Lo stadio Maradona “in testa”

Lo stadio Maradona in testa con tanto di illuminazione. E’ questa l’acconciatura che ha vinto la kermesse “Miss vs Miss Azzurro”, a cura del Dama Club e del gruppo Stamm Cà. Oltre duecento hair stylist hanno affollato il teatro del centro IAV (In Arte Vesuvio) con l’intento di preparare l’acconciatura più particolare a tema scudetto in una serata che ha anticipato la grande festa della città.

A decretare i vincitori è stata una giuria di giornalisti sportivi e addetti ai lavori. L’ambìto premio, la maglia del Napoli Calcio autografata dai calciatori di Spalletti, se la sono aggiudicata, per un soffio, i ragazzi del gruppo di Peppe Piras: Emanuele Cozzolino, Genny Matacena e Mary Ragozzino.

Al secondo posto si è piazzato il trio composto da Luca Lambiase, Umberto Aloe e Gaetano Giansante, che in completo tricolore hanno lavorato su una modella tutta azzurra. Ospite della serata, condotta dalla giornalista Ilaria Mendozzo e dal presidente del Dama Club Italo Palmieri, il comico Lino D’Angiò famoso le sue imitazioni: da De Laurentiis a Spalletti, da Ancelotti al governatore De Luca.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *