La scrittrice, saggista, giornalista e critica d’arte italiana percorre nella sua opera un viaggio attraverso le figure femminili di maggior rilievo della città partenopea.
Yvonne Carbonaro è l’autrice del libro “Storia delle donne di Napoli – Il lungo e difficile percorso verso l’emancipazione”, testo che sarà presentato a Pozzuoli in Piazza della Repubblica l’8 marzo 2022 presso il Mondadori Bookstore.

Apriranno i lavori Giovanni Musella e i relatori Luisa Festa, Lello Mardava D’Urso, Francesco Livolti e Mariagabriella Mercaldo che parleranno con la scrittrice della sua opera.
La discriminazione dovuta alla sottomissione della donna da parte dell’uomo, si perde nella notte dei tempi ed è solo con l’acquisizione del suffragio nel 1945 e poi con la riforma del diritto di famiglia del 1975 che la condizione femminile si è andata avviando verso la parità.
Tuttavia molte vicende della storia di Napoli, dal mito fondativo di Partenope ai giorni nostri, sono state scritte al femminile.
Si tratta di un percorso lungo la storia della città passando in rassegna le personalità più significative e importanti, fino alle donne dei nostri tempi.
Carbonaro effettua una puntuale ricerca storica, ma anche considerazioni e annotazioni sull’eterno problema delle diseguaglianze di genere arricchito da aneddoti e descrizioni di personaggi femminili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.