Archivi tag: beneficenza

“Cenando sotto un Cielo diverso” on the road

L’alta cucina a sostegno dei bambini ricoverati nell’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli. Saranno lo chef stellato Michele De Leo, lo chef Danilo Di Vuolo e l’attore Francesco Albanese a fare da padrini all’edizione invernale dell’evento “Cenando sotto un Cielo diverso on the road” in programma domenica 2 dicembre alle ore 19:30 presso il ristorante “Tiberius” di Pompei (ubicato in via Villa dei Misteri, 7) e venerdì 7 dicembre a Capua presso Tenuta San Domenico (allocata in via Casa Cerere, S. Angelo in Formis). Nella data domenicale saranno coinvolti più di 100 chef, tutti nomi prestigiosi della cucina campana, che proporranno altrettanti piatti in versione degustazione. Il 7 dicembre si terrà inoltre una serata di gala che vedrà coinvolti ai fornelli diversi chef stellati che presenteranno un menù a più mani che promette di essere indimenticabile. Gusto e solidarietà: un connubio perfetto per un’esperienza culinaria in grande stile resa possibile grazie all’utilizzo di una selezione di eccellenze del territorio campano come la mozzarella di bufala, l’olio extravergine di oliva, la pasta di Gragnano, etc.

Continua la lettura di “Cenando sotto un Cielo diverso” on the road

Braccialetti Rosa: la pizza realizzata con ingredienti antitumorali. Il 30 ottobre la presentazione presso la Pizzeria Maria Marì

Martedì 30 ottobre alle ore 20.30 si terrà “Chi mangia dona”,  un appuntamento in pizzeria per raccogliere fondi a sostegno delle iniziative del reparto di Oncologia dell’Ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania (in provincia di Napoli).

Continua la lettura di Braccialetti Rosa: la pizza realizzata con ingredienti antitumorali. Il 30 ottobre la presentazione presso la Pizzeria Maria Marì

All’ospedale Umberto I di Nocera 15 “colleghi di lavoro” regalano sorrisi ai bambini ricoverati

Il sorriso dei bambini è capace di illuminare qualsiasi ambiente, anche quello triste degli ospedali! Ne hanno dato la dimostrazione un gruppo di 15 ragazzi, 15 colleghi – tutti facente capo alle agenzie “Professionecasa” di Nocera (Inferiore e Superiore) e Castel San Giorgio – che nei giorni scorsi hanno fatto visita ai bambini ricoverati nel reparto “Pediatria” dell’Ospedale Umberto I di Nocera in compagnia di animatori e carichi di regali destinati ai piccoli pazienti.

Continua la lettura di All’ospedale Umberto I di Nocera 15 “colleghi di lavoro” regalano sorrisi ai bambini ricoverati

FUCKLEUCEMIA, il nuovo movimento virale di Hawkers e Unoentrecienmil contro il cancro infantile

Il brand più rivoluzionario di Internet presenta il suo lato più solidale. La sua collaborazione più speciale del 2018 ha per protagonista la Leucemia Infantile. Il marchio si mantiene più fedele che mai alla sua essenza trasgressiva e mette in marcia, insieme alla Fondazione Unoentrecienmil, la campagna FUCK LEUCEMIA.

Continua la lettura di FUCKLEUCEMIA, il nuovo movimento virale di Hawkers e Unoentrecienmil contro il cancro infantile

“Mangiare fa del Bene”: il 22 gennaio a Brusciano 32 chef famosi #InsiemeperilDormitorio

Lunedì 22 gennaio 2018, alle ore 20.00, presso la Parrocchia San Sebastiano Martire a Brusciano, si svolgerà la seconda edizione della serata di beneficenza “Mangiare fa del Bene” .
L’evento benefico ideato e organizzato dalla Comunità Interparrocchiale di Brusciano, con la fondamentale collaborazione di due chef patissier di levatura nazionale come Tommaso Foglia e Gennaro Langellotti, vedrà la presenza di 32 eccellenti realtà gastronomiche italiane, che grazie alla loro generosità permetteranno alla comunità di raccogliere fondi per portare avanti il progetto #InsiemeperilDormitorio.

Tale iniziativa nasce per dare un “luogo”, un “punto di riferimento” a chi ha bisogno d’aiuto, un posto dove può essere ascoltato e assistito, ovvero la “Casa di Sant’Antonio”, che – oltre ad avere un’area dormitorio con 20 posti letto – possiede anche una mensa per accogliere fino a 60 persone e una sala ricreativa. A dicembre scorso è stato realizzato un altro importante evento a favore di tale progetto, ovvero l’appuntamento culturale e scientifico “Il Cibo dell’Anima” nell’ambito della rassegna itinerante “Salute, Alimentazione e Bellezza: tutto quello che molti non sanno”, ideata dalla giornalista enogastronomica Teresa Lucianelli; al pranzo, che si è svolto presso “Il Silenzio Cantatore” (Piano di Sorrento) hanno contribuito noti ed apprezzati chef provenienti da location pluristellate e maison de charme, ovvero: Tommaso Foglia, Valerio Giuseppe Mandile, Paola Fiorentino, Valentino Buonincontri, Gennaro Langellotti, Filippo Cascone.

Nella tendo-struttura che sarà allestita il 22 gennaio nell’area antistante la parrocchia, saranno collocati 32 stand dove gli ospiti che parteciperanno alla serata, muniti di apposito ticket, potranno assaggiare le prelibatezze preparate per l’occasione dagli chef sostenitori della serata. Contribuiranno all’evento:
Torre del Saraceno con Gennaro Esposito, Don Alfonso 1860 con Ernesto Iaccarino, Taverna Estìa con Francesco Sposito, Piazzetta Milù con Luigi Salomone, Il Comandante – Hotel Romeo con Salvatore Bianco, Lo Stuzzichino con Mimmo de Gregorio, Indaco – Albergo della Regina Iasabella con Pasquale Palamaro e Nello Iervolino, Kipó con Francesco Vernace, Il Moera con Francesco Fusco, Amor mio con Vincenzo Toppi, Clanio con Angelo Fabozzo, Osteria La Lanterna con Stefano Parrella, Villa Chiara Orto e Cucina con Fabiana Scarica, Villa Zaira con Maurizio di Ruocco, Eccellenze Nolane con Giuseppe Fasulo, Caffè Aragonese con Salim, Roji con Francesco Franzese e Al Pochynok, Nazzarè con Ciro Longobardi, Cieddì con Nunzio Spagnuolo, Akademia con Vincenzo David, La Canonica con Vincenzo Giordano, Villa De Luca con Valentino Buonincontri, Caupona con Enrico Ruggiero, Pasticceria Gallucci con Gennaro Langellotti, Pasticceria Scaramurè con Vincenzo Scognamiglio, Pasticceria De Vivo con Vincenzo Faiella, Pasticceria La Delizia con Antonio Di Rosa, Palazzo Nemo Eventi con Gaetano Cosenza, Grand Hotel Moon Valley con Michele Langellotti, Gran Caffè Napoli con Angelo Maria Tramontano e gli Istituti Iervolino di Caserta e I.P.S.S.E.O.A. “Carmine Russo” di Cicciano (Na).

“Mangiare fa del Bene” è patrocinato dal Comune di Brusciano e sostenuto da numerose aziende locali e nazionali che hanno creduto e continuano a credere nel progetto #InsiemeperilDormitorio.

Cenando sotto un Cielo Diverso: doni ai bimbi dell’ospedale Santobono Pausilipon consegnati dall’attore Francesco Albanese e dallo chef stellato Giovanni De Vivo

Una Befana che gioca d’anticipo quella che è scesa in groppa alla sua scopa dalla volta celeste di “Cenando sotto un Cielo Diverso” per atterrare nel reparto di nefrologia pediatrica dell’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli.

L’Epifania è domani, ma al nosocomio pediatrico la “vecchietta” del 6 gennaio ha spedito negli scorsi giorni un bel po’ di regali che sono stati consegnati ai piccoli degenti dall’attore, regista, autore e sceneggiatore Francesco Albanese, dallo chef stellato Giovanni De Vivo, dall’ideatrice del progetto “Cenando sotto un Cielo Diverso” Alfonsina Longobardi, dal prof. Carmine Pecoraro direttore del reparto, e dal giornalista Davide Milone. Con loro Vincenzo Di Cecio, di Tenuta San Domenico, location ove a marzo si svolgerà il prossimo evento di “Cenando sotto un Cielo Diverso in tour”, il cui obiettivo sarà raccogliere fondi per l’acquisto di un macchinario da destinare al reparto di nefrologia pediatrica dell’ospedale napoletano.

“Per una Befana a Colori” dedicata ai bambini meno fortunati

Per una Befana a Colori“: questo è il titolo del nuovo progetto di Cultura A Colori per donare un sorriso ai bambini meno fortunati. La testata giornalistica nazionale, infatti, chiede ai propri lettori e ai colleghi giornalisti di adoperarsi per la raccolta di abiti, giocattoli e prodotti per la scuola da donare ai bambini di un istituto di Pompei.

Continua la lettura di “Per una Befana a Colori” dedicata ai bambini meno fortunati

Convivio Mediterraneo: più di 600 persone meno fortunate hanno pranzato nel foyer del Teatro di San Carlo

Più di 600 persone meno abbienti hanno preso parte al pranzo di Natale svoltosi ieri, 20 dicembre, presso il foyer del Teatro di San Carlo di Napoli. L’evento, che si ripete due volte l’anno (durante il periodo natalizio e durante quello pasquale), è stato organizzato dalla Fondazione Teatro di San Carlo insieme alla Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le Tecnologie innovative per i Beni e le Attività Culturali e Turistiche (Fondazione ITS BACT)  con la partecipazione della Caritas Diocesana di Napoli e con l’ausilio degli istituti alberghieri “Giustino Fortunato” di Napoli, “De Gennaro” di Vico Equense, “Pantaleo” di Torre del Greco, “Duca di Buonvicino” di Napoli “Vincenzo Corrado” di Castel Volturno.

Continua la lettura di Convivio Mediterraneo: più di 600 persone meno fortunate hanno pranzato nel foyer del Teatro di San Carlo

Convivio Mediterraneo: un pranzo di Natale per i meno fortunati nel foyer del Teatro di San Carlo

La Fondazione Teatro di San Carlo insieme alla Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le Tecnologie innovative per i Beni e le Attività Culturali e Turistiche (in acronimo Fondazione ITS BACT) – con la partecipazione della Caritas Diocesana di Napoli e con l’ausilio degli istituti alberghieri della Campania “Giustino Fortunato” di Napoli, “De Gennaro” di Vico Equense, “Pantaleo” di Torre del Greco, “Duca di Buonvicino” di Napoli, “Petronio” di Pozzuoli e “Corrado” di Castel Volturno – hanno organizzato per mercoledì 20 dicembre, alle ore 14:00, presso il foyer del Teatro di San Carlo di Napoli, il “Pranzo di Natale” per i senzatetto e le persone meno fortunate.

Continua la lettura di Convivio Mediterraneo: un pranzo di Natale per i meno fortunati nel foyer del Teatro di San Carlo

L’Arcobaleno Napoletano a favore della Fondazione Melanoma ONLUS: la ricerca costa, la vita non ha prezzo

Lunedì 4 dicembre al teatro Sannazzaro di Napoli si formerà “L’Arcobaleno napoletano“: non si tratta del fenomeno metereologico che si concretizza visivamente attraverso un arco multicolore, ma della sesta edizione di un premio ideato dall’attrice e cantante Anna Capasso in collaborazione con la Fondazione Melanoma ONLUS e patrocinato dal Comune di Napoli.

Continua la lettura di L’Arcobaleno Napoletano a favore della Fondazione Melanoma ONLUS: la ricerca costa, la vita non ha prezzo