Progetto ANSENUM: pubblicati due bandi per l’assunzione a tempo determinato di due figure professionali

Ottobre 1, 2019 / Curiosità, News

Sono stati pubblicati due bandi che porteranno all’assunzione a tempo determinato (per un massimo di dieci mesi) di due figure professionali che saranno coinvolte nel progetto ANSENUM (ANtichi SEmi NUovi Mercati) finalizzato al recupero di antiche coltivazioni e dei terreni ove queste venivano effettuate al fine di ridurre l’impatto ambientale dell’agricoltura. Si ricercano in particolare:

–          Nr. 1 Esperto Junior: soggetto con esperienza nelle attività di supporto per la verifica dei rendiconti presentati dai Partner di progetto oltre alle attività di monitoraggio nella stesura di reports delle attività in essere, di processi partecipativi e tavoli di concertazione;

–          Nr. 1 Esperto junior: soggetto con esperienza nelle attività di sensibilizzazione e animazione di operatori in ambito rurale e agricolo (con particolare attenzione ai temi relativi alla valorizzazione di prodotti di agricoltura sostenibile, e di varietà vegetali autoctone, alla salvaguardia della biodiversità naturalistica e alla protezione e gestione del suolo). Con competenze tecnico-professionali negli ambiti dell’animazione socio-economica, delle iniziative di sviluppo locale (in particolare, gestione di iniziative locali per lo sviluppo), della gestione di processi partecipativi e tavoli di concertazione, della ricerca di campo, dell’informazione e sensibilizzazione di stakeholders.

Per entrambi i profili è richiesta una  buona conoscenza diretta del territorio dei Monti Lattari.

ANSENUM è promosso dall’Associazione temporanea di scopo (A.T.S.) di cui è capofila l’Associazione turistica pro-loco di Vico Equense. Il progetto è stato finanziato con i fondi psr Regione Campania 2014-2020 (tipologia d’intervento 16.5.1 “Azioni congiunte per la mitigazione dei cambiamenti climatici e l’adattamento ad essi e per pratiche ambientali in corso”).

More info: https://www.prolocovicoequense.it/bandi-progetto-ansenum/

Leave a reply