La ricetta della pizza in teglia fatta in casa del pizzaiolo Francesco Di Ceglie

La pizza napoletana fatta in casa è una dei piaceri che possiamo concederci in questi giorni di vita casalinga. Lo ribadisce Francesco Di Ceglie della pizzeria “Il Monfortino”, reduce da successi e riconoscimenti prestigiosi.

Continua la lettura di La ricetta della pizza in teglia fatta in casa del pizzaiolo Francesco Di Ceglie

Aperte le iscrizioni di NaNo Film Festival

Durante le riprese del documentario “Cafè – Storia di una ribalta napoletana”, il regista Vincenzo Lamagna ha incontrato Lello Serao, gestore del TAN (Teatro Area Nord). L’incontro, avvenuto principalmente per programmare le riprese del documentario, ha portato a qualcosa di nuovo e inaspettato. Da qui, infatti, è nata l’idea di creare un Festival dedicato ai cortometraggi. Il nome NaNo Film Festival richiama il TAN ed è l’acronimo, appunto, di Napoli Nord.

Le iscrizioni saranno aperte dal giorno 01/02/2020 al 25/05/2020. Sono ammessi cortometraggi di durata massima di 20 minuti, realizzati a partire da gennaio 2017, appartenenti a una delle seguenti categorie:

Corto Drama

Corto Comedy

Corto Documentary

Corto Animation (animazione per almeno il 70% della durata totale)

Corto Campano (l’autore dev’essere nato in Campania e/o il corto dev’essere stato girato in Campania)

 

È possibile iscriversi attraverso diverse piattaforme:

FestHome

FilmFreeway

Mail + PayPal = info specifiche su NANOFESTIVAL

La quota d’iscrizione è così stabilita:

€ 2.00 FESTHOME SPECIAL entro il giorno 09/02/2020

€ 3.00 entro il giorno 28/02/2020

€ 5.00 entro il giorno 15/04/2020

€ 10.00 entro il giorno 25/05/2020

 

La notifica della selezione avverrà il 01 Giugno 2020 e la serata di premiazione si terrà il giorno 5 Giugno 2020 presso il TAN – Teatro Area Nord (Via Nuova Dietro la Vigna, 20 – Napoli). Per ogni categoria, verrà premiato il Miglior Corto con una targa. Tra i cinque vincitori verrà scelto il Miglior Film che, oltre alla targa, riceverà un premio in denaro.

La Giuria è costituita da Pupille&Papille, il Cineforum del TAN.

 

NaNo Film Festival

Facebook

Instagram

nanofilmfestival@gmail.com

Caffe’ Kamo risponde all’emergenza Coronavirus

Nuova mission di solidarietà per la Projeko Srl titolare del brand Caffè Kamo, che, al fine di apportare un concreto sostegno al personale socio sanitario (medici, tecnici ed infermieri) che opera all’ interno dell’Azienda Ospedaliera dei Colli (Monaldi, Cotugno. CTO) di Napoli di cui è Direttore Amministrativo il dottor Giovanni De Masi, impegnata in prima linea nella lotta all’emergenza dell’epidemia da Covid-19, ha donato circa 40.000 cialde Caffè Kamo, materiali di consumo (bicchierini in carta, palette, bustine di zucchero) e attrezzature idonee alla trasformazione del prodotto.

Continua la lettura di Caffe’ Kamo risponde all’emergenza Coronavirus

Anna Capasso: “stop al mio prossimo videoclip, ma faccio il tifo per il dottor Ascierto!”

Tra i numerosi artisti “costretti” a rimanere a casa e a veder “sospeso” per il momento il proprio lavoro culturale c’è anche la cantante e attrice Anna Capasso che proprio in questi giorni avrebbe dovuto realizzare il videoclip del suo nuovo singolo che segue l’uscita del precedente inedito “Come pioggia”.

Continua la lettura di Anna Capasso: “stop al mio prossimo videoclip, ma faccio il tifo per il dottor Ascierto!”

L’attimo sospeso: il nuovo singolo di Adriana Spuria

E’ disponibile in tutti gli store e le piattaforme digitali “L’attimo sospeso”, il nuovo singolo di Adriana Spuria.


La caducità degli eventi a volte è strana, in quest’attimo di condivisa «sospensione» dal quotidiano il nuovo singolo della cantautrice siciliana fotografa alla perfezione ciò che ognuno di noi sta vivendo, isolato suo malgrado in casa, in seguito alle direttive date del Governo per contrastare il Coronavirus.
L’interpretazione elegante, le soluzioni orchestrali, che fondono i ritmi di Bossanova alla canzone d’autore, creano un delicato tappeto sonoro su cui scorrono parole evocative, «premonitrici» e al contempo rassicuranti, tanto da scaldarci il cuore, ascolto dopo ascolto: «Credo nei presagi delle stelle e nel coraggio di aspettare. Noi non siamo soli, siamo parte di un disegno universale e sai che novità, sai che novità, se il tempo imparerà dai nostri sbagli la ferita guarirà ma la verità, sai la verità, è andare in giro nuda e riuscire a non morire»…
Adriana Spuria si è avvalsa della collaborazione di Gae Capitano (autore de “Il Dio delle piccole cose”, di Nicolò Fabi, Daniele Silvestri, Max Gazzè) per l’arrangiamento della parte musicale da lei composta. Per le chitarre è intervenuto Max MungariAntonio Polidoro ha pensato al mixaggio, e Claudio Giussani si è occupato del  mastering finale.

◦ Etichetta: La Fabbrika dei Sogni Produzioni Musicali
◦ Distribuzione: Pirames

VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=Q7PH63-lE2g

BIOGRAFIA
Adriana Spuria comincia a cantare e a scrivere canzoni all’età di 17 anni. Con varie formazioni suona in giro per l’Italia spaziando tra cover jazz, folk, blues, rock, pop. Negli anni ‘90 lavora sia come autrice melodista che come vocalist per progetti house e dance.
Nel 1997 vince una borsa di studio indetta dalla Siae per accedere al corso compositori della CET (la scuola fondata da Mogol); qui apprende una serie di parametri che caratterizzano il pop italiano ed internazionale. Comincia così a scrivere canzoni con testi in italiano. Sempre in quell’anno, firma un contratto di edizioni con la Kromaki Music, società editoriale di Radio Montecarlo e Radio 105 continuando l’attività live in giro per l’Italia.
Nel 2005 Adriana decide di autoprodursi, fondando «La Fabbrika».
Il primo cd «IL MIO MODO DI DIRTI LE COSE» è un album che ne rispecchia l’onestà artistica e l’eleganza creativa.
Esce nel 2011 il singolo apripista «UNA DONNA» che diventa uno dei migliori 30 video/brani indipendenti, certificato dal PIV e dal PIVI (due dei maggiori concorsi di videoclip italiani) rimanendo nella Indie Music Like (classifica di gradimento di artisti indipendenti) per oltre sei settimane.
Anche il successivo singolo «NON CREDO» ottiene consenso, venendo recensito in apposite rubriche discografiche di Rai e Mediaset.
Nell’estate del 2018 scrive e musica di getto «SENTI – JOY», un brano pop fresco con una melodia che attinge a diversi mondi musicali.

Ayahuasca: giovani da tutta Italia per un esperimento Neo Soul

Nasce dalla Clinics di Umbria Jazz e passa per Sanremo e Imperia il progetto musicale dei giovanissimi Ayahuasca Experiment. Si tratta di un gruppo di giovani emergenti reduci da Umbria Jazz che ha inciso un disco sunto di influenze musicali derivanti da tutto il mondo.

Continua la lettura di Ayahuasca: giovani da tutta Italia per un esperimento Neo Soul

Allenarsi a casa contro il corona virus con il personal trainer Daniele Esposito

Palestre chiuse? L’allenamento può e deve continuare anche a casa senza attrezzi. Daniele Esposito, esperto in dimagrimento, presenta la sua guida per mantenersi in forma ai tempi del Coronavirus, tra pigrizia e smart working

Le restrizioni alla libertà di questo periodo in cui anche l’Italia è in fase epidemica da Coronavirus coinvolgono tutti gli aspetti “normali” della vita, limitando spostamenti,  socializzazione, lavoro e organizzazione famigliare. Anche i ritmi dell’esercizio fisico, fondamentale per mantenersi in forma, in salute e di buonumore, ne stanno risentendo. La raccomandazione di stare a casa il più possibile per evitare il picco della fase di contagio da Covid-19 può indurre i più, non abituati a una routine di allenamento, a impigrirsi, passando dal letto al divano al tavolo da pranzo. E il segnapassi dello smartphone o dello smartwatch grida vendetta. Daniele Esposito, personal trainer da 15 anni specializzato in dimagrimento e autore di 16 libri su alimentazione e allenamento, già 3 anni fa ci aveva visto lungo: con il suo programma di dimagrimento e le dirette degli allenamenti sui canali social, ha istituito una guida virtuale per allenare le persone a casa senza attrezzi. Una novità presa in considerazione nelle ultime settimane da molti personal trainer e palestre, vista la chiusura di tutte le strutture sportive.

“Nel 2015 studiavo come poter allenare centinaia di persone insieme tutte nello stesso momento,–  ha dichiarato Daniele Espositorestando comodamente a casa. Qualche anno dopo ho creato un portale interattivo dove i miei clienti e le persone che mi seguono online potevano allenarsi in diretta insieme a me, senza usare attrezzi e concludendo l’allenamento in soli 20 minuti. Si sa ormai da tempo che l’esercizio fisico, così come la socializzazione, influisce positivamente sull’umore producendo ormoni e neurotrasmettitori del buonumore come adrenalina e serotonina. Mentre l’isolamento e l’inattività fisica aumentano nell’organismo il rilascio del cortisolo, il cosiddetto ormone dello stress. Tutti motivi utili a spingerci a impostare una routine nuova in questo periodo di chiusura a casa forzata, fondamentale per uscire il prima possibile da questa situazione. Nel 2018 sembrava un’idea troppo futuristica, ma contro la moda dell’epoca e contro la tendenza delle palestre, lanciai Il Metodo5® il programma di dimagrimento definitivo basato esclusivamente su video di allenamenti da poter fare a casa” L’idea ha spopolato e creato una community che oggi conta più di 100.000 followers tra facebook e instagram e migliaia di clienti in tutta Italia, Spagna e Stati Uniti. Durante il periodo pasquale del 2019 uno dei miei allenamenti fu visto contemporaneamente da oltre 750 persone. Una grandissima soddisfazione”.

Circa 12000 sono le persone che ha seguito Daniele Esposito negli ultimi 15 anni, con risultati eccellenti che hanno portano a migliorare non solo la loro forma fisica, ma anche la loro vita. É possibile allenarsi da subito utilizzando i suoi programmi presenti nella sezione “risorse gratuite” del sito www.danieleesposito.it oppure scaricando il

Programma gratuito di 15 giorni su http://www.ilmetodo5.it/bonus/.

Siamo arrivati ad un punto di svolta – aggiunge il pt Daniele Esposito- dopo l’epidemia del Covid.19, sono certo che molti lavori scompariranno per fare spazio a chi sarà riuscito a resistere alla crisi e chi avrà visto oltre. Teniamoci in allenamento, teniamoci in vita!

Nuje: il nuovo singolo di Michele Selillo

In un momento così critico, di incertezza totale, la musica ci sta facendo compagnia e ci sta accompagnando nelle nostre giornate di quarantena, proprio per questo il cantautore Michele Selillo ha deciso di far uscire il suo nuovo singolo contribuendo a farci rilassare un po’ ascoltando buona musica.

Continua la lettura di Nuje: il nuovo singolo di Michele Selillo