Agorà San Sebastiano, arriva Ciro Ceruti con “Shit life – Una vita da ridere”

Agorà San Sebastiano al Vesuvio ospita, nel Parco Urbano di via Panoramica, martedì 30 agosto, alle 21,15, lo spettacolo comico di Ciro Ceruti dal titolo “Shit life – Una vita da ridere”. In scena con Ceruti: Giovanni Allocca, Paco de Rosa, Simona Ceruti, Serena Caputo e Mariagrazia Vitale.

Lo spettacolo narra delle difficoltà, delle delusioni, delle mortificazioni e dei fallimenti familiari della vita di un attore, della poca attenzione alla dignità purché ci si possa esibire: questo e tanto altro è quello che racconterò senza veli. E poi incontri con produttori improbabili, contrasti con attori mentalmente devastati fanno di questo spettacolo una presa di coscienza che ho sentito il bisogno di raccontare con grande onestà e schiettezza, senza diplomazia. La vita dietro al sipario è spesso drammatica, ma siccome la linea di confine che divide il dramma dalla comicità è estremamente sottile, probabilmente il divertimento sarà una costante lungo tutto il racconto. Fino ad oggi ho cercato di farvi ridere di voi, ora sarete voi a ridere di noi”, ha spiegato Ciro Ceruti. Biglietti acquistabili su Go2 e TicketOne e al botteghino del parco.

Agorà San Sebastiano al Vesuvio, la rassegna di film, concerti e spettacoli a cura di Red Carpet, Sirio Events e Comune di San Sebastiano in collaborazione con la Regione Campania, animerà l’estate del Parco Urbano di via Panoramica sino al 4 settembre con tanti film ed ancora 2 eventi: Canzoni con lo scrittore Maurizio de Giovanni e il musicista Marco Zurzolo (1 settembre evento ad inviti); lo spettacolo “Resilienza 3.0” con Massimiliano Gallo (4 settembre). Da segnalare anche l’anteprima nazionale per le arene del film “Thor: Love and Thunder” (2-3 settembre).

Info biglietti eventi: agorasansebastiano@gmail.com
FB: agorasansebastianoalvesuvio
Instagram: agorasansebastiano

Biglietti eventi acquistabili su Go2 e TicketOne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *