Archivi tag: Cafiero

“Rebirth”: la musica della rinascita

E’ uscito “Rebirth”, il nuovo ed atteso album dei Suck my Blues. Il gruppo, rinnovato nella formazione, torna sulla scena musicale con il secondo lavoro realizzato in studio, caratterizzato da un sound “potente”, dall’immediato impatto emozionale, con le radici attecchite nel blues e nel rock per poi giungere a sonorità elettro.

Continua la lettura di “Rebirth”: la musica della rinascita

Amore passionale nel singolo “Feriscimi” estratto dall’album “Cafiero”

E’ in programmazione radiofonica “Feriscimi“, il nuovo singolo di Cafiero, secondo estratto dall’album “Cafiero”, prodotto da Andrea Tripodi e registrato al “Tree Studio” di Milano. “Feriscimi” racconta di un amore passionale, intenso, divorante.
Ricordi e consapevolezze affiorano in un brano dal ritmo incalzante con un riff contagioso che arriva all’anima e la travolge in un vortice di emozioni.
Cafiero, abile nel raccontare la vita attraverso testi incisivi accompagnati da un sound corposo ed ammaliante, mette a nudo il proprio “sentire”, espressione pura di una creatività istintiva. Parole e musica si fondono dando vita ad un’ armonia perfetta, dall’impatto immediato.
“Feriscimi” è brano con il quale l’artista ha partecipato nel 2016 al contest “MTV New Generation” ed è stato rimasterizzato in occasione della pubblicazione del disco, disponibile (dallo scorso 8 settembre) in digital download e su tutte le piattaforme streaming.
Il singolo è accompagnato da un video (visibile al link ufficiale: https://youtu.be/9X8hc4xFtZk) realizzato nel Salento, terra d’origine del cantautore, nel quale il sentimento d’amore impetuoso è evidenziato dal rincorrersi dei protagonisti: due anime inafferrabili. La sceneggiatura è volutamente intervallata da immagini che ritraggono l’artista in una esibizione dal vivo insieme alla propria band, composta da Valerio “Combass” Bruno (basso) e Diego Scaffidi (batteria). “Feriscimi”, come gli altri brani contenuti nell’ep “Cafiero”, è stato pensato nella composizione per la dimensione live. L’ opera discografica, frutto di un percorso professionale eccellente e in costante crescita, consente di definire Cafiero uno degli artisti più interessanti del panorama musicale italiano.
Cafiero, all’anagrafe Salvatore Cafiero (musicista, cantautore e produttore), vanta una carriera illustre caratterizzata da una vasta esperienza live, non solo in Italia ma anche in Europa e in America, e da una serie di collaborazioni prestigiose.
Fondatore dei Super Reverb, nel 2011 intraprende ufficialmente la carriera da solista con il nome Cafiero ed entra a far parte, come chitarrista, della band di Dolcenera.
Nel 2014, dopo una serie di show live negli Stati Uniti, pubblica l’Ep “Suck my Blues”. Dallo stesso anno, ad oggi, è membro della band di Gianluca Grignani.
Segue una collaborazione con Eros Ramazzotti e il 1° settembre 2015 si aggiudica il premio “Miglior chitarrista dell’anno” al concorso indetto dal “MEI”. Successivamente, collabora anche con i Tiromancino, Nek ed Elodie.
L’8 settembre 2017 Cafiero pubblica il suo primo disco ufficiale dal titolo omonimo “Cafiero”. Un traguardo importante che segna l’inizio di un nuovo ed entusiasmante cammino.

Cafiero: nuovo disco su tutte le piattaforme digital e un inedito in radio

E’ disponibile  in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Cafiero”, il primo disco ufficiale di Cafiero. L’Ep (prodotto da Andrea Tripodi e registrato al “Tree Studio” di Milano) racchiude quattro inediti ed attesta la spiccata sensibilità del cantautore unita al talento, capace di comporre canzoni incisive e di spaziare tra i più diversi generi musicali.
Un percorso emozionante caratterizzato da un sound corposo ed ammaliante.
Contemporaneamente all’uscita di “Cafiero” è arrivato in radio “Maledirò”, l’inedito estratto per il lancio del disco.

Continua la lettura di Cafiero: nuovo disco su tutte le piattaforme digital e un inedito in radio

L’album di esordio di Cafiero

Cafiero, eccellente musicista, sta ultimando il suo album d’esordio.
L’artista, eletto nel 2015 “miglior chitarrista dell’anno” in occasione del concorso #nuovoMEI e noto per le prestigiose collaborazioni artistiche con Gianluca Grignani, Nek, Eros Ramazzotti, Tiromancino, ecc., ha dato vita ad un notevole progetto cantautorale.
L’esperienza assimilata nel corso degli anni, non solo in Italia ma anche in Europa e in America, ha rafforzato la personalità ed ha ampliato la creatività di Cafiero, artista in continua evoluzione.
Il disco, in uscita nei prossimi mesi, attesta la spiccata sensibilità del cantautore unita al talento, capace di comporre canzoni incisive e di spaziare tra i più diversi generi musicali.

Biografia
Cafiero, all’anagrafe Salvatore Cafiero, musicista, cantautore e produttore, di origine salentina, a soli 18 anni vanta già numerose esperienze musicali e collaborazioni con svariati gruppi. Terminati gli studi decide di intraprendere l’attività di musicista professionista lavorando con band principalmente blues.
A 20 anni si dirige negli Stati Uniti dove prende parte a diversi progetti e, tornato in Italia, forma i Super Reverb, una delle realtà salentine più apprezzate. Nel 2005 esce il primo cd della band dal titolo “Solo Rock’n’Roll” a cui segue un tour in Austria e in Svizzera, sui palchi dei più grandi Festival blues europei.
Dopo anni di live e collaborazioni varie, a fine 2011, per ampliare la propria creatività oltre le barriere stilistiche di una band, Salvatore intraprende ufficialmente la sua attività da solista con il nome “Cafiero” e produce dei brani con un mix di strumenti spartani e vintage registrando in maniera volutamente easy, istintiva, suonando ogni strumento.
Nel luglio 2010 si occupa della produzione artistica del secondo album dei Super Reverb dal titolo “Fino alla luna” e nel 2011 entra a far parte della band di Dolcenera.
Il 2013 si apre con una breve collaborazione con Emma e dal mese di agosto dello stesso anno è impegnato come chitarrista nell’intenso tour estivo di Gianluca Grignani. Successivamente, a partire da novembre, tiene una serie di show live negli Stati Uniti. Conclusa l’entusiasmante esperienza, ritorna in Italia e dà vita al progetto “Suck my Blues” di cui è produttore/autore/cantante e chitarrista di brani inediti (blues, rock e funk) in lingua inglese. Tale progetto è accompagnato da un Ep omonimo che rimane per mesi nella top 20 di Itunes dei dischi rock più venduti con grande riscontro della critica specializzata.
Dal 2014 è membro della band di Gianluca Grignani e, allo stesso tempo, intraprende una collaborazione con Eros Ramazzotti.
Il 1 settembre 2015 viene eletto “miglior chitarrista dell’anno” nel concorso indetto dal “MEI” e, successivamente, collabora anche con i Tiromancino e Nek.