Flo sul palco del Bolivar con “La canzone che ti devo – in musica”

Venerdì 1° dicembre sul palco del Teatro Bolivar (Via Bartolomeo Caracciolo, 30 – Napoli), diretto da Anna Evangelista e Stefano Scopino di Nu’Tracks, arriva Flo con “La canzone che ti devo – in musica”. Una data unica a Napoli, esclusivamente per l’occasione in full band, per un progetto totalmente inedito, in cui la cantautrice canta e racconta il tempo avventuroso, leggero e malinconico dell’adolescenza con una Napoli crudele e spiazzante che fa da sfondo. Le parole e le canzoni sono quelle scritte dalla cantautrice stessa e quelle che l’hanno cresciuta: la playlist o, come avremmo detto negli anni Novanta, quando ha inizio questa storia, la compilation di una ragazza invisibile, nata e cresciuta nella periferia di cemento abusivo, con una bella voce e dunque una possibilità. Forse.

“La canzone che ti devo- in musica” accompagna il pubblico per circa un’ora e mezza in un piccolo viaggio di formazione che partendo dalla Napoli di Maradona e del contrabbando, arriva alla Biennale, a Parigi, a Città del Messico. Dieci capitoli per dieci incontri straordinari e inattesi, che hanno cambiato la vita della nostra coraggiosa protagonista: quello con Maddalena, prostituta transessuale del Salon Corona, quello con De André, quello con nonna Antonietta che toglieva il malocchio e vietava la musica in casa, quello con l’amore, che nasce e che finisceUna galleria di personaggi e situazioni raccontati con le canzoni che essi stessi hanno ispirato e con le parole dell’omonimo romanzo pubblicato da Marotta e Cafiero editore. La voce evocativa e temeraria si intreccia con le note di una chitarra, ad un tempo ritmica e romantica, che si muove tra suggestioni sudamericane e canzone d’autore. Il canto viscerale di Flo orchestra un rituale collettivo e arriva come una spina nel fianco della nostra memoria e dei nostri sentimenti.

 

Suoneranno con Flo sul palco:

Ernesto Nobili – chitarra

Francesco Di Cristofaro – fisarmonica

Arcangelo Michele Caso – violoncello

Federico Luongo – chitarra

 

L’evento è in collaborazione con SoundFly e LaFabbrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *