Sarà dedicata alle diversità, ai deboli, all’inclusione sociale e alla divulgazione scientifica la seconda edizione del premio “Ambasciatori del sole” organizzata dal quotidiano Napoli Village edito e diretto da Raffaele De Lucia.

Dopo il successo della prima edizione svoltasi a Villa Di Donato, che ha visto premiati esponenti del mondo delle istituzioni e del giornalismo, il premio quest’anno si trasferisce in uno dei luoghi simbolo della città di Napoli: il Castel dell’Ovo.

Il nostro quotidiano – spiega Raffaele De Lucia editore e direttore di Napoli Village – da sempre porta avanti valori positivi, soprattutto per quanto riguarda la difesa dei soggetti più deboli, di coloro che soffrono, vittime della povertà, delle discriminazioni di genere e di razza. Uno sguardo attento la nostra redazione lo rivolge anche alla difesa dell’ambiente e del territorio da anni martoriato dall’inquinamento e dal fenomeno Terra dei Fuochi. Il premio di quest’anno vuole essere un giusto riconoscimento per chi da anni si batte per migliorare e difendere la nostra città e la nostra regione”.

Ad essere insigniti del ruolo di “Ambaciatori del sole”: Sua Eminenza il Cardinale Crescenzio Sepe; il vicesindaco del Comune di Napoli Enrico Panini; l’assessore alla Cultura del Comune di Napoli Nino Daniele; l’editore Rosario Bianco e il magistrato Catello Maresca; la Prof.ssa Vincenza Faraco per il progetto “Ciak si scienza”; il cantante Andrea Sannino; la trasmissione Tv Made in Sud; la trasmissione radiofonica “La Radiazza”; Salvatore Esposito attore della fiction “Gomorra”; lo chef Rosario Izzo; le Associazioni “Venti di Speranza”, ANEF e “Occhi di Stelle” di Federica Paganelli. Menzione Speciale per la manifestazione Traveling Canvas

La kermesse sarà ospitata nell’ambito della mostra “Traveling Canvas” organizzata dall’Associazione culturale Art1307. A condurre la serata Francesca Scognamiglio Petino. I premi sono stati realizzati dall’artista Maria Garzillo.

I PREMIATI DELLA 1^EDIZIONE

I sindaci di Napoli e Pozzuoli de Magistris e Figliolia, il rettore della Federico II Gaetano Manfredi, la professoressa Annamaria Colao, il presidente della BCC Napoli Amedeo Manzo, l’attore Gigi Savoia, la factory Casa Surace, Antonella Leardi, Luca Abete di Striscia la Notizia, Francesco Borrelli e Gianni Simioli, Ugo Cilento, Francesca Filardo, l’accademia di Moda Maria Mauro, l’associazione Art1307, Rosa Alvino e Ivan Fedele, Carla Pinzero, le trasmissioni C’era una volta, e Mattina 9, l’agenzia Videoinformazioni, l’avvocato Laura Esposito,il giornalista Angelo Cirasa.

Leave a reply