Presentata con la madrina Barbara Petrillo la 67esima edizione del gran premio Lotteria Saint Vincent Resort&Casino (€ 581.900 Master du Trot Uet metri 1600 domenica 1 maggio all’Ippodromo di Agnano), da sempre affascinante corsa di trotto.
Da venerdì 29 aprile a domenica 1 maggio torna a Napoli la tre giorni internazionale del trotto. Si inizia con la giornata gentlemen del venerdì (inizio corse ore 14.30) impreziosita dalla Supertris Gianni Castelluccio e dalla sfida internazionale tra gentlemen Italia│Usa Memorial Carlo Saturno, articolata in quattro prove: due il venerdì, una il sabato, con finale la domenica.
Nella ricchissima vigilia del Lotteria di quest’anno – che si aprirà la mattina del sabato con il convegno internazionale “Ippica Futura” (ore 9.30 Hotel Montespina) – si correrà il Gran Premio Regione Campania Trofeo Mago D’Amore (Uet, gruppo 2, euro 77.000, metri 1600 per cavalli europei di 4 anni), oltre all’attesissima Speed Race Memorial Emilio Giugliano, corsa-spettacolo sui 200 metri e alla prima tappa della World Summer Cup Junior, campionato internazionale per giovanissimi drivers di Belgio, Francia, Italia e Svezia che si sfideranno in sulky ai ponies (inizio corse ore 14.20).
Il gran finale della tre giorni si rinnova quest’anno con l’inserimento di una Supertris per anziani internazionali, che nella giornata di domenica (inizio corse ore 14.10) andrà ad arricchire la tradizionale programmazione, consistente nelle cinque corse del Lotteria in tre batterie, finale e consolazione, la consolazione del Trofeo Campili ed una limitata invito per femmine anziane. In apertura e chiusura di convegno si svolgeranno due corse ponies e due corse mini trotter.
Come sempre il Lotteria day avrà inizio al mattino (ore 10.30, ingresso 5 euro) con apertura del parco, attività per le famiglie, area bambini, spettacolo equestre rinascimentale “giostra dei sedili”, sbandieratori di Marino Marzano, oltre alla charity collegata al gran premio in favore dell’associazione Milleculure (testimonial: Patrizio Oliva) Palco Radio Marte con Gigio Rosa, palco su pista d’erba con la madrina Barbara Petrillo e gli ospiti Audio2, Julia Burdulì, Gianni Guarracino, Enzo Garramone. Non mancherà il glamour con il dress code del gran premio “Hats please” ovvero signore in cappellino tra le quali sarà premiato il cappello più glam dell’ippodromo.

Leave a reply