Premio Letterario NapoliTime: al via la selezione degli scrittori

Si rinnova l’appuntamento di NapoliTime con i libri, la narrativa italiana, gli studenti di Napoli e Provincia, i giovani scrittori esordienti e quelli con più esperienza alle spalle. Al via il Premio Letterario NapoliTime giunto ormai alla IV edizione. La quarta edizione della kermesse culturale organizzata dall’Associazione Onlus Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei vedrà, come ogni anno, al centro dell’ evento culturale “itinerante”, gli studenti nella veste di critici letterari che con le loro recensioni e con il loro voto decreteranno lo scrittore vincitore del Premio.

Continua la lettura di Premio Letterario NapoliTime: al via la selezione degli scrittori

Notti magiche al Grand Hotel Parker’s: telescopi puntati al cielo sulla Terrazza Le Muse

Due telescopi hi-tech puntati al cielo e una terrazza liberty che domina il golfo: è l’estate al Grand Hotel Parker’s, esclusivo Cinque Stelle L di Napoli, icona di accoglienza dal 1870. Durante tutto il periodo delle Perseidi, note come Lacrime di San Lorenzo, l’albergo invita gli ospiti a vivere la Terrazza Le Muse sul roof top, tra stelle cadenti e after dinner. La formula è drink con telescopi per guardare il cielo estivo e godersi la vista del golfo partenopeo di notte. Per tutto il mese di agosto inoltre il ristorante George’s sarà aperto sia a pranzo che a cena con una nuova carta estiva ricca di piatti freschi dove trionfano i sapori e i prodotti tipici campani. Tra le novità l’introduzione di un set di insalate a base di pesce fresco, la mozzarella della piana di Paestum con crudo di gamberi e olive disidratate, il risotto con gemme di zucca e scampi e come dessert il gelato di mozzarella in cialda di pomodoro o il più classico babà. Per chi desidera esplorare la gastronomia partenopea, lo chef executive Vincenzo Bacioterracino, in arte Chef Baciòt, propone agli ospiti uno speciale Menù della Tradizione composto da quattro inedite portate al costo di 30 euro a persona bevande escluse. Per il 15 Agosto infine gran menù di Ferragosto in terrazza.

IL GRAND HOTEL PARKER’S – Unico per le sue caratteristiche e sinonimo di ospitalità fin dal 1870, il Grand Hotel Parker’s è tra i più antichi ed esclusivi alberghi di Napoli. Nel quartiere elegante di Chiaia, è in posizione dominante con una vista spettacolare sulla città e il golfo che spazia dal Vesuvio passando per la penisola sorrentina, Capri fino alla collina di Posillipo. Cinque Stelle L e “Small Luxury Hotel of the World”, l’albergo nasce dalla villa liberty che fu del Principe Salvatore Grifeo e quindi di Mr. George Bidder Parker, biologo marino inglese. Dal 1870 è meta prediletta di uomini di cultura e viaggiatori internazionali e punto di riferimento per chi cerca atmosfera ed eleganza. L’albergo offre 82 camere e suite che conservano inalterato il carattere storico degli interni con marmi, arredi d’epoca e finiture di pregio. All’ultimo piano, con vista mozzafiato, si aprono il Ristorante George’s, che interpreta la cucina delle antiche tradizioni in chiave contemporanea, e il Bidder’s Bar con il suo “Cigar Corner” in cui è possibile scegliere un ampio menu di sigari, finissimo cioccolato e pregiati distillati.

Grand Hotel Parker’s Corso Vittorio Emanuele, 135 80121 Napoli, Italia tel. 39 081 7612474 www.grandhotelparkers.it

 

“Gomorra Night”: sabato 30 luglio all’Ippodromo di Agnano

Prosegue anche sabato 30 luglio all’Ippodromo di Agnano il cartellone di eventi e di corse al trotto sotto le stelle (dalle ore 19.00 – ingresso euro 5, bimbi gratis). Musica live, animazione ed intrattenimento con Fabiana Sera, Peppe Accardo, Gigio Rosa e dj Luciano De Santis in diretta dal palco Radio Marte allestito in ippodromo. Tema della serata “Gomorra Night” con l’attore Fabio De Caro “Malammore” e la partecipazione di Alessio Gallo “Tonino Spiderman“, dj Jad con il singolo “Questa estate”, Roberta Nasti da “The voice of Italy” con il disco “Non andare via”, accompagnata dal ballerino Raffaele Flamia, ed Evan con l’omonimo disco.
Sport e divertimento per i più piccoli con il nuovo gioco del CalcioCube, ovvero la riproduzione in miniatura di un campo da gioco dedicato a bambini e ragazzi dai 2 ai 14 anni che con l’ausilio di animatori/istruttori si misurano in alcune prove come rigore bendato, slalom palla al piede, calcio bowling, palleggio di piede e di testa, tiro al bersaglio, con suoni e musiche tipiche degli stadi. E ancora parco giochi e passeggiate gratuite su pony per un giretto in sella ed accesso in ippodromo con bici, pattini e pallone per giocare all’aperto liberi e sicuri.
Diversi i corner gastronomici dedicati allo “street food” con ogni tipo di specialità campane dolci e salate, oltre all’area picnic, la pizzeria con forno a legna Cavalli in pizza “da Mario” (pizza e bibita 5 euro), lo snack bar “Di corsa da Mimì” presso la tribuna centrale con menù bimbo (3 euro) ed il servizio ristorante (prenotazioni info 338 151 70 50).
Area espositiva con stand per la vendita di oggetti moda artigianali.
Inizio corse al trotto ore 20.00.
Calendario corse ed eventi luglio agosto www.ippodromoagnano.it.

Ornella Muti, “Premio alla Carriera” al Social World Film Festival

Arriva la giornata tanto attesa alla 6a edizione del Social World Film Festival: Ornella Muti, icona di talento e bellezza italiana riconosciuta in tutto il mondo, riceverà il premio alla carriera domani, venerdì 29 luglio, e firmerà il “Wall of Fame”, monumento al cinema che raccoglie gli autografi dei più celebri artisti italiani e internazionali. L’attrice inoltre sarà investita del ruolo di Ambasciatrice del Museo del Cinema della Penisola Sorrentina.

“PEREZ.” E DE ANGELIS. Durante la serata spazio al focus sul lungometraggio “Perez.” alla presenza del regista Edoardo De Angelis al quale verrà consegnato un riconoscimento per l’interesse sociale della sua pellicola. A seguire, la proiezione del cortometraggio “Un’altra storia” di Gabriele Pignotta (Italia, 7’) vincitore della “Selezione Smile” e l’esibizione dei partecipanti al workshop “Young Acting Space” che si cimenteranno con sonetti di Shakespeare in occasione dei 400 anni dalla sua morte. Al termine spazio ad un focus sul lungometraggio “Lo Chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti, film rivelazione della stagione cinematografica italiana.

LUNGOMETRAGGI “SELEZIONE UFFICIALE”. Giornata ricca di proiezioni. Dalle 10 la Giuria Giovani visionerà “Banat – il viaggio” di Adriano Valerio (Italia/Romania, 84’) e “Antonia” di Ferdinando Cito Filomarino (Italia, 96’), lungometraggi in concorso alla “Selezione Ufficiale” con dibattiti post-proiezione con i relativi protagonisti. Dalle 17 sarà il turno de “Il bambino di vetro” di Federico Cruciani (Italia, 75’ – Anteprima Campania) e “La notte non fa più paura” di Marco Cassini (Italia, 65’ – Anteprima Campania).

DOCUMENTARI E CORTOMETRAGGI. Nel pomeriggio dalle 17 la Giuria Doc esaminerà “Vivere alla grande” di Fabio Leli (Italia, 159’ – Anteprima Campania) e “Finché lassù c’è il sol” di Elisa Bucchi e Nicola Bogo (Italia, 26’ – Anteprima Campania). Mentre la Giuria Ragazzi sarà alle prese con i cortometraggi della “Selezione Ufficiale”: “Storia di una donna che amava suo figlio” di Matteo Russo (Italia, 18’ – Anteprima Campania); “Ancora un’altra storia” di Gabriele Pignotta (Italia, 7’); “Dove l’acqua con altra acqua si confonde” di Massimo Loi e Gianluca Mangiasciutti (Italia, 14’ – Anteprima Campania); “Fatti osceni in luogo pubblico” di Stefano Viali (Italia, 15’ – Anteprima Campania); “Nel silenzio” di Lorenzo Ferrante (Italia, 15’); “Dove la musica” di Simone Petralia (Italia, 12’ – Anteprima mondiale); “Rabie Chetwy” di Mohamed Kamel (Egitto, 15’ – Anteprima Campania).

AL VIA LO “YOUNG ACTING SPACE”. Alle 10 presentazione lavori e programma del workshop “Young Acting Space”, esplorazione delle tecniche base a cura dell’associazione “Imprenditori di sogni” con gli attori Yuri Napoli e Claudia Natale, i seminari del workshop “Young Media Campus” a cura di “Inside Marketing”. Nel pomeriggio il workshop “Young Film Factory” sarà alle prese col montaggio dei cortometraggi.

ANTICIPAZIONI SUL GRAN GALA DI SABATO. Gala finale sabato 30 luglio, con Ricky Tognazzi, Rosaria De Cicco, Simona Izzo, Francesco Cicchella, Diego Dominguez Llort, Cristiana Dell’Anna, Clara Alonso, Veronica Pivetti e tantissimi altri.

Dario Rizzo vince la terza edizione di Optima Erasmus, il primo “#sociality” del web dedicato agli studenti Erasmus

La sua verve, i modi accattivanti, l’entusiasmo di fare e di apprendere hanno fatto breccia nella rete. Questo è l’identikit di Dario Rizzo, 25 anni, di Surano in provincia di Lecce, laureando in Economia e Gestione degli Intermediari Finanziari presso l’Università di Siena e vincitore di borsa di studio Erasmus a Reading nel Regno Unito. È lui il vincitore della terza edizione di Optima Erasmus, il primo “#sociality” del web dedicato a studenti Erasmus, ideato e promosso da Optima Italia che offre ai ragazzi delle università italiane e spagnole la possibilità di raccontare attraverso una piattaforma dedicata  la loro esperienza di vita e di studio all’estero.

Continua la lettura di Dario Rizzo vince la terza edizione di Optima Erasmus, il primo “#sociality” del web dedicato agli studenti Erasmus

Auto, mon amour! Sogni, occasioni speciali e persone, tutte accomunate dalle quattroruote…

Nell’era della Sharing Economy e della massima mobilità, l’automobile ha ancora un valore affettivo? È questa la domanda che si è posta eBay. Sì, secondo la ricerca IPSOS commissionata dal marketplace, gli Italiani amano la propria auto e legano ad essa ricordi, emozioni e affetti. Una prospettiva diversa dal solito per parlare di auto, una categoria che cresce sempre di più nell’eCommerce.

Continua la lettura di Auto, mon amour! Sogni, occasioni speciali e persone, tutte accomunate dalle quattroruote…

Polvere di stelle, la rassegna biennale dedicata allo sguardo degli artisti contemporanei sulla ceramica

Dal 10 settembre 2016 all’8 gennaio 2017 il Museo della Ceramica di Mondovì e il Circolo Sociale di Lettura di Mondovì Piazza presentano la seconda edizione di Polvere di stelle, la rassegna biennale a cura di Chiara Bertola con Christiana Fissore dedicata allo sguardo degli artisti contemporanei sulla ceramica.

Continua la lettura di Polvere di stelle, la rassegna biennale dedicata allo sguardo degli artisti contemporanei sulla ceramica

Ad agosto si accende l’estate pugliese con Orecchiette nelle ‘nchiosce

Orecchiette per tutti i gusti: quelle con pancetta di maiale croccante su crema di pecorino e pepe nero,  gluten free, o quelle con battuto di cipolla rossa in agro e pancetta cruda, menta e pomodoro fresco. Oppure con peperoni e ricotta affumicata. E persino le orecchiette dessert,con sorbetto di cime di rapa e crumble di acciughe.

Continua la lettura di Ad agosto si accende l’estate pugliese con Orecchiette nelle ‘nchiosce

A Napoli torna l’Holi Festival

Un’esplosione di colore, gioia ed allegria si prepara a travolgere Napoli, per salutare con entusiasmo la fine della stagione estiva! Dopo l’incredibile successo dell’edizione 2015, torna nel capoluogo Partenopeo il divertentissimo Holi Festival!Cornice prescelta per questo entusiasmante happening sarà il Festival dell’Oriente, che ospiterà l’evento nell’area esterna (viale delle fontane) della Mostra d’Oltremare nelle due giornate di sabato 24 e domenica 25 settembre a partire dalle ore 18:00.
Il tutto incluso in un unico biglietto d’ingresso, che permetterà ai visitatori non soltanto di prendere parte al divertimento dell’Holi Festival, ma anche d’immergersi nelle magiche e conturbanti atmosfere delle terre Orientali tra spettacoli, attività, esperienze, cultura, tradizioni, gusto e folklore.

Continua la lettura di A Napoli torna l’Holi Festival

Cinema all’aperto in Alto Adige a Lana e dintorni

È a Verano l’unico cinema dove il film non è proiettato in una sala cinematografica, ma è lo spettacolo all’aperto offerto dalla natura su uno schermo sconfinato. La trama spazia dalle montagne del Gruppo Tessa alle Dolomiti Patrimonio Unesco, in una cornice dal panorama mozzafiato sulla Valle dell’Adige.

Continua la lettura di Cinema all’aperto in Alto Adige a Lana e dintorni