Dotcar.it: tutto per la tua auto… in un click!

aprile 2, 2016 / Curiosità, News

Dotcar.it è il primo portale online interamente dedicato agli appassionati del mondo delle auto. L’utilizzo del sito è gratuito: basta inserire la targa della propria automobile per essere aggiornati su soluzioni vantaggiose che la riguardano. Tutti i dati raccolti possono essere archiviati nella sezione “Il tuo box”, ove è possibile creare un vero e proprio libretto digitale per un massimo di tre autovetture.
Il meccanismo è semplice: accedi al tuo box, scegli l’auto tra quelle salvate, cerca i ricambi che ti interessano, consulta i listini e confronta i prezzi ufficiali con quelli Dotcar; seleziona poi tra le officine convenzionate quella più vicina e prenota la manutenzione della tua auto, approfittando della scontistica e dei vantaggi riservati agli utenti del portale. Inoltre nell’apposita sezione del tuo box “Acquista pacchetto” potrai calcolare il preventivo per il pacchetto manutenzione per la tua auto e acquistarlo a prezzi esclusivi riservati ai clienti Dotcar, scegliendo l’officina più comoda tra quelle aderenti al programma. Infine potrai salvare gli appuntamenti, i preventivi e tenere uno storico degli interventi effettuati.
Dotcar.it ha individuato in tutta Italia officine porta bandiera del valore della qualità, ritenute adeguate al soddisfacimento di qualsiasi esigenza del cliente, e le ha raggruppate in un network. E’ anche possibile segnalare la propria officina di fiducia, in seguito dotcar.it ne verificherà i requisiti (almeno 2 addetti operativi, almeno 3 ponti/fosse, presenza in officina di strumenti per la diagnostica, presenza in officina di strumenti gestionali, abitudine al controllo quotidiano del web e della posta elettronica, predisposizione alla conoscenza e all’utilizzo delle nuove tecnologie) e giudicherà se potrà essere inserita nel network.
Ecco in breve i servizi forniti da dotcar.it:
– prenotare un appuntamento in officina;
– prenotare un appuntamento in officina con una previsione di pezzi e costi specifici, avendo confrontato i listini;
– acquistare un pacchetto chiuso (se disponibile), comprensivo di manodopera;
– tenere d’occhio libretto, scadenze e storico interventi delle proprie auto.
Tutto ciò avviene semplicemente attraverso l’inserimento della propria targa. In NESSUN caso è possibile acquistare ricambi slegati, senza visita in officina.

Buzzoole

Leave a reply