Da “Camera Off” è già Natale

Un golden carpet per le gonne sartoriali della blogger napoletana Simona Ficuciello, che ha presentato le sue  realizzazioni nello ”Spazio creativo” dell’agenzia di comunicazione Camera Off bottega fotografica.

Per il primo appuntamento del  nuovo happening di Napoli, ideato dalla giornalista Valentina Nasso e curato da Pasquale Sanseverino, sfila in passerella la Christmas collection “Letters to Santa”: sei gonne disegnate e realizzate dalla blogger che richiamano nei colori e nelle trame l’atmosfera natalizia.

Ad indossare le creazioni, modelle per un giorno, le giornaliste: Titty Alvino, Rosa Alvino, Sveva della Volpe, Emma di Lorenzo, Chiara Reale e Sonia Sodano, custodi dei desideri nelle letterine per Babbo Natale dei bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’Ospedale Policlinico di Napoli, a cui sarà destinato l’intero ricavato della vendita delle gonne sartoriali.

Il dono prezioso di saper scrivere al sevizio dei bambini, per portare un po’ di felicità e sostegno.

Le giornaliste, ambasciatrici di un messaggio d’amore hanno ricevuto una bambola, fatta a mano dalle sarte di San Leucio, in ricordo della loro partecipazione.

È stata anche presentata la collezione “labor omnia vincit”  frutto della creatività di Simona Ficuciello, dedicata all’impegno e alla determinazione delle donne, alla loro caparbietà, alla  costanza con la quale perseguono gli obiettivi, combattendo per affermarsi nel modo del lavoro ogni giorno, perché l’amore ci rende vivi ma il lavoro ci salva.

Una serata all’insegna della beneficenza in un’atmosfera natalizia tra brindisi e panettoni artigianali, con un set fotografico allestito per le modelle e per le giornaliste che nonostante l’ imbarazzo iniziale si sono cimentate in uno shooting divertente come vere professioniste del settore.

In passerella e sul set le allieve di Nartè Academy, la prima Accademia nazionale del Sud Italia, per aspiranti protagonisti della scena artistica e del mondo dello spettacolo diretta da Adriano Pantaleo.

La sfilata, immortalata dal numeroso gruppo di fotografi di Cobf,è stata preceduta da un cocktail party,con assaggi di prodotti di eccellenza dell’azienda casearia Fierro,accompagnati dalla  degustazione del Piedirosso,proveniente dal tipico vitigno a bacca rossa della zona Flegrea, dell’Azienda Agricola Mario Portolano e un Greco di Tufo dell’azienda vitivinicola Annicchiarico località Santa Paolina in provincia di Avellino.

SPAZIO CREATIVO

“Spazio creativo”, dedicato ai giovani artisti napoletani, uno spazio per confrontarsi e raccogliere nuove idee, una domenica al mese, come in un salotto di casa, presso l’agenzia di via Medina.

Uno spazio in continua evoluzione in cui gli artisti potranno esporre gratuitamente il loro talento e creatività.

Arte e artigianato nel cuore del Vomero

Sabato 2 dicembre alle ore 19:00 la bottega d’artigianato di Flavio Toro “Eres Design”, in via Arenella 94 al Vomero, festeggia due anni dall’apertura con un party a base di musica, arte e cibo (ingresso gratuito). Per l’occasione verrà presentata la nuova collezione “Stalattiti”.

LA BOTTEGA. Più che un negozio di gioielli “Eres” è una officina orafa poiché è qui che il giovane artigiano da vita alle sue opere. La lavorazione a mano avviene proprio al suo interno, permettendo a chiunque di assistere alla creazione di un gioiello seguendo tutte le sue fasi, utilizzando oro 750 in tutte le colorazioni, l’argento 925, il bronzo, le pietre preziose (diamanti, zaffiri, smeraldi), le pietre semipreziose (acquamarina), le pietre dure o le perle di acqua dolce e salata.

LA COLLEZIONE. La stalattite è una formazione calcarea che rappresenta la pazienza eterna della natura e la sua capacità di creare anche laddove l’occhio umano non può percepire trasformazione e movimento. Ai nostri occhi le stalattiti sono rocce immobili, bellissime, ma prive di ogni vibrazione vitale, quando invece dentro di esse scorre lento, insaziabile e continuo il flusso di minuscole gocce di acqua che le vanno a formare, a volte anche impiegando migliaia di anni. Le stalattiti di Flavio Toro vogliono rappresentare proprio la maestosità del movimento anche quando diventa impercettibile, anche nelle sue forme più solide, come una stalattite forgiata dai metalli, richiamando l’Uomo ad una visione del reale che vada oltre le apparenze e le forme associate alle idee preconcette.

LA MOSTRA. Durante l’evento verrà inaugurata la mostra “Lightpaint” di Daniele Rosselli e Loris Lombardo. «Abbiamo aperto le porte della nostra bottega orafa e offerto i suoi spazi e i suoi muri per dare vita a un’iniziativa che rompe i canoni standard dell’arte, facendo della nostra bottega luogo d’incontro per artisti e artigiani emergenti e appassionati che vogliano esporre le proprie opere, dire la loro, confrontarsi con un pubblico inusuale. Un connubio di volta in volta diverso e sempre stimolante tra l’artigianato dell’arte orafa e ogni altra forma d’espressione creativa e artistica. Fino ad oggi sono state tante le collaborazioni e ci auguriamo possano moltiplicarsi, per continuare a unire mondi a volte apparentemente distanti e per dare voce a quelle realtà artistiche soffocate dalla rigidità e dalla senescenza del sistema arte». “Lightpaint” nasce dall’incontro tra i due artisti che, spinti dalla voglia di collaborare e sperimentare, decidono di fondere esperienze e linguaggi espressivi raggiungendo la perfetta sintesi attraverso la creazione di opere pittorico-luminose.

L’ARTIGIANO. Flavio Toro nasce a Napoli il 6 giugno 1984 e fin da bambino mostra una notevole inclinazione artistica e spiccata abilità manuale.  Dopo la maturità classica si avvia all’arte orafa grazie all’incontro con un maestro gioielliere e in seguito si iscrive e poi diploma alla scuola di orafo-gioielliere presso il Tarì di Marcianise, dove viene notato per le sue abilità da un’azienda per la quale svolge uno stage di circa un anno.  In seguito inizia a lavorare a Napoli presso uno dei laboratori più prestigiosi della gioielleria napoletana dove apprende ed approfondisce le antiche tecniche di lavorazione dell’alta gioielleria e del design. Dopo diversi anni di laboratorio Flavio Toro ha deciso di non volersi dedicare più esclusivamente all’ideazione, al disegno e alla creazione dei suoi gioielli, ma di poterne curare tutte le fasi, compresa l’esposizione e il rapporto con la clientela. Eres Design è l’espressione completa del gioielliere artigiano Flavio Toro.

“La Tradizione” sposa l’innovazione… sulla pizza! Cena – evento mercoledì 29 con il pizzaiolo lucano Salvatore Gatta

La Tradizione” sposa l’innovazione… sulla pizza! Non si tratta della descrizione del modus operandi di uno chef, ma è il sunto di un evento che si svolgerà mercoledì 29 novembre presso il locale porticese egregiamente gestito da Salvatore e Raffaele Brancaccio (rispettivamente padre e figlio).

Continua la lettura di “La Tradizione” sposa l’innovazione… sulla pizza! Cena – evento mercoledì 29 con il pizzaiolo lucano Salvatore Gatta

Al Sensi Restaurant gli chef Alessandro Tormolino e Giovanni De Vivo in “Vita da Chef”

Il Sensi Restaurant di Amalfi sabato 2 dicembre, alle ore 20.30, ospiterà un’insolita e speciale cena/racconto: “Vita da Chef ”, evento  realizzato a 4 mani dall’executive Chef Alessandro Tormolino eccezionalmente affiancato dallo Chef stellato Giovanni De Vivo del Ristorante Il Mosaico di Ischia.

Continua la lettura di Al Sensi Restaurant gli chef Alessandro Tormolino e Giovanni De Vivo in “Vita da Chef”

Miss Vesuvio: domenica 26 novembre la finalissima

È fissata per domenica 26 novembre la tappa finale del tour 2017 di Miss Vesuvio, il concorso di bellezza giunto quest’anno alla sua nona edizione che si terrà nel teatro Umberto di Nola (inizio previsto per le ore 20).
Dopo ben 23 tappe svoltesi in diverse città della Campania, l’ambìto concorso giunge al termine per eleggere la più bella fanciulla all’ombra del Vesuvio.

Continua la lettura di Miss Vesuvio: domenica 26 novembre la finalissima

Istria: il calamaro è il protagonista dell’inverno a Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie

Seguire il ritmo delle stagioni, rispettare i tempi della natura. Mai come oggi i prodotti della gastronomia sono disponibili tutti i giorni dell’anno, in qualsiasi ristorante, ma spesso non hanno il gusto autentico e ricercato del prodotto fresco. È anche questo il significato delle Giornate del Calamaro Adriatico di Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie, che si svolgeranno dall’1 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018. È questo il momento giusto per assaporare il vero calamaro!

Continua la lettura di Istria: il calamaro è il protagonista dell’inverno a Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie

Decolla il Black Friday di Air Europa

Tempo di Black Friday e anche Air Europa, la divisione aerea del gruppo turistico Globalia, si unisce al weekend di promozioni speciali offrendo, da oggi e fino a domenica 26 novembre, sconti tra il 20 e il 30% sull’acquisto di biglietti attraverso il sito www.aireuropa.com.

Continua la lettura di Decolla il Black Friday di Air Europa

‘La ragazza della fontana’ di Antonio Benforte sarà presentato presso A-Store di Napoli

E’ già disponibile in tutte le librerie il romanzo “La ragazza della fontana” di Antonio Benforte, opera prima del giovane giornalista napoletano, attualmente social media manager della Soprintendenza di Pompei, proiettato con la mente (e il cuore) nel mondo della scrittura.

Continua la lettura di ‘La ragazza della fontana’ di Antonio Benforte sarà presentato presso A-Store di Napoli

Sabato 25 novembre Social tour al Parco dei Murales di Ponticelli

Sabato 25 novembre, a partire dalle ore 11, sotto il murale di Jorit Agoch “Ael. Tutt’egual song’e criature” al Parco Merola di Ponticelli, ormai Parco dei Murales, partirà il terzo Social Tour di Street Art. Sarà possibile ammirare le sei opere e ascoltare il racconto della loro realizzazione e del loro significato inserite nel contesto di Napoli Est.

Continua la lettura di Sabato 25 novembre Social tour al Parco dei Murales di Ponticelli