Tutela dei prodotti tipici. Un Galà enogastronomico per valorizzare e promuovere le eccellenze agroalimentari di Corbara. L’amena località collinare e porta della Costiera Amalfitana, verso il Valico di Chiunzi, presenta le sue migliori qualità all’insegna della Dieta Mediterranea e del buon vivere, martedì 9 agosto alle 21 con l’evento Scenari Divini, organizzato dalla neonata associazione di imprenditori Corbara Excellent e con il patrocinio morale del Comune di Corbara e dell’Abbac. Sarà l’azienda vitivinicola Borgo Giulia ad accogliere i visitatori che saranno accompagnati in un autentico percorso del gusto, tra i filari dell’eccezionale vigna che affaccia su un’incantevole terrazza sul Golfo di Napoli e sulla Valle del Sarno. Aromi intensi di uve Aglianico e dal colore rosso granata del Cruara (il vino prende il nome dalla località tradotta in lingua napoletana) per un vino invecchiato dodici mesi in barrique, ed un bouquet che sa di esotico per il bianco Fiano che sorprende. Non solo vino di qualità ma anche prodotti di eccellenze agroalimentari come Sua Maestà il Corbarino. Il piccolo dolce e pungente pomodorino di collina (la sua produzione si estende su pochi ettari nel comprensorio) dalle eccezionali qualità organolettiche, sarà offerto dall’azienda I Sapori di Corbara che alcuni mesi fa ha ricevuto il prestigioso riconoscimento di migliore tra i pomodori conservati, dal quotidiano britannico The Guardian. E nel piatto saranno diverse le combinazioni offerte in un ricco menù elaborato dagli chef delle aziende agrituristiche e di alta ristorazione La Grotta, Mi Carrò, Da Salvatore e O Comparone . Non solo elaborazione di particolari ricette tramandante nel tempo ma anche attenzione alle produzioni proprie agroalimentari per offrire sapori autentici. Il percorso enogastronomico continuerà con i salumi di qualità e le carni insaccate del Gruppo Ruocco, maestri macellai da generazioni, che lavorano costantemente ad un equilibrio tra tradizione ed innovazione. Taralli, freselle e pane tipico nella degustazione offerta dal Panificio artigianale Nasta. Il bianco candore della mozzarella e dei formaggi caprini presentati dall’azienda artigianale del caseificio Monti Lattari . Sulla terrazza panoramica che guarda al Golfo di Napoli sarà possibile degustare le prelibatezze dolciarie della pasticceria Nasta che in quarant’anni di attività ha mantenuto intatta la tradizione dell’arte dolciaria campana con rivisitazioni ed elaborazioni di paste e dolci al cucchiaio intrisi dei sapori del territorio. Un frutto speciale sarà offerto ai visitatori che potranno apprezzare la speciale Nocipesca bianca di Corbara, autentica produzione di nicchia solo corbarese e che sarà offerta al naturale. Ad accompagnare l’esclusiva serata, il Neapolitan Jazz eseguito da una band composta da Francesco Balestrino al piano, Massimiliano Barretta al basso elettrico, Ernesto Gargiulo al clarinetto e special guest Massimo Greco alla chitarra. Scenari Divini è a numero chiuso ( massimo 120 ospiti, è necessario prenotare allo 081 19143753).

Su Facebook #scenaridivini https://www.facebook.com/events/898117456965556/

Leave a reply