Archivi tag: party

MedfarmItalia festeggia il primo anno di attività

Grande attesa per il mega party “Beauty & Health” teso a celebrare il primo anniversario di “MedfarmItalia”, un centro esclusivo di Medicina Estetica diretto dal Professore Giuseppe Maria Izzo situato all’ultimo piano del CC Azzurro in via Cinthia all’uscita della tangenziale di Fuorigrotta, Napoli.

Continua la lettura di MedfarmItalia festeggia il primo anno di attività

Cronaca del party del diciottesimo di Rosa Bonavolta, la figlia della “Boss delle cerimonie”

La “Boss delle cerimonie”, Annalucia Bonavolta, nota per le sue frequenti partecipazioni al programma di Real Time “Il boss delle cerimonie”, è stata nell’ultimo periodo impegnata con l’organizzazione di una festa molo importante, ovvero quella del diciottesimo della figlia, Rosa Bonavolta.  Una giornata intensa, indimenticabile, cominciata alle prime luci dell’alba con una calorosa sorpresa: una colazione personalizzata nella sua camera addobbata con palloncini, coriandoli e stelle filanti. Ha fatto seguito la prova abiti (due creazioni fantastiche di Gaetano Angel Moda), il trucco (a cura di Mu Make Up), il parrucco, il servizio fotografico di Enzo Calone, e l’arrivo a Villa Gioia (ubicata a Casoria, in provincia di Napoli), dove la festeggiata è stata accolta da due trampolieri, un violinista, un sassofonista, i fuochi d’artificio e gli addobbi floreali di Carmine La Gardenia. Affettuosamente accolta  dai familiari – la mamma Annalucia, i fratelli Luca e Valentina, i cognati, i nipoti, gli zii, i cugini –, dal fidanzato, dagli amici e da tanti personaggi del mondo dello spettacolo, dell’editoria, del giornalismo e dell’ambiente musicale, la bellissima Rosa, dopo un brindisi beneaugurale, ha dato il via ai festeggiamenti: un buffet di benvenuto composto da salumi, latticini offerti dal Caseificio dei sapori, fritturine varie, assaggi di pesce e di carne, ha anticipato la cena in sala, accompagnata da musica dal vivo, balli e tante sorprese. La serata, presentata in maniera impeccabile dallo show man Gaetano Gaudiero, ha visto la partecipazione di prestigiosi artisti della canzone napoletana: Ida Rendano, Gianluca Capozzi, Emiliana Cantone, Nico Desideri, Stefania Lay, Ivan Granatino, Franco Ricciardi, I Sciosciammocca, Tony Colombo, Alessio, Erry Mariano e Mario Forte. Tra un’esibizione e l’altra la consegna dei regali, numerosi omaggi video a testimonianza dell’affetto e dell’amore da cui è circondata Rosa, un videomessaggio di Gigi D’Alessio e la consegna del super dono fatto dalla sua adorata mamma: una strepitosa Smart. Una gigantesca torta, un trionfo di dolci, una variegata confettata e la consegna delle bomboniere hanno concluso questa favolosa festa. 

Il Fashion Gold Party replica il successo per la settima volta

Bilancio positivo anche per la settima edizione del Fashion Gold Party, evento glamour, ideato ed organizzato da Alfonso Somma, patron di Moda Gold (agenzia specializzata in cinema, moda, spettacoli ed eventi), che si è svolto nell’incantevole location de “La Fontanina Events”, a Giugliano in Campania. La serata, brillantemente presentata da Roberta Scardola, noto volto televisivo e teatrale, ha visto vari momenti di moda e di spettacolo e tante sfilate. In passerella: Martinoli Milano, Giovanna Panico, Antonio Darcouture, Veronica Guerra, Giovanna Marinacci, Gabriele Bonomo, Luciano Fiore Couture, Ottavio Nuccio Gala, le borse di Vincenza Montanino, le pellicce di Marianna Ilardo, i gioielli di Edo Gioielli e di NIKA Casula. Hanno contribuito a rendere ancora più belle le modelle il centro estetico di Paula Marcela, l’Accademia Parrucchieri Italiani, Ricci & Capricci di Vincenzo Sodano, il Top Stylist Man di Francesco D’Alterio. Altro partner della serata: GiCar Wedding.
Molto atteso il momento delle premiazioni. I prestigiosi riconoscimenti sono stati assegnati ad artisti che si sono distinti nei vari settori della cultura e dello spettacolo: la bionda e solare Mercedesz Henger, opinionista e attrice,; il bravo Vincenzo Pirozzi, attore e regista sempre più in auge, impegnato tra Un posto al sole, videoclip e cortometraggi l’elegante e simpatica Gabriella Cerino, attrice, che ha ritirato il premio per la sua gloriosa carriera; l’esilarante Pasquale Palma, attore, cabarettista e autore, famoso per le sue strepitose parodie; il disponibile Manuel Aspidi, cantante, rivelazione della sesta edizione di Amici e The Voice of Italy; Lorenzo Crea, giornalista e direttore della testa Retenews24; I Desideri, più spumeggianti che mai, cantanti e beniamini del pubblico; e le simpatiche Sex and Sud (Luisa Esposito e Floriana De Martino), attrici del cast fisso di Made in Sud, che hanno divertito il pubblico presente con le loro battute spontanee.

Durante la kermesse è stato presentato anche il primo libro della giornalista Nunzia D’Aniello, dal titolo “Nero su Bianco” e ha sfilato Nicola Coletta, testimonial della nuova campagna pubblicitaria di Ottavio Nuccio Gala, modello e attore, reduce dal successo personale come Mister Chic a Ciao Darwin 8. Le coreografie sono state curate da Stefania Maria mentre gli allestimenti, del tutto originali ed esclusivi, sono stati realizzati da Ballon Celebration.

Fashion Gold Party Christmas Edition

E’ tutto pronto per la nuova edizione del Fashion Gold Christmas, un grande evento, ideato ed organizzato da Alfonso Somma, patron di Moda Gold, agenzia specializzata in cinema, moda, spettacoli ed eventi, che si terrà venerdì 14 dicembre 2018, alle ore 20,00, nell’incantevole e suggestivo Palazzo Auricchio Events a Terzigno, in provincia di Napoli (via Vecchia Aquini).

Continua la lettura di Fashion Gold Party Christmas Edition

DEEP’N MORNING: domani da mezzogiorno a mezzanotte è ancora Carnevale!

 

 

Si terrà domenica 18 Febbraio presso l’Arenile di Bagnoli il famoso party napulegno che da mezzogiorno a mezzanotte regalerà tanto divertimento a chi vi parteciperà. Protagoniste della nona edizione del Deep’n Morning – Special Edition tre super guest che faranno da cornice alle suggestive atmosfere tipiche del Carnevale Deependence.

Continua la lettura di DEEP’N MORNING: domani da mezzogiorno a mezzanotte è ancora Carnevale!

Carnival Party a Palazzo Venezia

Chi non ha mai desiderato di indossare almeno una volta all’anno le vesti di personaggi del passato?

Quest’anno le sale della storica location di Palazzo Venezia Napoli, lo splendido giardino pensile e la Casina pompeiana si popoleranno di dame rinascimentali, reali settecenteschi o elegantissimi frac degli anni ruggenti.

Infatti, il Carnival Party organizzato dall’associazione di Palazzo Venezia darà modo agli ospiti di noleggiare tra un vastissimo assortimento di taglie e tipologie di abiti a tema e di trascorrere il martedì grasso all’insegna del divertimento.

Non mancherà la buona musica da ballare e alle 24,00 ci sarà la sorpresa di mezzanotte: il brindisi di San Valentino con prosecco e Baci per tutti!

 

Martedì 13 Febbraio ore 20,00

Contributo organizzativo € 15,00 + consumazione.

Noleggio Abito €20,00 (facoltativo)

Per partecipare occorre prenotare al numero 0815528739

Clementino fa rappare Hollywood al Rangio Fellone

Tra cinema e mondanità è tornata ad animarsi la dolce vita ischitana versione “freestyle”.  Antonio Banderas rapper per una notte con Clementino al Galà “Dolce vita ischitana” del Rangio Fellone organizzato da Eugenio e Patrizia Ossani. Nello storico locale che si affaccia sulla Baia Punta Molino le star di Hollywood protagoniste dell’Ischia Global Fest, hanno fatto festa nella mitica rotonda sul mare cantata da Fred Bongusto.

Fino a notte tarda hanno ballato e cantato con l’inedito duo Banderas-Celementino anche Mira Sorvino, Armand Assante, Lola Ponce, Serena Rossi e Davide Devenuto, Raf e Gabriella Labate, Lina Sastri, Valeria Marini, Pamela Prati, Ciro Ferrara, tanti artisti e volti noti.

Al Rangio Fellone vip paparazzati, selfie con il bell’Antonio, brindisi davanti al Castello Aragonese, approdi in barca di giornalisti, critici, registi, attori e attrici premi oscar, soubrette. Durante la serata sono stati assegnati i premi speciali ai “Mambo Kings” Banderas e Assante e all’attrice Serena Rossi.

Tutti re e regine per una lunga notte, come avveniva negli anni ’50 e ’60, quando O’ Rangio Fellone e l’isola verde erano famosi in tutto il mondo. Qui i grandi attori e registi dell’epoca, gli intellettuali, erano di casa. Ospiti della festa anche Teresa Caporale, Eugenia e Paolo Scarnecchia, Emilia e Michele Chariello, Orietta e Gigi Chioccarelli, Paolo e Ornella Musella, Enni e Bruno Rolando, Fulvio Gaglione, Ciro Iacono, Chef Alfonso Arcamone.

Nancy Coppola racconta la sua avventura in Honduras

Tornata da pochi giorni dall’Isola dei Famosi, Nancy Coppola, la cantante neomelodica che ha portato un pezzo di Napoli in Honduras, ha voluto incontrare i suoi fan ieri sera, venerdì 15 aprile, al bar Vittoria Black & White di San Giovanni, quartiere che le è molto caro. Con lei anche due dei naufraghi con cui ha maggiormente legato: Malena e Giacomo Urtis.
Contenta per aver vissuto l’esperienza dell’Isola fino all’ultimo giorno, ora ha intenzione di godersi questo bel momento e strizza l’occhio a un’eventuale partecipazione futura al Festival della Musica Italiana…

1.       Raccontaci della vita vissuta sull’Isola…

La vista vissuta lì è stata sicuramente molto difficile: abbiamo dormito per terra, sotto la pioggia, non avevamo bagni a nostra disposizione…
La cosa più difficile è stata “sopravvivere” con altre persone che non conoscevo. Ma comunque me la son cavata bene: tra i concorrenti sono la sola a non essere mai andata al televoto. Questa cosa per me è stata una grande immunità, altro che “prova leader”! Il fatto di essere arrivata fino all’ultima puntata, di essermi classificata quarta, è per me già un grande traguardo… Anzi per me già la partecipazione a questo reality è stata una grande vittoria!

2.       Cosa hai portato di Napoli sull’Isola dei Famosi?

Sicuramente ho portato me stessa: la sincerità, l’onestà che mi contraddistinguono, e poi la mia realtà,  il “genere” cui appartengo. Il napoletano è una lingua conosciuta in tutto il mondo. Ci sono persone che non amano il mio genere, io ho fatto sì che non solo al Sud, ma anche al Nord Italia potessero conoscere la nostra realtà.

3.       Cosa hai cantato sull’Isola? Che cosa ne pensavano gli altri naufraghi?

Ho cantato tantissimo, non per mio volere, ma perché erano gli altri a chiedermelo, mossi dalla curiosità… Mi hanno fatto anche i complimenti per la mia voce! Ho preferito però attingere al repertorio classico piuttosto che intonare le mie canzoni. Ho voluto far capire che la musica, quella “classica”, non muore mai. C’è stato anche un momento in cui ho intonato “Malafemmena” con Raz Degan, e non è poco!

4.       Alessia Marcuzzi spesso canticchiava “Mi chiamo Nancy”…

Sicuramente le stavo molto simpatica… Io non mi sono mai proposta per cantare da sola in diretta, è sempre stata Alessia a chiedermi di cantare. Anche nel dietro le quinte lei ballava la mia canzone “Mi chiamo Nancy”. So che ora questo singolo è ballato in tutte le discoteche d’Italia.

5.       Prima di sbarcare sull’Isola avevi dichiarato la tua simpatia per Eva Grimadi, che avevi conosciuto in occasione di un servizio fotografico per una rivista. E’ cambiato qualcosa nel mentre?

Come ho già detto prima, non è facile “sopravvivere” con altre persone che non conosci bene. Ci sono stati dei malintesi con Eva, ma alla fine l’ho riscoperta e confermo che è una bellissima persona, è una donna che rimane con i piedi per terra nonostante la sua popolarità, non mi ha mai fatta sentire al di sotto di lei, è stata una delle mie più grandi amiche sull’Isola.

6.       Tra gli isolani c’è qualcuno che ti è rimasto “antipatico”? Qualcuno con cui non sei riuscita a chiarirti neanche in questi ultimi giorni?

Sicuramente è molto difficile chiarire con Raz Degan perché cerca sempre di avere ragione lui: io ho cercato in vari modi di essergli amica, di stargli vicina, perché vederlo isolato mi faceva tenerezza, gli ho anche offerto il mio cibo, ma alla fine non ce l’ho fatta, è molto difficoltoso comprenderlo. Lui ha giocato molto bene. Sono felice della sua vittoria perché penso che lui sia stato veramente il “naufrago” perché è riuscito a sostentarsi da solo senza l’aiuto di nessuno. Tuttavia nella vita bisogna essere in compagnia degli altri, bisogna essere umani…

7.       I tuoi progetti futuri?

Per adesso mi godo questo momento importante. Parteciperò a diversi programmi. Diversi giornali dicono che io sono la vincitrice morale dell’Isola. Infatti in tante trasmissioni siamo invitati io e Raz. Questo fatto per me è molto importante, è un grande merito per me e per i napoletani!

8.       Sanremo 2018?

Magari! Sarebbe un sogno che si realizza… Se dovesse capitare mi piacerebbe presentare una canzone in napoletano. Ognuno di noi ha delle capacità e io sono convinta di essere capace di cantare una canzone in dialetto napoletano che tutti possano cantare. Noi napoletani siamo una bella realtà!

 

Partner della festa: bar Vittoria Black & White, Villa Sandi, Top Distribuzioni, Caffè Toraldo.

 

Deep’n Morning Special Edition Carnival

Domenica 5 marzo: è tempo di “Deep’n Morning Special Edition Carnival“.  L’ottava edizione dell’evento griffato “Deependence” si terrà presso l’Arenile di Bagnoli  (Via Coroglio, 14b – Napoli) dalle 12 alle 24.

E’ l’unica festa di Carnevale in Campania a promuovere un contest che premia la maschera più bella. Durante l’evento sarà allestito un set fotografico; saranno poi scelte da una giuria di esperti le dieci foto più belle che saranno inserite nell’ album denominato  “MasKera Contest 2017” visionabile dal 9 marzo sulla fan page Facebook DEEP’N MORNING / DEEPENDENCE. Gli scatti passeranno poi al vaglio della giuria di Facebook: ai soggetti protagonisti delle 3 foto che riceveranno maggior consenso saranno assegnati dei premi offerti da Ibiza-Appartaments.it, Traffik e Salone Kapera.

DEEPENDENCE è una delle più innovative case discografiche e – tra l’altro – una delle più importanti realtà musicali del Mezzogiorno.

Un nuovo concetto di clubbing creato da un team di ragazzi – Lorenzo Bonavolontà (Deependence Rec), Pasquale Scala (Pako S) e Alberto Di Lorenzo –  nati e cresciuti nel mondo della musica. Cavalcano le avanguardie selezionando artisti/e giovanissimi/e già affermati in contesti musicali internazionali, con notevoli esperienze che partono da esibizioni nei migliori club nazionali fino ad arrivare alle collaborazioni con le migliori organizzazioni del settore.

Per info:
DEEPENDENCE 393 9719119

 

Dj’s line-up

 

 

I premi del contest

 

1° Premio

Soggiorno vacanza ad Ibiza per 4 persone

[il soggiorno potra’ essere sfruttato nei mesi di maggio, giugno, settembre, ottobre]

Offerto da Ibiza-Apartments.it

 

2° Premio

Buono spesa da 250 euro

[da usufruire entro 30 giorni dall’assegnazione del premio]

Offerto da Traffic Multilab

Corso Umberto I n.141

Napoli

 

3° Premio

Trattamento estetico + taglio (uomo o donna)

Offerto da Kapera

Via Brin 59/61

Napoli

tel: 081 8500299

Photo: Elda Volpe 

Un “Fluo Party” per i 10 anni di “Colourbook”

Boa piumati, guanti, cappellini ed occhiali da sole. Tutto rigorosamente coloratissimo per “The Fluo Party” che ha contato ben 500 invitati all’Hotel Holiday Inn presso il Centro Commerciale Vulcano Buono di Nola. Un esplosione di fluorescenze per festeggiare i 10 anni del marchio “Colourbook” della Lagicart, azienda leader nel mondo della cartoleria. Ad arricchire la serata, trascorsa tra champagne, finger food ed una, manco a dirlo, coloratissima torta, una band live che ha proposto alla platea danzante tutti i successi della movida. Il momento ilare è stato anche propizio per presentare le novità che la “Colourbook” lancerà per il prossimo anno scolastico con il consueto “Back to School”. Inoltre, prima della festa c’è stato il momento per premiare, con targhe e statuette i fornitori, come Anna Di Natale della “Di Natale Giuseppe”, Consuelo Bonini della “Arda”, Nicola Lo Monte della “A.N.S. International”, Donato Tauriello della “Etafelt”, Antonella De Rosa della “Splea”, Andrea Targa della “Cartotecnica Favini”, Angelo Rioli della “Ri.Plast”, Giuseppe Bigiga delle “Arti grafiche BM”, Roberto Ridolfi della “Cartotecnica Ridolfi”, gli agenti e i dipendenti che hanno aiutato a crescere il marchio. Un momento molto commovente che ha visto fare gli onori di casa il patron Salvatore Laudati, attivo nel settore dal 1955, con i figli Gina, Pino, Angelo, Liliana, Marilena, che hanno ricevuto dalla cartoleria Sorrentino Luigi di via Foria un bellissimo Pulcinella del maestro Michele Buonincontro di San Gregorio Armeno.

LAGICART
La Lagicart srl nasce a Napoli nel 1999 per mano di Salvatore Laudati, professionista attivo nel settore cartoleria dal 1955, che attualmente la gestisce con l’ausilio dei suoi figli Gina, Pino, Angelo, Liliana, Marilena. La crescita dell’azienda è testimoniata dal fatto che nei primi anni di attività la loro rete vendita faceva leva su quattro rappresentanti che lavoravano nell’area tra la Campania ed il Lazio, mentre ad oggi se ne contano circa trenta che operano su tutto il territorio nazionale. Nel 2005 l’azienda apre un cash al Cis di Nola, nel 2008 la logistica si sposta all’Interporto di Nola e nel 2012 entra a far parte del gruppo CIAC (Compagnia Italiana Articoli di Cancelleria). Nel 2006 nasce il marchio “Colourbook” che esordisce in commercio con un solo articolo: lo spiralato. All’epoca il fatturato aziendale derivava al 100% dalla distribuzione di marchi di terzi mentre nel 2015 “Colourbook” ne rappresenta il 40%, forte anche degli oltre 600 prodotti in catalogo. Il brand risulta apprezzatissimo grazie al suo stile minimale e coloratissimo, giocando soprattutto con le tonalità fluorescenti.