Archivi tag: imprenditoria

“Il coraggio di guardare avanti”: un cortometraggio sulle difficoltà di essere imprenditore

Si terrà domai, giovedì 21 marzo alle ore 17:00, presso il cinema Plaza di Napoli (via Michele Kerbaker, 85), l’anteprima nazionale del cortometraggio dal titolo “Il coraggio di guardare avanti”, scritto, diretto e interpretato dall’attore e regista Diego Macario. Si tratta di una produzione autonoma, che ha ricevuto il patrocinio morale del Comune di Napoli ed è nata in collaborazione con l’associazione nazionale “Angeli della Finanza”, da sempre impegnata nella lotta alla sensibilizzazione dei problemi legati alla crisi del mondo imprenditoriale e nel sostegno a imprenditori e familiari in difficoltà, attraverso l’impegno sociale, con vocazione di volontariato.

Il progetto si occupa del delicato tema delle numerose aziende che hanno dovuto “chiudere i battenti” in seguito alla crisi economica. Il protagonista del corto, infatti, è un ex imprenditore che, prendendo spunto dalla famosa scena del “caffè”, tratta dall’opera “Questi fantasmi” di Eduardo De Filippo, inizia a raccontare al “Professore”, ma più in generale all’intero pubblico, i momenti drammatici vissuti  nell’ambito lavorativo, fino a quando grazie all’arte e, in particolare, al teatro è riuscito a ritrovare la forza e il coraggio di ricominciare una nuova vita.

Il cortometraggio ha l’intento di ispirare gli imprenditori che di fronte al fallimento e in situazioni di estrema difficoltà spesso non riescono a trovare la forza di andare avanti.

“Il coraggio di guardare avanti”, è stato realizzato con l’amichevole partecipazione di Marilù Armani, Carmine Imbimbo, Nino de Santis e Paolo Perrotta. Le musiche originali sono state realizzate da Luigi Scialdone, che ha ricevuto il premio Donatello per le musiche di Gatta Cenerentola.

Ad oggi, la crisi non è ancora terminata e pochi media ne parlano; in tanti, per vergogna, si sono e continuano a suicidarsi. Quello di Diego Macario è un grido di speranza che vuole parlare al pubblico della grande importanza del connubio arte-cultura-imprenditoria.

Dopo la proiezione del cortometraggio (durata 10 minuti), avrà luogo un dibattito sulla tematica sociale della crisi imprenditoriale a cui prenderanno parte: l’autore Diego Macario; l’attrice Marilù Armani ( che leggerà alcune testimonianze); il Pres. Dell’associazione Angeli della Finanza, dott. Domenico Panetta; lo scrittore di “Matrix Europea”, il dott. Francesco Amodeo; gli autori del libro “Rottamati e scudati”, il presidente dei Noi Consumatori, l’Avv. Angelo Pisani e il dottore commercialista Massimiliano Toriello.

Dopo la presentazione al cinema Plaza, il cortometraggio sarà divulgato sui circuiti nazionali e di comunicazione, a cura e da parte dell’associazione “Angeli della Finanza” (Televisione, Cinema, spazi web, ecc.), per realizzare dibattiti di approfondimento in tutta Italia, allo scopo di sensibilizzare un’ampia fetta di pubblico sulla tematica della crisi economica che affligge la nostra imprenditoria. “Il coraggio di guardare avanti” sarà inviato, oltre che su tutte le piattaforme web, anche in concorso ai maggiori festival nazionali e internazionali.

LAND FOR DREAMERS: sognatori all’appello!

Il sogno è alla base delle più grandi imprese compiute dall’uomo.
Perciò Land Rover, da sempre creatrice di auto per chi sa immaginare un nuovo orizzonte, per quei sognatori che sanno creare attorno alla propria visione l’entusiasmo necessario a trasformarla in realtà, e Arbiter, il mensile che dal 1935 detta l’eleganza maschile e accompagna i suoi lettori a diventare “arbitri” della propria vita e delle proprie scelte, hanno lanciato l’iniziativa LAND FOR DREAMERS rivolta agli under 30 che hanno un progetto imprenditoriale, artistico o non profit da realizzare e a chi sta muovendo i primi passi per trasformare il proprio sogno in realtà.

Continua la lettura di LAND FOR DREAMERS: sognatori all’appello!

L’innovazione torna a Napoli dal 30 giugno al 2 luglio con la maratona di Startup Weekend

Antonio Russolillo, organizzatore dell’evento, annuncia ai talenti partenopei il ritorno a Napoli dell’atteso StartUp Weekend. Da venerdì 30 Giugno 2017, ore 16,00, fino a domenica 2 luglio si svolgerà la più grande startup-competition al mondo, ospite di Na.Gio.Ja, centro giovanile polifunzionale del quartiere Soccavo e patrocinata dall’Assessorato ai Giovani, Creatività e Innovazione del Comune di Napoli.

Continua la lettura di L’innovazione torna a Napoli dal 30 giugno al 2 luglio con la maratona di Startup Weekend

Handshake Summer Edition: giovani imprenditori a Ischia per studiare possibili opportunità di business

Tutto pronto per la Summer Edition dell’evento “Handshake“, il Business Matching promosso e organizzato dai Giovani Imprenditori di Confindustria Campania in collaborazione con le varie territoriali regionali, in programma ad Ischia dal 15 al 17 luglio. Ad ospitare la tre giorni sarà l’eccellente struttura del Pagoda Hotel ad Ischia Porto.
Circa un centinaio di industriali under 40, provenienti dalle 5 territoriali provinciali, si incontreranno nell’isola verde per approfondire la conoscenza reciproca sulle proprie aziende e studiare possibili opportunità di business. I settori che si confronteranno sono i più disparati: si va dall’agroalimentare all’edilizia e servizi impiantistici, dai servizi avanzati per le aziende (informatica e comunicazione) alla meccanica e alla moda, dalla chimica e plastica ai trasporti e turismo, passando per energia e ambiente, packaging, cantieristica navale e sanità.
L’evento, riservato ai soli iscritti ai Gruppi Giovani Imprenditori della Regione Campania, si svolgerà attraverso confronti diretti nella formula del date matching, finalizzati alla migliore conoscenza delle realtà aziendali e a favorire eventuali auspicate sinergie imprenditoriali. Alla Summer Edition farà, poi, seguito una Winter Edition in corso di organizzazione per il mese di novembre ad Avellino.
L’iniziativa estiva, promossa dal Gruppo GI di Confindustria Campania, guidato dalla Presidente Nunzia Petrosino, è stato condiviso e voluto da tutti i Presidenti GI Territoriali della Campania, in primis da Susanna Moccia (GGI Napoli) che, insieme agli altri Presidenti Massimo Iapicca (GGI Avellino), Antonio Nappa (GGI Caserta), Francesco Giuseppe Palumbo (GGI Salerno) e Andrea Porcaro (facente funzioni per il GGI Benevento) saranno presenti con le loro rappresentanze territoriali. L’organizzazione dell’evento è stata curata della vicepresidente di Napoli con delega alle business opportunity Gianna Mazzarella, coadiuvata dalla sorella Marina Mazzarella, da Marco Scherillo consigliere incaricato di Napoli, Mike Taurasi consigliere del Gruppo GI di Avellino e Gabriella Caputo del Gruppo GI di Salerno.
Il programma proseguirà nei giorni successivi con attività di gruppo volte a scoprire le principali attrattive dell’isola iniziando con le visite ai parchi termali.
Alla realizzazione dell’evento hanno contribuito anche Filippo Colosimo di Conus Srl per le proiezioni, Fabrizio Cappella di Arakne Srl per la grafica, Andrea Giannini di Giannini Tipografia per la stampa, Mariaceleste Lauro di Alilauro per gli spostamenti da e per l’isola di Ischia, Carlo Tarallo di Tama Srl per i gadget.
L’iniziativa – ha spiegato il Presidente del GI di Confindustria Campania Nunzia Petrosino – nasce dall’esigenza di cogliere concrete occasioni di business seguendo metodologie affermate a livello internazionale quali i b2b, uno strumento molto efficace per far crescere le nostre aziende. La grande adesione all’evento dimostra che i giovani under 40 hanno voglia di mettersi in gioco in prima linea e di collaborare fianco a fianco“.

Un corso sul crowdfunding sabato 19 marzo a Pozzuoli

Sabato19 marzo 2016, dalle ore 09,30 alle ore 14,30 si svolgerà a Pozzuoli, (in Via Maria Putiolana 7, adiacente piazza della Repubblica) un corso sul  crowdfunding.
Think and project crowdfunding“: il crowdfunding è un percorso di crescita personale e collettiva che crea sempre occasioni di sviluppo. Ecco le tematiche che saranno trattate nell’ambito del corso:
· Come si crea una campagna di Crowdfunding?
· Quanti sono i casi di successo internazionali ed italiani?
· Quali gli elementi che lo rendono un caso di successo?
· Come progettare una campagna?
Il Crowdfunding, letteralmente finanziamento della folla, è lo strumento che consente di sostenere la realizzazione di progetti che spaziano dal sociale alla tecnologia, con quote variabili da pochi euro ad importi elevati. Cosa lo rende diverso dagli strumenti tradizionali di finanziamento? E perché ha un ruolo primario la comunità?
Nel corso della mattinata saranno esaminati i modelli di finanziamento tradizionale, il fundraising e il crowdfunding, ponendo l’attenzione su cosa li unisce e cosa li distingue.
Saranno indicate le linee guida per la progettazione di un piano di Crowdfunding supportando i partecipanti nello sviluppo delle loro attività.
Dal 2013 studiamo e accompagniamo sogni nella loro realizzazione. Molti hanno trovato la loro strada grazie al crowdfunding, testando in rete le loro idee e opportunità.
Il crowdfunding è un processo di crescita personale e collettiva, un incontro tra le persone, un invito a confrontarsi e riallacciare l’arte del dono, ovvero la capacità di ristabilire relazioni di scambio coinvolgendo il donatore.
Il Crowdfunding, nelle sue diverse anime (donation, reward, lending, equity), è occasione d’incontro e di scambio di buone idee e di idee e progetti.
E’ per i neo imprenditori un valido strumento per testare le proprie idee, confrontarle, acquisire nuovi aspetti ed approfondimenti.
E’ per le scuole un metodo di coinvolgimento sia dei ragazzi che dei diversi attori scolastici, un’occasione per valorizzare professionalità e nuovi percorsi.
Il training è occasione di approfondimento delle caratteristiche del crowdfunding, di comprensione delle leve del successo e di accompagnamento alla progettazione per quanti vorranno poi dare seguito alle loro idee.

Di seguito un po’ di case history:
http://www.slideshare.net/crowdfundingtraining/presentazione-crowdfunding-formazione
– Festival del Giornalismo di Perugia:
http://www.chefuturo.it/2014/01/perche-il-salvataggio-del-festival-del-giornalismo-e-stato-crowdfunding-e-non-una-colletta-vip/
– Hello Ruby, una campagna in corso per la raccolta di fondi per la stampa di un libro che insegna ai bambini i fondamenti della tecnologia con linguaggi e metodi adatti a loro:
https://www.kickstarter.com/projects/lindaliukas/hello-ruby

Info:
Anna Ruggiero 3286931172 – crowdfundingformazione@gmail.com

La strada del successo

La strada del successo” è il titolo dell’incontro, promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali, in programma per domani, mercoledì 16 marzo, alle ore 17.30 presso la sede dell’Associazione imprenditoriale, sita in piazza dei Martiri 58 – Napoli.
L’incontro è incentrato sul tema “Giustizia e Impresa” ed avrà come ospite il giudice della DDA di Napoli Catello Maresca, noto magistrato che ha portato in pochi anni all’arresto di esponenti di spicco del clan dei Casalesi, e tra questi anche la cosiddetta primula rossa Michele Zagaria. Da sempre il giovane magistrato Maresca studia l’impresa per colpire il malaffare, e su questo sarà incentrato il suo intervento presso la sede di Confindustria Napoli, dove si sottoporrà ad un question time da parte dei giovani industriali.
Introdurranno i lavori la Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione, Susanna Moccia, l’Ingegnere Vittorio Ciotola Vice Presidente GGI e il presidente dei giovani Acen Antonio Giustino. A moderare l’incontro la Vice Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori con delega alle Business opportunity, Gianna Mazzarella.

Hi Woman – tecnologia e creatività al servizio delle donne

Hi Woman – tecnologia e creatività al servizio delle donne è un ciclo di appuntamenti professionalizzanti riservati alle donne di tutte le età, validi a tessere legami e ispessire le conoscenze per essere più pronte al mercato del lavoro, al life long learning, a sviluppare nel tempo un nuovo hobby che potrebbe diventare un nuovo lavoro.

Continua la lettura di Hi Woman – tecnologia e creatività al servizio delle donne

EXPO: tutti pazzi per le storie degli imprenditori napoletani

Sole, mare ed economia. All’Expo di Milano, in questi giorni, la Napoli che piace è anche quella dell’imprenditoria e della professionalità: quella che conquista il mondo con le competenze ed il talento.
Prova ne sia il grande successo ottenuto dalla presentazione del libro “Partenope, another way to see Naples”, edito da Rubbettino e fiore all’occhiello di Città di Partenope, il progetto del pubblicitario Claudio Agrelli che punta a mettere in luce le positività della città del sole e che è stato presentato al pubblico del salone internazionale dal semiologo Alberto Gangemi alla presenza di tanti nomi della vita pubblica cittadina a cominciare dall’assessore milanese all’Educazione ed all’Istruzione Francesco Cappelli, lo scrittore Carlo Dini, il presidente di “Terre di Navigli” Tommaso Reverdini.

Continua la lettura di EXPO: tutti pazzi per le storie degli imprenditori napoletani