Nasce l'”Uovo Pizza”

aprile 15, 2017 / Cibo, Locali

L’”Uovo Pizza”: questa l’ultima “trovata” di “Da Pasqualino”, l’antica pizzeria del Borgo Loreto, situata  nel cuore di Napoli antica, operativa fin dal lontano 1928.

Grazie alla professionalità ed alla grande esperienza di oltre mezzo secolo nel settore del capostipite il  maestro Giovanni Gallifuoco, coadiuvato da uno staff eccellente costituito in primis dalla moglie Annamaria Mazzotta e dalle figlie Lella, Istruttrice UPTER, Linda, Angela e Rosa, con il prezioso supporto di Giovanna Mazzotta, “Da Pasqualino”, rappresenta una realtà prestigiosa nel mondo della gastronomia e non solo, offrendo puntualmente ai propri clienti ,oltre alla tradizionale pizza con le sue varianti, un festival di pietanze gustose confezionate con materie prime di grande qualità, ravvivate da un tocco di creatività e fantasia tipiche della gente del sud.
Per celebrare la Pasqua in maniera innovativa Lella e Linda Gallifuoco (in foto) , ovvero la “mente” ed “il braccio” dell’azienda, hanno realizzato un uovo di  pasta di pizza decorato con prezzemolo, fiori di pachino, mais, e carotine julienne, con tanto di fiocco ed una simbolica scritta “pace” sempre di pizza, da poter gustare freddo, come “sfizio” abbinato ad un prosecchino ghiacciato , prima della rituale benedizione pasquale con il ramoscello di ulivo e l’acqua benedetta. Più tradizionalista, invece il maestro Giovanni Gallifuoco che per il pranzo domenicale, propone il classico menu pasquale: “fellata” di salumi, uova sode, casatiello, ricotta salata , olive di Gaeta condite con olio extravergine e peperoncino, come antipasto; vermicelli con sugo di agnello e patate, sformato di pasta al forno come primi piatti; a seguire ruoto di agnello con patate e piselli, carciofi arrostiti o in pinziomonio; dulcis in fundo,  tagliata di frutta, pastiera ed uova di cioccolato artigianali per la gioia dei più golosi… il tutto rigorosamente  abbinato a vini doc campani!

 

Leave a reply