Il calciatore del Napoli da Costattoo, ideatore dell’International Tattoo Fest che torna dal 12 al 14 maggio alla Mostra d’Oltremare

Prima della sfida contro l’Inter, il giocatore del Napoli, Emanuele Giaccherini, ha adornato il suo corpo con un nuovo tatuaggio. Il numero 4 azzurro ha scelto il noto tatuatore Costantino Sasso, in arte Costattoo, ideatore dell’International Tattoo Fest che torna dal 12 al 14 maggio alla Mostra d’Oltremare di Napoli (Piazzale Tecchio, 52) con i suoi oltre 300 tatuatori, di fama nazionale ed internazionale, provenienti da tutto il mondo.

Gli artisti metteranno in mostra la propria arte facendo suonare all’unisono le loro macchinette, tramutando per tre giorni il polo fieristico di Fuorigrotta in una galleria d’arte vivente. Forti del successo dell’edizione dello scorso anno che ha richiamato oltre 10mila persone, hanno già aderito tatuatori provenienti dalla Polynesia, Samoa, Taiwan, Giappone, Brasile e da tutta Europa.

Il festival è un evento dedicato alle nuove espressioni artistiche legate al mondo della body art e della body modification, in una cornice di puro divertimento tra musica dal vivo, artisti di strada, cibo tradizionale e tanto altro.

 

Biglietti in vendita sul circuito Etes www.etes.it.

www.tattoonapoliexpo.it

www.facebook.com/tattoofestnapoli

Leave a reply