Il panettone del pastry chef Luigi Vitiello si aggiudica la medaglia d’argento al “Campionato mondiale miglior panettone del mondo 2020″Il panettone del pastry chef Luigi Vitiello si aggiudica la medaglia d’argento al “Campionato mondiale miglior panettone del mondo 2020”

E napoletano, precisamente “corallino”, uno dei panettoni più buoni al mondo. Il pastry chef Luigi Vitiello, già medaglia di bronzo attribuitagli nel 2019 per la categoria “panettone farcito”, ha conquistato il secondo gradino del podio del “Campionato mondiale miglior panettone del mondo 2020” con una ricetta composta da ingredienti di altissima qualità: lievito madre, farina forte, tuorli d’uovo, burro, aromi naturali, vaniglia, uvetta e canditi.

Il panettone con cui Luigi Vitiello l’anno scorso ha conquistato il terzo posto alla competizione era farcito con cramble croccante alle mandorle e ganache di caramella Rossana.
Il pasticciere di Torre del Greco ha sperimentato la ricetta presso le cucine di Villa Vittoria, ove attualmente lavora. Durante la competizione svoltasi a Cinecittà World il 25 ottobre scorso e organizzata dalla “Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria”, si è dovuto confrontare con circa trecento concorrenti giunti da ogni parte del mondo. «È stata un’occasione importante per scambiarci opinioni e consigli, pur dovendo rispettare i protocolli anti-Covid», commenta soddisfatto il pasticciere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *