Archivi tag: abbigliamento

Apre a San Giovanni a Teduccio il primo store emozionale napoletano: “SoMany”

Giovedì 5 settembre aprirà  a San Giovanni a Teduccio (quartiere della periferia orientale di Napoli) il primo store emozionale napoletano: SoMany.  Al party inaugurale parteciperanno giornalisti, influencer e personaggi del mondo dello spettacolo, tra questi Cristina BuccinoNancy Coppola e Rosa Perrotta (sarà la sua prima uscita ufficiale dopo il parto avvenuto poco più di un mese fa).

«Abbiamo voluto investire e creare qualcosa di nuovo e originale in un quartiere purtroppo ancor oggi non considerato all’altezza della Napoli modaiola. Vogliamo che anche le strade di questa zona entrino a far parte della shopping map di napoletani e turisti. E’ un esperimento che nostra mamma, Nicoletta De Pasquale, ha già fatto trent’anni or sono con i nostri primi negozi e che ci ha regalato tante soddisfazioni, ragion per cui crediamo che valga la pena investire sul territorio», spiegano Pasquale e Danilo Errico, ideatori del marchio “SoMany”.   

Nel mondo dei brand onnipresenti, alcuni si distinguono dalla massa, perché riescono a proporre qualcosa di più di un semplice oggetto, riescono a suscitare una reazione emotiva nelle persone che lo utilizzano, ovvero a coinvolgerle in un’esperienza che ne valorizzi la personalità.  Affinché tale esperienza sia piacevole e completa il punto vendita del marchio deve essere un luogo emozionante per i visitatori: gli scenari di luce, l’uso del colore, gli effetti scenografici, così come le immagini, i suoni e i profumi devono coinvolgere chi vi accede. Ecco perché Danilo e Pasquale Errico stanno per inaugurare il primo store emozionale di “SoMany”. La vetrina interagisce con i passanti: le trasparenze della facciata permettono la comunicazione di spazio interno e spazio esterno non più nettamente separati. Il passante non vede il prodotto, come avviene nel negozio tradizionale, ma vede o percepisce lo spazio di vendita. «Abbiamo concepito il primo store “SoMany” come un posto ove fare un’esperienza unica, shopping emozionale», commentano i due imprenditori .  

Contaminazioni e mix di stili: ecco i capi Zuiki per il prossimo autunno-inverno

La settimana scorsa la suggestiva cornice dell’Hotel San Francesco al Monte a Napoli ha ospitato la prima convention nazionale Zuiki. Un evento esclusivo, che ha visto la partecipazione di oltre 200 membri dello staff, il cuore pulsante del grande gruppo Zuiki.

Continua la lettura di Contaminazioni e mix di stili: ecco i capi Zuiki per il prossimo autunno-inverno

ZUIKI sbarca in Costiera

Mercoledì 17 maggio new opening per il brand di moda ZUIKI a Sorrento (NA), che inaugura la stagione estiva in chiave fashion, con uno store in pieno centro cittadino, in Corso Italia 229, importante punto di riferimento per lo shopping.
Lo store, il ventesimo in Campania, segue il nuovo layout ZUIKI che con il rebranding del logo e la riprogettazione del concept, si fa anch’esso portavoce dello stile giovane e assolutamente pop del marchio, con spazi glamour e sofisticati, ma allo stesso tempo confortevoli ed accoglienti. Il concept architettonico è basato sulla centralità della luce. Al suo interno domina un’ambientazione in stile moderno, con arredi essenziali e minimal che esaltano la luminosità degli spazi.
Con una superficie di 200 mq, lo store rispecchia la nuova strategia aziendale, che punta anche allo sviluppo di spazi vendita sempre di maggiori dimensioni, in un’ottica di comfort-shopping basata su una maggiore libertà di movimento e una migliore e più funzionale selezione dei capi.
Lo store di Sorrento si inserisce inoltre in un ambizioso piano di sviluppo per il brand, proiettato al 2018, che conta un totale di 35 new opening e 60 riqualificazioni di punti vendita esistenti.
Presente in negozio la collezione donna ZUIKI, che con uno stile moderno e di tendenza, si caratterizza per la grande versatilità e varietà delle sue proposte, rivolte ad un pubblico eterogeneo e in grado di soddisfare singoli gusti ed esigenze, dal basic, al denim, fino a look più trendy e ricercati.
Fondata nel 2003, ZUIKI è presente sul territorio nazionale con oltre 130 punti vendita, tra diretti, franchising e outlet. Un’affermazione straordinaria per una realtà tutta italiana che ha costruito il suo successo con una formula innovativa: un prodotto sempre nuovo a un prezzo competitivo; rapporto diretto con la produzione e continui flash di collezione con un sistema creativo e produttivo veloce, snello e capace di rispondere tempestivamente alle richieste del mercato.

La collezione High – Performance Sailing di Helly Hansen rende omaggio all’amato Berge Viking Sailing Team Scandinavo

Il DNA di Helly Hansen è fortemente radicato nelle sue origini nautiche. Il suo fondatore, un capitano di mare norvegese, ha creato il primo tessuto elastico e impermeabile. Dal 1887 l’expertise di Helly Hansen ha caratterizzato tutti i suoi prodotti. I più eccellenti velisti si sono fidati per decenni dei prodotti Helly Hansen per sfidare Madre Natura.
Nel 1980 tutto l’equipaggio norvegese dei Berge Viking è diventato una leggenda all’interno della comunità scandinava, partecipando alla regata intorno al mondo più importante di quegli anni, la Volvo Ocean Race. Helly Hansen ha equipaggiato questi coraggiosi velisti con la straordinaria tecnologia Helly Tech, traspirante e impermeabile con un forte e inconfondibile design scandinavo, orgogliosa degli antenati Vichinghi.
La divisa dei Berge Viking appare pulita, con righe nette che traggono ispirazione dalla bandiera norvegese e dal lontano orizzonte in mare aperto. Il disegno rappresentava lo spirito dell’equipaggio. Le iconiche righe marinare sono un esempio per le future generazioni di avventurosi velisti.
Oggi Helly Hansen si rimette in gioco e presenta tre nuove versioni del classico design nautico.
Helly Hansen offre ai velisti del weekend l’Alby Jacket ed il W Alby Jacket, una giacca trendy con le righe marinare stampate, vibranti combinazioni cromatiche e un grande logo HH per attirare l’attenzione.
Il Salt Power Jacket, da uomo, è la versione moderna dell’iconico sailing jacket di Helly Hansen. Helly Hansen crea un look nuovo e forte con grandi righe marinare stampate, un logo HH ben visibile e un taglio slanciato, da utilizzare sia in barca che in città.
Il Helly Hansen W Moss Jacket aggiunge un qualcosa di scandinavo alla navigazione moderna e piace per le sue righe divertenti, i colori abbinati alle stagioni ed il cappuccio in contrasto per garantire la visibilità dei velisti nei mari tempestosi.
Tutte e tre le giacche nascondono una serie di caratteristiche molto tecniche dietro allo stile pulito e scandinavo partendo dal tessuto esclusivo Helly Tech che è traspirante e impermeabile, alle cuciture sigillate, alle toppe riflettenti Solas ed il confortevole collo bordato di pile. Non manca niente per rimanere asciutti, caldi e eleganti.

Helly Hansen Salt Power Jacket
Helly Hansen celebra 35 anni di righe marinare con evidenti righe stampate e un logo HH molto visibile. Il tessuto Helly Tech e le tasche foderate di pile mantengono i velisti caldi e asciutti durante la navigazione e non.

–          Prestazioni Helly Tech

–          Impermeabile, antivento e traspirante

–          Tessuto a 2 strati

–          Cuciture sigillate

–          Durable Water Repellency (DWR)

–          Larghezza fianchi regular fit

–          Collo bordato di pile

–          Cappuccio a contrasto adattabile

–          Solas riflettenti

–          Tasche scaldamani

–          Tasche sul petto

–          Bordo regolabile con una mano

–          Gancio per appendere

–          In vendita a euro 260,00

 

Helly Hansen Alby Jacket
Helly Hansen usa le sue iconiche righe marinare stampate da  ben 35 anni e il  logo HH molto visibile. Il tessuto Helly Tech e la tasche bordate di pile  mantengono i velisti  caldi asciutti in action  o a riposo.

–          Prestazioni Helly Tech

–          Impermeabile, antivento e traspirante

–          Tessuto a 2 strati

–          Cuciture sigillate

–          Durable Water Repellency (DWR)

–          Larghezza fianchi regular fit

–          Collo bordato di pile

–          Cappuccio a contrasto adattabile

–          Solas riflettenti

–          Tasche scaldamani

–          Tasche sul petto

–          Bordo regolabile con una mano

–          Gancio per appendere

–          In vendita a euro 260,00

Helly Hansen W Alby Jacket
Helly Hansen celebra 35 anni di righe marinare   con un    moderno  e  audace design e un evidente logo HH. Il tessuto Helly Tech e le tasche bordate di pile mantengono le veliste calde e asciutte durante la navigazione e il relax.

–          Prestazìoni Helly Tech

–          Impermeabile, antivento e traspirante

–          Tessuto a 2 strati

–          Cuciture sigillate

–          Durable Water Repellency ( DWR)

–          Larghezza fianchi regular fit

–          Collo bordato di pelo

–          Cappuccio a contrasto adattabile

–          Gancio per appendere

–          Kill cord D-ring

–          In vendita a euro 260,00

Helly Hansen W Moss Jacket
Helly Hansen celebra 25 anni di righe marinare con un moderno e audace design. Il tessuto Helly Tech   e le tasche bordate di pelo mantengono le veliste calde e  asciutte  durante la navigazione e nel relax in barca.

–          Prestazioni Helly Tech

–          Impermeabile, antivento e traspirante

–          Tessuto a 2 strati

–          Cuciture sigillate

–          Durable Water Repellency (DWR)

–          Larghezza fianchi regular fit

–           Collo bordato di pile

–          Cappuccio a contrasto adattabile

–          Solas riflettenti

–          Tasche scaldamani

–          Bordo regolabile con una mano

–          Gancio per appendere

–          Kill cord D – ring

–          In vendita a euro 260,00

La collezione Primavera – Estate di Martino Midali

La delicatezza, i fiori della primavera. La leggerezza, i colori dell’estate.
La donna che vestirà i capi della collezione Primavera – Estate di Martino Midali e Midali Tojours si riconoscerà e sarà riconosciuta.
Lo stile Martino Midali si manifesta in tutta la sua essenza e veste ancor più di personalità le sue donne… le donne Midali, le ragazze Midali, per le quali l’età non è che un mero numero.
La collezione estiva di Martino Midali si identifica per le stampe dalla forte personalità e per i colori che non temono di essere i protagonisti assoluti.

I tailleur tutta stampa… da città… da mare…
I vestiti, i vestitini, i vestitoni immediatamente perfetti.
I pantaloni tutti diversi, dai più stretti leggins al più largo clawn, passando per il sigaretta e il gauchos.
Le giacche a scatola, ai fianchi, longuette, corte, a bolero.
Le camicie lunghe morbide e sensuali, corte e sportive, raffinate e femminili.
La maglieria per cardigan, t-shirt, maxi cover, le cappe, le stole.
Le gonne a ruota, ai piedi, plissè.

… le stampe
Le righe piccole, giganti, in degradè, irregolari, mischiate.
I pois grandi, micro, scomposti, composti.
I fiori stilizzati, disegnati, pennellati.
Le scritte stampatello, corsivo, scarabocchiate, ordinate.
Le geometrie incrociate, proiettate, sovrapposte.

… i tessuti
Viscosa… il protagonista.
Cotone… l’accompagnatore.
Lino… il nuovo.
Jacquard… il ritorno.
Rete… il sensuale.
Organza… il delicato.
Seersucker… il grintoso.
Denim… l’accennato.
Jersey… il classico.

… i colori
Bianco e nero – argento, oro e bronzo.
I beige, le sabbie, i tortora, gli asfalto, i kaki, i tuareg, i panna, i crema.
L’arancio – il lime – il viola – il corallo – il menta.
Il mondo del blu

… gli accessori
Sciarpe, stole, cappe, copri – spalla che riprendono completamente il pattern delle stampe e ne esaltano alcuni dettagli, modulandoli nei colori primari della collezione. Sete, cotoni leggeri, viscose, tricot, lini sottili si accompagnano a tutti i temi. Collane, bracciali, orecchini, bangles realizzati su disegno esclusivo utilizzando le stoffe e i tessuti creati in esclusiva da Valentina Colazzo.

Il gruppo Midali, con sede a Milano, è completamente dedicato alla produzione e alla distribuzione di abbigliamento e accessori moda attraverso differenti marchi: Martino Midali, Midali Tojours, Martino, Love Midali, Shumamishu.