“Le Muse” di Bruno Caruso sfilano a Palazzo San Teodoro

Novembre 11, 2018 / Moda, Sfilate

Le Muse”, la Collezione 2019 dello stilista Bruno Caruso, sarà presentata a Napoli domenica 11 novembre alle ore 20 nei saloni di Palazzo San Teodoro, l’antica residenza gentilizia che conserva alla Riviera di Chiaia l’eleganza, la classe e lo charme che la stessa collezione intende celebrare.

La serata evento è incentrata sul tema dell’interculturalità e del “no al razzismo”.   Internazionali sono infatti i clienti di Bruno Caruso, stilista napoletano apprezzato in tutto il mondo e in particolare da americani, arabi e russi, e che ha visto le proprie creazioni protagoniste sulle passerelle delle più importanti fashion week mondiali, da Parigi a Montecarlo e da Londra a Dubai, oltre alla già prevista futura partecipazione a New York.
Così come internazionali sono le 30 modelle e i 10 modelli che sfileranno, selezionati attraverso un casting al quale hanno partecipato oltre 200 persone.

Possiamo dire – spiega Bruno Caruso – che la moda da una parte ‘non ha colore’, perché non fa differenze ed è mondiale per definizione, e dall’altra che ha ‘tutti’ i colori, perché ciascuna cultura, tradizione e popolazione dei Paesi che ho visitato è diventata una ‘musa ispiratrice’ delle mie creazioni

“Le Muse” è una collezione di spessore e qualità che resta vicina alla donna moderna e di tutte le età, conservando la prerogativa del suo stilista, che si definisce un ‘artigiano del lusso’ coniugando la manualità all’eleganza e conservando le origini sartoriali napoletane, scrigno di cultura, classe, eleganza ed artigianalità riconosciuta in tutto il mondo. La collezione è liberamente ispirata alle nove divinità greche famose in tutto il pianeta, una suggestione di stili e tessuti ricercati e sempre originali. I modelli femminili e  i capi di alta sartoria maschile, ma anche gli accessori come scarpe, pochette, gioielli e spille, rendono la collezione un vero e proprio spettacolo, che andrà ‘in scena’ appunto a Palazzo San Teodoro.

Leave a reply