Archivi tag: sposa

La sposa – Odette di Salvatore Pappacena

La nuova collezione sposa di Salvatore Pappacena scardina i canoni dell’abito da sposa classico: il couturier campano ha contemporaneamente alleggerito e impreziosito il vestito del giorno più importante della vita di una donna, proprio per consentirle di arrivare all’altare fluttuante come una danzatrice, con un incedere fluido e sicuro come l’andamento di un cigno in un lago.
Musa ispiratrice della nuova collezione, che è stata presentata domenica 17 novembre presso il Complesso Zeno (Ercolano), è per l’appunto la principessa Odette, protagonista de “ Il lago dei cigni”, uno dei più famosi e acclamati balletti del XIX secolo. Simbolo di eleganza, della forza dell’amore che vince su tutto,  della bellezza che non ha bisogno di eccessivi orpelli per emergere, del lieto fine. Ma sullo specchio del lago maledetto dal perfido stregone Rothbart nuota anche il cigno nero, Odile, che inganna il principe facendogli credere di essere il cigno bianco del quale si è innamorato. Il giovane cade nel tranello e promette il suo cuore ad Odile tradendo inconsapevolmente Odette. L’ammaliatrice è la musa ispiratrice della linea houte couture di Salvatore Pappacena, composta da abiti vivaci e provocanti, destinati a una donna forte, determinata, desiderosa di affermarsi e perciò pronta a tutto per farlo.  Il sacro e il profano hanno animato la passerella che si è trasformata in un palcoscenico/lago ove le modelle – danzatrici si muovevano come dei cigni.

Eteree come delle ballerine, le spose di Salvatore Pappacena vestono abiti fatti di tulle e piume, di  tessuti  impalpabili che li rendono aerei, con trasparenze e sovrapposizioni di veli.  Elegante, sorprendente, tenue, sottile, lieve, splendente. Il mood è principesco, con dettagli che luccicano e le trasparenze che li esaltano. A illuminare la figura, accessori di pregio, preziose piume di cristalli (inserti che diventano il punto focale di tutto il vestito) e ricami unici. La sposa di Salvatore Pappacena è leggiadra, ma anche un po’ misteriosa grazie alle ombre e alle trasparenze dell’abito che indossa.

E poi ci sono gli abiti da sera creati dal couturier di origini casertane, quelli ispirati al cigno nero, disegnati per esaltare la bellezza della donna, per incentivare il suo potere ammaliatore. Via libera dunque a forme importanti, colori che gridano eleganza da tutti i pori, tessuti di pregio e accessori preziosi.
Che si indossi un abito da sposa oppure uno da sera sembra di essere in una fiaba e forse il mondo di Salvatore Pappacena lo è davvero, infatti i tanti ospiti che hanno assistito alla sfilata sono stati catapultati da subito in un’atmosfera  magica, senza tempo, quella che solo gli abiti della collezione “Odette” del giovane stilista riesce a creare.

Photo Credit: Carlo Ferrara

 

Al via “Sposa Flegrea”

Si terrà l’8 e il 9 dicembreSposa Flegrea“, il salone del wedding che si svolgerà presso il Phoenix Club sito a Pozzuoli (in via Monterusciello, 78). I temi delle due serate saranno la celebrazione e l’organizzazione del matrimonio. L’ingresso all’evento è gratuito per entrambe le giornate. Le sfilate saranno presentate dal giornalista Davide Ponticiello e dall’attrice Emanuela Giordano.

Continua la lettura di Al via “Sposa Flegrea”

Bridesire.it veste gli sposi e tutti gli invitati

L’organizzazione di un matrimonio, sebbene questo sia uno degli eventi più lieti della vita di una persona, è si un momento felice, ma è anche molto stressante dati i tanti aspetti della festa che bisogna curare e la grande offerta in termini commerciali che bisogna esaminare per ognuno di essi. La questione “abiti” è poi una delle più complesse: la scelta dell’abito da sposa non è certamente una cosa semplice, anzi forse è la più difficile da effettuare tra quelle propedeutiche al giorno del fatidico si. Questo vale non solo per gli sposi, ma anche per i rispettivi genitori, i testimoni, gli invitati…

Continua la lettura di Bridesire.it veste gli sposi e tutti gli invitati

Nasce “The First Professional Community – Event, Wedding and more”

Si è svolto ieri (domenica 29 ottobre) a Paestum, presso il resort “Oleandri”, il 1° Meeting dei professionisti del wedding che si sono riuniti sotto il brand “The First Professional Community – Event, Wedding and more”, un sodalizio formato da wedding planner, fotografi, ristoratori, albergatori, musicisti, allestitori, esperti in comunicazione, professionisti nel campo della ristorazione, insomma da tutti coloro che operano nell’ambito dell’organizzazione di cerimonie nuziali e, più in generale, di eventi.  Una giornata informale avente come unico scopo “fare networking”. Centinaia le persone che vi hanno partecipato e che hanno palesato l’intenzione di unirsi alla community, che ha già uno spazio virtuale attivo all’indirizzo www.thefirstprofessionalcommunity.it, una piattaforma  che permetterà di mantenere i contatti e i rapporti instaurati durante l’evento tra i vari professionisti del settore.

Continua la lettura di Nasce “The First Professional Community – Event, Wedding and more”

La nuova collezione dello stilista Ferdinand

Cinquecento persone tra autorità, imprenditori e giornalisti hanno preso parte mercoledì 7 dicembre al Galà di Moda firmato Ferdinand. Il giovane stilista partenopeo, astro nascente della moda che in pochi anni ha conquistato il buon gusto di molte signore del mondo dello spettacolo, ha presentato la sua nuova collezione presso Villa Domi, a Napoli, con un fashion show a cui hanno fatto seguito una cena e un party.

Continua la lettura di La nuova collezione dello stilista Ferdinand

Miss Mondo Italia fa tappa a Napoli

Ritornano in Campania le tappe del tour di Miss Mondo Italia. Sabato prossimo 1 ottobre grande spettacolo, a partire dalle ore 21, con bellezze in passerella e artisti famosi a Piazza Dei Martiri, cuore della città di Napoli, con l’evento “La Notte Miss Mondo & Le Spose Marie Glamour”. Non solo belle donne, quindi, ma anche moda: modelle e modelli sfileranno nella splendida location con gli abiti da sposa e cerimonia dell’atelier Marie Glamour di Maria Laurenza.
La vincitrice di questa selezione si qualificherà direttamente per le semifinali del concorso di bellezza, che si terranno a giugno 2017 a Gallipoli, in Puglia.
Grandi ospiti sulla passerella: la showgirl Barbara Chiappini, che copresenterà l’evento insieme al presentatore storico, Antonio Esposito; la meravigliosa Giada Tropea, Miss Mondo Italia 2016; Michele Caputo, comico, che ha preso parte a trasmissioni tv note come “Colorado” e “Zelig”.
L’evento sarà trasmesso in differita da una nota tv regionale. Coreografie a cura di Roberta Adelini.
Tutto nasce dal  sogno di Maria Laurenza, giovane imprenditrice, un avvocato con la passione per la moda, titolare dell’atelier Marie Glamour, che, unendosi professionalmente a Giuseppe Puzio, responsabile di Miss Mondo Campania, hanno creato un connubio tra moda, arte e spettacolo. L’evento vedrà l’alternarsi di due momenti moda: saranno lanciate le nuove tendenze nella Moda Sposa 2017 e le nuove tendenze della moda Uomo-Donna 2017.
Maria Laurenza, presidente della giuria, ha voluto al suo tavolo dei validi professionisti del settore del wedding tra cui Celiento bomboniere, Villa Diamante, Ciro Florio Make Up, Wedding Solution di Andrea Riccio, Raffaele Pagano di Assofram, Fiera del Mobile Riardo, Accendi un Sogno, Katia e Salvio Salzano di Beauty Line, Angelo Belvedere fotografi, Nicola Prisco di Italiana confetti Maxtris s.r.l., Luisa Castaldo wedding planner e “Il Massimo dei Fiori” di Massimiliano Iodice.

Bridal Fashion Award: stilisti emergenti all’appello

Dal 14 al 16 ottobre la kermesse “Calabria Sposi La Fiera” si apre ai designers emergenti, con un progetto che punta a sostenerli. La tutela dell’arte, della moda, dell’artigianato Made In Italy partono da quella dei giovani designers, delle loro proposte. I talenti emergenti vanno sostenuti nelle attività di crescita, promozione, distribuzione delle proprie creazioni. Sono queste le  premesse da cui parte il progetto Bridal Fashion Award che volge  ad accrescere la consapevolezza dell’identità artistica e commerciale degli stilisti e a metterli in contatto con buyers, stampa di settore, opinion leaders, al fine di una crescita professionale.
L’evento è organizzato dalla Oceania srl, concessionaria del marchio Calabria Sposi, che ha organizzato una tre giorni dove i designer potranno confrontarsi con i clienti finali, rivenditori, e vivere concrete esperienze di confronto lavorativo, oltre alla competizione della gara. Una borsa di studio di mille euro e uno shooting fotografico con pubblicazione sul Magazine di Calabria Sposi per il primo classificato, uno shooting fotografico per il vincitore del premio “Creatività”, uno shooting fotografico più pubblicazione su Calabria Sposi per il vincitore del premio “Artigianato Made In Italy”. Questi i premi per il concorso, che è aperto a giovani designer.
Gli stilisti emergenti rappresentano una ricchezza per quello che è un patrimonio italiano, ossia l’artigianato, l’abilità sartoriale Made in Italy; per questo motivo nasce l’evento che vuole, di anno in anno, sostenere sempre di più i giovani”, ha dichiarato  Massimo Mauro, direttore di “Calabria Sposi La Fiera”.
Il concorso chiede ai giovani stilisti molto di più che semplici creazioni: “Raccontateci storie con ago e filo, intrecciatele tra le mani, e con la sapienza che solo un artigiano sa fare, tessete la tela dei ricordi per imprimere su tessuto favole di vita vissuta e di amori nati e coronati. Ricamate fiori che hanno adornato ciocche di giovani spose, anelli su mani che oggi accarezzano un ventre che cresce. Così facendo ci mostrerete la vostra manualità, il vostro taglio, e la firma dentro un abito che parlerà di voi”… Questa la particolare richiesta del concorso, che, in modo particolare, giocando con l’immaginario, fan capire quanto dello stilista, e di un artigiano in genere, ci sia in una sua creazione. Per informazioni e ricevere il bando:  marketing@calabriasposi.com.

Ornella Bijoux incorona la sposa

Splendida, splendente. Brilla di luce infinita la sposa firmata Ornella Bijoux, diadema di una nobiltà dal fascino principesco, per un giorno del sì di rara bellezza.
Il sogno di una vita nella realtà di un momento magico, illuminato dal flash emozionante di una tiara preziosa, disegnata ad arte dalla regina dell’accessorio made in Italy.
L’estro creativo di Ornella Bijoux si riflette in pezzi unici lavorati a mano, tra forme leggere ed elementi pregiati, assemblati in un arcobaleno di tinte da favola.
Mini capolavori che accendono il look in quel contesto magico e patinato che non è più un semplice miraggio, ma un raggio di luce interminabile.
Ornella Bijoux, a ogni sposa la sua corona…

ORNELLA BIJOUX: IERI, OGGI, DOMANI…
L’Atelier Ornella Bijoux apre a Milano nel 1944, grazie alla passione di una giovanissima Maria Vittoria Albani, eclettica designer “baciata” da un talento unico nell’intrecciare arte e moda e nel plasmare gioielli di costume.
Perle lucenti, metalli smaltati, conchiglie levigate, legni dipinti, vetri di Murano, ceramiche retrò, cristalli Swarovski alzano nel tempo un sipario affascinante che apre a un palcoscenico incantato di spille, anelli, parure, diademi, in una mostra d’autore senza fine di emozioni e impressioni.
Per decenni il tocco di classe di Maria Vittoria Albani forgia straordinari preziosi “limited edition”, illuminando il fascino di dive e regine, tra galà esclusivi e passerelle internazionali.

 

 

 

 

Sognando il giorno…

Un evento che racconta il giorno del matrimonio, data indimenticabile per milioni di coppie che hanno coronato il proprio sogno d’amore. Questo l’obiettivo di “Sognando il giorno” manifestazione ideata da Marianna Foi e Angelo Simonelli, leader nel settore della moda capelli e del make up specie per le spose, con la collaborazione tecnica della modella napoletana Anna Mazza e la conduzione di Gaetano Gaudiero. Domenica 26 Giugno nella incantevole cornice di Palazzo Caracciolo, struttura napoletana sempre più riferimento di eventi glam e convegni internazionali, a partire dalle 20,30 ci saranno una serie di esibizioni live del coiffeur Angelo Simonelli che acconcerà le modelle a ritmo di musica e una esclusiva sfilata dello stilista Pinù che, coadiuvato dalla figlia Marica Miranda, darà vita a una passerella per raffinati intenditori con abiti della sua nuova collezione. Grande spazio anche al mondo della informazione con una importante premiazione dedicata ai giornalisti che si sono distinti per lo spazio dedicato al mondo degli eventi, degli spettacoli e della movida.
Una targa di riconoscimento sarà consegnata fra gli altri a Gianni Ambrosino Direttore di Canale 21, Lorenzo Crea neo Direttore di Retenews24, Manuela Giuliano Direttore di 3D Magazine, Linda Suarez Direttore Pink Life, Vanni Fondi responsabile settore spettacolo e tempo libero del Corriere del Mezzogiorno, Cristina Cennamo del Mattino, Diego Paura Responsabile settore Spettacoli del Roma, Enzo Agliardi giornalista economico, Francesca Scognamiglio capo redattore Napoli Tv, Alessandra Zuppetta di Radio Amore Napoli, Laura Caico, Maridì Vicedomini giornalista di Metropolis e del Denaro. Premio speciale a Ottavio Lucarelli Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania.
Previsti numerosi ospiti dello spettacolo, della cultura, della moda e dell’impresa. La serata sarà ripresa dalle telecamere di “Dive&Divi” di Alfredo Mariani e di Mario Barone con la trasmissione “Eventi in Anteprima“. L’evento è sostenuto da Italpa, Mia Sposa, Interhouse Arredamenti, Optic World, Miamo, Frimm Immobiliare, Lee Coffee, Emme Travel, Eminence Parfums e Acqua di Capri, Laboratorio la Nutelleria e l’Arte in Fiore.