Archivi tag: cena

Positano Gourmet: al ristorante La Serra con gli stellati Tramontano e Barthe!

I sapori della cucina Mediterranea incontrano la creatività di quella francese in una serata a picco sul mare della Costiera Amalfitana. Terzo appuntamento con “Positano Gourmet, a cena con le stelle”, la rassegna culinariache si svolge da tre anni al ristorante stellato Michelin “La Serra” dell’Hotel Le Agavi di Positano (via G. Marconi, 169 – www.leagavi.it – 089 81 19 80) con l’incontro di venerdì 13 settembre alle ore 20,30 tra l’executive chef Luigi Tramontano e lo chef Romain Barthe dell’Auberge de Clochemerle nel Beaujolais.

Pur avendo due filosofie diverse di cucina entrambi gli chef brillano per creatività e rispetto della stagionalità dei prodotti. Tramontano, ad esempio, ha scelto come aperitivo un tonno marinato con pistacchi, salsa di frutti di bosco e meringhe salate alla menta.  Barthe punta su un bonbon di cavolfiore alla vaniglia e gel al limone. La “sfida” proseguirà tra funghi, manzo e salsa genovese per poi culminare nei dolci con fichi e cioccolata fondente. A “La Serra” tutto sarà accompagnato come di consueto dai vini selezionati da Nicoletta Gargiulo. Sfruttando gli ultimi scampoli d’Estate, gli ospiti potranno ancora optare per una tavolo in terrazza dove è possibile ammirare tutta la splendida baia di Positano. Mentre chi sceglie di restare in sala rimarrà incantato dai suoi colori, dalle cupole decorate con foglie dorate al pavimento in maiolica azzurra.

Il Menù

Aperitivo

  • Tonno marinato con pistacchi, salsa di frutti di bosco e meringhe salate alla menta (Chef Luigi Tramontano)
  • Cubo di lardo, con caviale Oscietra e salsa Bercy  (Chef Luigi Tramontano)
  • Tartelletta con cheese cake caprese (Chef LuigiTramontano)
  •  Bonbon di cavolfiore alla vaniglia e gel al limone (Chef Romain Barthe)  

Menu

  • Fungo, fungo, fungo… (Chef Luigi Tramontano)
  • Fagottelli ripieni di salsa  genovese con pollanca e cipolla ramata di Montoro  (Chef Luigi Tramontano)
  • Filletto di manzo arrosto alla noce di cocco, semola speziata con uvetta di Corinto, confettura di melanzane e cumino (Chef Romain Barthe)
  • Fichi e fichi d’india (Chef Luigi Tramontano)
  • Variazione di cioccolato fondente della Maison Valrhona (Chef Romain Barthe)

Prenotazione obbligatoria: 

telefono: 089811980

email: laserra@agavi.it 

WhatsApp: +393317232960

Ferragosto 2019 a Le Agavi di Positano: tre giorni di festa tra musica, cibo e fuochi d’artificio

Come tutti gli anni l’hotel Le Agavi  festeggia il Ferragosto positanese coinvolgendo i suoi ospiti con musica, cucina tradizionale e fuochi d’artificio, iniziative che si terranno in tutta la struttura a partire dal ristorante “La Serra”, alla terrazza Alma, fino ad arrivare al ristorante “Remmese” sulla spiaggia.

Tre serate speciali a partire da martedì 13 agosto con lo show “Nuttata ‘e sentimento”, serenate al chiaro di luna con le più belle melodie italiane ed internazionali per una serata intima e raffinata al “Remmese”. Mercoledì 14 in occasione della processione a mare con spettacolo pirotecnico in onore della “Madonna Nera”, al ristorante “Remmese” c’è lo spettacolo “La tarantella” dove tradizione, danze e costumi si mescolano in un evento magico.

Gran chiusura giovedì 15 agosto con una delle tradizioni più radicate in Costiera Amalfitana: i fuochi a mare in onore di Santa Maria Assunta. Lo spettacolo, che inizierà dopo lo scoccare della mezzanotte, può essere ammirato dalla posizione privilegiata dalla spiaggia del ristorante Remmese oppure dalla terrazza del ristorante stella Michelin “La Serra” con la cena a cura dello chef resident Luigi Tramontano. Allieteranno la serata le note dell’Italian Ensamble in un viaggio nella musica a 360 gradi tra ironia e delicatezza.

Cena di Ferragosto

RISTORANTE LA SERRA:

–       Insalatina tiepida di tagliolini con caviale Oscietra e ostrica “Daniel Sorlut”

–       Assoluto di melanzane

–       Lasagnetta con ricotta di bufala e limone, astice blu e dragoncello

–       Pietro con pesto di friggitelli e pistacchi, salsa piccante, aglio nero e verdurine

–       Noce di cocco a modo mio…

–       Passione d’estate

–       Petit four

Posti limitati.  Prenotazione obbligatoria. 

Le Agavi – via G. Marconi, 169 – www.leagavi.it

Informazioni e prenotazioni: telefono: +39089811980 – email: laserra@agavi.itremmese@agavi.it – WhatsApp: +393317232960

Da Biancobaccalà due cene stellate a base di baccalà

Martedì 17 e mercoledì 18 aprile, alle ore 20:00,  si terrà l’evento “BaccalàFest” presso il ristorante Biancobaccalà. Special guest dell’iniziativa lo chef stellato Paolo Gramaglia, patron del ristorante “President” di Pompei, che per l’occasione ha messo a punto uno speciale menù per gli ospiti dell’evento a cui hanno aderito: Gianluca Eminente, Console dell’Islanda e titolare dell’azienda Unifrigo Gadus s.p.a  (una delle maggiori aziende importatrici di baccalà nel mondo);  Toti Lange, Presidente dell’ “Accademia Baccalajuoli”; Tommaso Esposito, Vice presidente dell’ “Accademia Baccalajuoli” nonché giornalista enogastronomico e autore di pubblicazioni sull’argomento.

Menù

  • Carpaccio di baccalà, lattuga di mare fritta, perle di lime e panna fermentata
  • Morbido di baccalà e uova di pesce volante, salsa di piselli con i suoi germogli e gamberi di nassa, polvere di aragosta
  • Gnocchi di limone, ventricelli di baccalà e cicorietta
  • Cubo di baccalà, coulis di pomodoro corbarino, sfere di peperoncino, sfere di pomodoro giallo e basilico
  • Semifreddo al limone in acqua di arance e mousse al baccalà, cristalli di zucchero

Il costo del menù è di 50,00 € a persona

 

 

Il ristorante Biancobaccalà
Alle spalle del noto ristorante trova spazio il laboratorio dedicato alla lavorazione del baccalà che vanta una lunga tradizione che viene portata avanti dal lontano 1791.
Il ristorante oggi propone una cucina improntata su uno degli ingredienti principali della cultura gastronomica napoletana, ovvero il baccalà, che viene proposto in diversi modi.

 

Goût de France: 3000 chef in tutto il mondo celebrano la cucina francese. A Napoli si terrà una “Cena francese” presso il ristorante “Zì Teresa”

Questa sera, 21 marzo, si svolgerà la quarta edizione di Goût de France, una delle più importanti manifestazioni gastronomiche mondiali, nata su iniziativa dello Chef francese Alain Ducasse in collaborazione con il Ministero degli Affari esteri francese. Oltre 3000 chefs in 150 paesi di tutto il mondo celebreranno la cucina francese e i suoi valori di convivialità.

Continua la lettura di Goût de France: 3000 chef in tutto il mondo celebrano la cucina francese. A Napoli si terrà una “Cena francese” presso il ristorante “Zì Teresa”

Capodanno 2018 al Sensi Restaurant

Sapori, eleganza, atmosfera, musica e spettacolo di fuochi d’artificio: questi gli ingredienti del Capodanno al Sensi Restaurant di Amalfi.
La cena, raffinata ed originale, proposta dall’Executive Chef Alessandro Tormolino vedrà alternarsi piatti della tradizione e pietanze gourmet.

Continua la lettura di Capodanno 2018 al Sensi Restaurant

Festività natalizie firmate IHF al lago per ritrovare la pace dei sensi

IHF propone ai propri ospiti un’alternativa al solito pranzo in famiglia. Nelle strutture IHF, infatti, sarà possibile godersi il meglio delle festività natalizie usufruendo delle comodità di un hotel, seguiti da uno staff di professionisti che si dedicherà interamente alla gestione del soggiorno.

Continua la lettura di Festività natalizie firmate IHF al lago per ritrovare la pace dei sensi

La Cena degli Sconosciuti arriva a Napoli

Si entra in un ristorante, non si conosce nessuno, passano 5 minuti e si sta già chiacchierando con tutti i partecipanti alla cena come se ci si conoscesse da lungo tempo.
La Cena degli Sconosciuti si svolge in diverse città italiane… e dal 30 Settembre 2016 sarà anche a Napoli!
Nata nel 2002, La Cena degli Sconosciuti è la “social dinner” più longeva d’Italia, non è la solita cena per single, non è uno speed date, non è il solito ritrovo di cuori infranti…
E’ una cena divertente a cui si partecipa per fare nuove amicizie, per uscire dalla solitudine e per passare una piacevole serata in compagnia di tante persone nuove.
Un’idea tutta italiana e non importata (come spesso accade), una tradizione che abbiamo nel cuore e nel sangue, la buona tavola e la buona compagnia, due piaceri che vanno condivisi, anche tra sconosciuti.

Come funziona
Dopo una semplice prenotazione online, o telefonica, ci si presenterà nella data indicata direttamente al ristorante. Lo staff del ristorante accompagnerà i partecipanti ai tavoli riservati per l’occasione.
Non ci sono segnaposto e non ci sono regole particolari, ogni partecipante sceglie il proprio posto in base ai suoi gusti, istinto, sensazioni,  cercando di mantenere comunque una certa alternanza tra uomo e donna; l’obiettivo è socializzare, allargare il giro delle amicizie, uscire dalla solitudine, ma soprattutto…. uscire di casa!

Maggiori dettagli sul sito ufficiale: www.lacenadeglisconosciuti.com.

Il primo appuntamento a Napoli si terrà venerdì 30 Settembre 2016 ore 21,00 presso Le Cantine dei Petrone in Via San Romualdo, 33/m.
Per prenotare il posto a cena bisogna compilare il modulo presente sul sito o inviare mail a: info@lacenadeglisconosciuti. com indicando: CP30, nome, età, numero di cellulare.

Prezzo serata 23,00 € (come da menù)

Antipasto:Bruschette e zeppoline
Al piatto: Melanzana a scarpone, Parmigiana di zucchine, Gattoncino di patate, Fagottino di pasta phillo con ripieno di stagione
Primo: Fusilli alla contadina (salsiccia, rucola e pomodorini)
Secondo: Grigliata mista, Insalata
Acqua liscia e frizzante
Vino o Birra o Coca: 1 bottiglia ogni 2 persone