Lo S’Move, il primo disco – bar di Napoli, ha festeggiato giovedì 10 marzo i suoi “primi” 24 anni di attività con una serata che non ha deluso le attese  di tanti,  organizzata da Rossella Cannella  insieme alla giornalista Francesca Scognamiglio.

Il locale è nato nel 1992 dalle ceneri dello storico “Caffè della Luna” aperto addirittura nel 1978… 38 anni di tendenze, mode, stili, divertimento e buona musica.
Molti gli show cases che si sono alternati sul palco del locale durante la festa, a partire da Niphoss by Meglio Sound passando per  Federica Celio la quale ha presentato il nuovo format che la vede protagonista  “La Celio Music and Kitchen”  nuovo progetto nato da un’idea di Mario Esposito e Nando Mormone che partirà a breve sul web.
Tutti gli artisti che sono di casa allo S’Move non si sono fatti sfuggire l’occasione di fare gli auguri  a loro modo, regalando come sempre accade delle jam session uniche; ecco quindi fondersi gli stili dei Sud 58, impegnati in questo periodo tra la tv con Made in Sud e la produzione del nuovo disco, e Valerio Jovine, anche lui in sala di incisione per realizzare un progetto voluto e prodotto da Mormone ed Esposito, il sound di Frank Carpentieri e per finire un inaspettato regalo del maestro Enzo Avitabile che ha lasciato per qualche minuto il suo tavolo e il suo ruolo di invitato vip e tra la sorpresa degli ospiti ha regalato allo S’Move una sorprendente performance live.
Grande successo per l’  Official T-Shirts S’Move Limited Edition “92 LGND” che sarà possibile acquistare on line, presentata da Fabiola Cimminella.

Foto e riprese a cura di Klaus Bunker e 8mm.

Leave a reply