Nasce il progetto “Hotel Sicuro” il 27 Aprile il convegno di presentazione a Ischia

aprile 24, 2018 / Eventi, Notizie

Nasce il progetto “HOTEL SICURO” finalizzato alla certificazione delle strutture ricettive per dare maggiore sicurezza agli ospiti e  ridurre così i danni (e i costi) conseguenti ad eventuali eventi sismici.

Si terrà  a tal proposito venerdì 27 aprile (alle ore 11) presso l’Hotel Regina Isabella a Ischia (isola purtroppo colpita meno di un anno fa da un terribile terremoto) il convegno dal titolo “Classificazione Sismica in Italia: prevenzione e soluzioni per le strutture alberghiere”, promosso dalla EdilGEO4.0. Prenderanno parte al tavolo conferenziale: l’ingegnere Vincenzo Esposito, che illustrerà il concetto di classificazione e  miglioramento sismico, le metodologie e i costi correlati; il dottor Tommaso Adamo, che parlerà dei vantaggi fiscali; l’avvocato Lucia Capriello, che relazionerà  circa le responsabilità civili e penali.
Per realizzare l’ambizioso progetto “Hotel Sicuro”, EdilGEO ha convocato i migliori esperti della comunità degli Ingegneri Sismici italiani, insieme con architetti, professionisti, aziende edili, enti ed istituzioni, per operare a 360 gradi nella messa in sicurezza degli edifici, utilizzando un modello unico in Italia che unisce le fasi di Analisi, Certificazione e Miglioramento delle strutture, alla capacità di gestire anche finanziariamente tutte le esigenze operative.

EdilGEO 4.0 ha progettato un modello di valorizzazione delle strutture ricettive che parte dalla Certificazione Sismica degli edifici, passando per il miglioramento dei locali sia in termini di capacità di resistenza ai terremoti, sia attraverso altri servizi correlati alla qualità delle strutture ricettive. L’obiettivo fondamentale è la messa in sicurezza degli hotel italiani, anche attraverso la creazione di un nuovo criterio di valutazione nelle scelte dei viaggiatori, ovvero aggiungendo una “stella” ad ogni edificio che ha effettuato la Certificazione Sismica e l’eventuale miglioramento sismico per la messa in sicurezza della struttura.

More info:
www.certificazionesismica.eu

Leave a reply