tema conciliazione lavoro/famiglia sarà l’ex europarlamentare LICIA RONZULLI.
    Sono invitate tutte le mamme che hanno interesse a stilare un documento comune riguardante il tema della conciliazione lavoro/famiglia da presentare alle Istituzioni.

Sabato 12 marzo
Ore 10:00

  • Laboratorio digitale a cura di Play Art
    Tablet – imparare e giocare con Play Art, divertirsi a creare un’opera d’arte con gli elementi originali tratti dai dipinti di cinque famosi pittori: Vincent Van Gogh, Paul Cézanne, Claude Monet, Henri Rousseau e Pail Klee.
  • Laboratorio creativo a cura di Tempo C
    Imparare a fare le saponette personalizzate con spezie e profumi naturali!

Ore 15:00

  • Laboratorio digitale a cura di MIOCoderdojo
    Per tutti i bambini che vogliono imparare a programmare un videogioco.

Ore 16:00

  • Laboratorio Creativo a cura di Ary’s House Atelier
    Un corso di Cake Design con la scuola di cucina Ary’s House Atelier.

Al seguente link si trova il form di iscrizione: http://www.mammekids.it/mammekids-lifetechnology/

 

Affido condiviso e principio della bigenitorialità: se ne parla a Ercolano

L’associazione Famiglie separate cristiane d’intesa ed in collaborazione con l’associazione Voce uomo in occasione del decennale della legge 54/2006, “ diposizioni in materia di separazione dei genitori ed affido condiviso dei figli”, ha indetto una conferenza stampa per sabato 6 febbraio 2016 alle ore 10:30 presso le scuderie di Villa Favorita in Ercolano (Napoli).

La legge. che quando fu promulgata l’8/2/2006, rappresentò uno straordinario contenuto innovativo. Principe cardine della riforma il diritto alla bigenitorialità: la possibilità del figlio non ancora maggiorenne, in una condivisione simmetrica, avere “un rapporto equilibrato e continuativo con ciascuno dei genitori, ricevere cura, educazione ed istruzione da entrambi “(vedi art.1 della legge). Ed invece si registrano, a tutt’oggi, papà relegati a ruoli marginali.
La storia di Remigio, i dati istat, caritas, università cattolica di Milano e quelli del centro studi Ianua Spei, confermano ciò è da diffondere. L’affido condiviso del minore si concilia con l’istituto della meditazione domiciliare quale alternativa pacifica alla separazione. Perché i giudici lo disattendono? Perché è negato il registro della bigenitorialità? Che fine ha fatto il mantenimento della prole per capitolo di spesa, visto che si continua con “l’assegno di mantenimento”? E per le coppie di fatto, di chi è la competenza nell’affidamento di un figlio, il tribunale dei minori o a quello ordinario? A questi interrogativi urge una risposta. Riformulare la legge? Un’ipotesi!?

 

iLife ha a cuore il tuo benessere

L’11 novembre, dalle ore 12:30 alle ore 13:30, si è tenuto presso il Life Park in Piazza Cordusio 2 a Milano un evento di presentazione del prodotto vita “iLife”, la prima assicurazione sulla vita che si prende cura di te e dei tuoi cari.
L’iniziativa promozionale di iLife, coerente allo spirito del prodotto, consiste nel suggerire a tutti i propri clienti utili consigli per uno stile di vita sano, alla ricerca del benessere e della prevenzione della salute. A tale scopo iLife regala il Kit G-Diet che permette al cliente di avere una dieta personalizzata con suggerimenti mirati, per raggiungere un sano stile di vita, determinato anche dall’analisi del proprio DNA.  In pratica i primi 200 clienti che acquisteranno entro il  31 dicembre il prodotto iLife riceveranno 1 Kit G-Diet del valore di 748 euro ed un buono sconto del valore di 425 euro per l’acquisto di un ulteriore kit. A tutti gli altri che nello stesso periodo acquisteranno il prodotto, sarà riservato il buono sconto di 425 euro per l’acquisto del kit G-Diet.
iLife è la prima assicurazione sulla vita, che oltre a proteggere il benessere e il tenore di vita del nucleo familiare (i cosiddetti beneficiari) con un capitale in caso di decesso dell’assicurato, offre un programma gratuito di prevenzione della salute dell’assicurato stesso, chiamato “Care Program“, ed in più permette di risparmiare dal 10% al 20% del premio.
Con il Care Program il cliente può fare ogni due anni gratuitamente il check-up medico che consiste nell’effettuare le analisi del sangue e nella misurazione di alcuni dati biometrici.
Alla garanzia principale, che è quella di un capitale da destinare in caso di decesso ad un beneficiario designato, si affiancano alcune garanzie accessorie che permettono di aumentare il capitale destinato ai beneficiari: la Extragaranzia e la Supergaranzia che danno al cliente rispettivamente la possibilità di avere un capitale anche in caso di invalidità totale e permanente, e la possibilità di avere una maggiorazione del capitale assicurato in caso di decesso per infortunio o per incidente stradale.
Inoltre il prodotto iLife ha anche altre caratteristiche innovative e distintive di personalizzazione:

  • Un servizio di assistenza ai beneficiari, Contact Plan, che prevede di contattare i beneficiari per la liquidazione del capitale in caso si verifichi il decesso dell’assicurato;
  • L’Instant Benefit che prevede un anticipo in pochi giorni fino a 10.000 euro ai beneficiari per affrontare le prime spese impreviste;
  • Infine, con iLife, per ogni 10 anni di copertura, uno è in omaggio (dunque se ne pagano solo 9).

Sul sito della compagnia sono rinvenibili tutte le informazioni, i documenti necessari per la comprensione del prodotto, la stipula in autonomia sul web, compresa una chiara, semplice sintetica scheda prodotto e un video tutorial che accompagna il potenziale cliente alla comprensione dei vantaggi del prodotto.

Genertel è la Compagnia assicurativa diretta di Generali Italia, la prima assicurazione ad aver introdotto nel nostro Paese la vendita di polizze al telefono e, dal 1996, anche online. Insieme a Genertellife, costituisce l’unico polo assicurativo vita e danni dedicato ai canali diretti e alternativi.
L’assicurazione online facile, conveniente, affidabile.
Buzzoole