Grande successo per la MyBottles al 72° Festival di Sanremo.
Quest’anno è stata presentata al Festival dei sogni di Sanremo la My Bottles, una innovativa bottiglia certificata con argento puro 100%.

Maurizio Bazzacco, ideatore di questa novità, di ritorno da Sanremo racconta: “E’ stata un’esperienza unica. Siamo approdati in passerella, sul grande schermo e ora possiamo vantare di aver calcato il panorama del Festival della Canzone Italiana. Siamo stati partner ufficiali del Dream Massage® alla Somnia Aurea Spa, la nuova Area Benessere del Grand Hotel Des Anglais. Ho potuto consegnare personalmente agli ospiti, celebrità dello spettacolo, le nostre borracce e bottiglie MyBottles certificate antibatteriche, uniche, con all’interno la spirale d’argento puro 100% che garantisce una naturale azione antimicrobica. Ciascuna personalizzata con il nome dell’artista garantendo loro un utilizzo esclusivo e in sicurezza. MyBottles è un progetto d’avanguardia, dedicato ai miei figli per il loro benessere. Nasce da una filiera di lavorazione europea, tracciata. Le borracce antibatteriche vengono prodotte in impianti all’avanguardia e personalizzate in Italia dai migliori graphic designer e mastri argenti. Perché oggi più che mai è necessario idratarsi spesso e in sicurezza“.

Sicurezza e bellezza, un binomio perfetto: leggere negli occhi degli artisti l’emozione di ricevere non una semplice bottiglia, ma la borraccia dei sogni.

Indimenticabile anche il momento in cui ho donato, alle 2 di notte, la MyBottles personalizzata a Iva Zanicchi, che mi ha detto con un filo di voce: «Questo è il premio più bello che mi potesse capitare in questo Sanremo». Così anche per la Rappresentate di lista: vederli ballare con il loro brano Ciao Ciao, e la MyBottles contesa tra musicisti, autori, discografici è stato indimenticabile. Anche la consegna a Mercedes Henger mi ha molto colpito, la teneva stretta come fosse una bambolina, ed ha esclamato: «Doni così ti fanno tornare bambini». Ma MyBottles non è solo Sanremo e il festival. Mi auguro di vedere la borraccia dei sogni in tante palestre, in centri sportivi, dove adolescenti e non possano rigenerarsi in sicurezza, o vedere in luxury spa le  brocche e i recipienti con la spirale argentata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.