I vincitori dell’ottava edizione del Galà del Cinema e della Fiction

ottobre 10, 2016 / Curiosità, News

L’ottava edizione del Galà del Cinema e della Fiction della Campania, kermesse ideata e prodotta da Valeria Della Rocca, Presidente dell’Associazione Donne & Turismo e Managing Director della Solaria Service, con la direzione artistica di Marco Spagnoli, si è conclusa venerdì 7 ottobre con la serata di premiazione che si è svolta presso il Castello Medievale di Castellammare di Stabia. L’obiettivo dell’evento da sempre consiste nel valorizzare le risorse artistiche e paesaggistiche della Regione Campania, partendo dal presupposto di considerare l’audiovisivo come uno strumento prezioso per incrementare lo sviluppo economico di un territorio, nei vari segmenti d’impresa e non solo in quello meramente turistico.

Tanti ospiti del mondo dello spettacolo hanno preso parte alla serata di premiazione, presentata dall’attore Maurizio Casagrande affiancato da due madrine d’eccezione: le attrici Shalana Santana e Giulia Andò.

Ecco il verdetto della giuria (presieduta dal giornalista Tonino Pinto e composta dal professor e critico cinematografico Valerio Caprara, dagli sceneggiatori Daniele Cesarano e Nicola Guaglianone, dal direttore del Corriere del Mezzogiorno Enzo D’Errico, dal regista e produttore Riccardo Grandi, dal critico cinematografico Enrico Magrelli, dall’assessore al Turismo della Regione Campania Corrado Matera, dal direttore della direzione generale Turismo MIBACT Francesco Palumbo e dalla giornalista Miriam Mauti):

  • Miglior Film Commedia: Troppo Napoletano di Gianluca Ansanelli
  • Miglior Attore Commedia: Alessandro Siani (Si accettano miracoli)
  • Migliore Attrice Commedia: Valentina Lodovini (Ma che bella sorpresa)
  • Miglior Film Drammatico: Indivisibili di Edoardo De Angelis
  • Migliore Attore Film Drammatico: Massimiliano Gallo (Per Amor Vostro)
  • Migliore Attrice Film Drammatico: Angela e Marianna Fontana (Indivisibili)
  • Premio Speciale della Giuria: Antonio Casagrande (Bagnoli Jungle)
  • Miglior Fiction: Gomorra 2 
  • Migliore Attore di Fiction: Marco D’Amore (Gomorra 2)
  • Migliore Attrice di Fiction: Cristina Donadio (Gomorra 2)
  • Miglior Spot: Dolce e Gabbana

Sono inoltre stati assegnati undici Premi speciali:

  • Premio Speciale Cinema & Teatro: Alessio Boni
  • Premio Speciale Eccellenza artistica: Massimo Ranieri
  • Premio Speciale Ventennale Un posto al Sole 
  • Premio Speciale Regista dell’anno: Paolo Genovese
  • Premio Banca Stabiese: Massimiliano Gallo
  • Premio Speciale Giornalista dell’Anno: Titta Fiore (Il mattino)
  • Premio Speciale Cineturismo: Enzo Sisti
  • Premio Speciale Fiction di Impegno Civile e Sociale: Lampedusa di Marco Pontecorvo
  • Premio Speciale Donne dell’Audiovisivo: Il Paradiso delle Signore
  • Premio Speciale Produttore dell’anno: Marco Belardi
  • Premio Opera Prima in memoria di Francesco Rosi: La ragazza del mondo di Marco Danieli
  • Menzione speciale: Un posto sicuro di Francesco Ghiaccio

 

Il Galà ha avuto inizio martedì 4 ottobre: il Cinema Posillipo ha ospitato 10 proiezioni per il pubblico e due pellicole in anteprima nazionale; al workshop del 5 ottobre hanno preso parte rilevanti esponenti del mondo cinematografico, turistico e artistico nazionale per spiegare il valore delle Film Commission, l’importanza della regolamentazione regionale, e per raccontare i mestieri del cinema e di chi è dietro la macchina da presa, sottolineando infine l’importanza del cineturismo nel piano economico di ogni territorio. All’incontro hanno partecipato Maurizio Gemma (Direttore Film Commission – Regione Campania), Luciano Sovena (Presidente della Roma Lazio Film Commission), Antonella Di Nocera (Assessore Comunale Cultura e Turismo del Comune di Napoli), Paride Leporace (Direttore della Lucana Film Commission), il segretario generale FAPAV Federico Bagnoli Rossi, Lamberto Mancini (Direttore Generale Touring Club Italiano), Enzo Sisti (produttore e location Manager), la costumista Daniela Ciancio, Marina Marzotto (Vicepresidente Associazione Giovani Produttori), Michele Lettieri (Presidente Accademia della Moda di Napoli) ed Ester Gatta (Stilista e creatrice del brand Eles Couture).

Il Galà del Cinema e della Fiction della Campania gode del patrocinio morale della Regione Campania, del Comune di Napoli, dell’Unione Industriale di Napoli e conta sulla proficua collaborazione della Film Commission – Regione Campania. Tra gli sponsor di questa edizione sono da annoverare: Eles Couture, Università Telematica Pegaso e Banca Stabiese.

Leave a reply