Tutti pazzi per i gioielli dipinti a mano di Euridice Monili

marzo 8, 2016 / Accessori, Moda

Grande successo per il Vernissage “Indossare l’arte” di Euridice Monili organizzato da Anna Pernice Communication presso l’Associazione Culturale il Corno di Napoli.
Nel pomeriggio di sabato 5 marzo sono state presentate le collezioni d’arte su gioielli (collane, orecchini, anelli e bracciali) dipinte a mano da Euridice Grassi, artigiana napoletana -classe 1961 – che da molti anni si occupa di artigianato artistico inteso come trasformazione e riutilizzo di materiali vari attraverso tecniche di decorazione.
Dopo un diploma al liceo classico ed una laurea in scienze politiche, ha deciso di esprimersi attraverso diverse forme d’arte.
Insegnante di danza prima, ha poi scelto di dedicarsi alla sua attività di artigiana/artista, facendone la sua occupazione principale.
Dopo aver partecipato, nel 2015, al progetto del Comune di Napoli “Vivaio Donna” ed alla sfilata “Moda all’ombra del Vesuvio”, in collaborazione con Rosaria Ceraso, artigiana esperta nella creazione di bijoux con pietra lavica, ha deciso di mettersi in proprio e ha iniziato a creare gioielli sfruttando la tecnica del decoupage pittorico su una base di argilla a freddo creando il brand “Euridice Monili”.
Nel 2016 nasce la sua prima collezione da artigiana autonoma “INDOSSARE L’ARTE”, una proposta personalizzata di accessori, un vero e proprio “viaggio” attraverso stili ed opere d’arte che Euridice “ripropone”.
Gioielli dal gusto ricercato ma molto versatili, pensati per regalare e regalarsi piccoli momenti di bellezza quotidiana.­­ Da Klimt a Mucha, dalla Venere di Botticelli agli amorini, dalle vedute di Napoli al soggetto corallo, dalle mimose di Veronika Krasnohorska al mare in tempesta di Teresa STANKIEWICZ, pittrice polacca contemporanea. Una vera e propria galleria d’arte da indossare e collezionare.
Presenti all’evento il pittore Maurizio Barretta, la stilista Maria Laurenza, la scrittrice Valentina Trombetta, i giornalisti Maria Consiglia Izzo, Anna Feroleto, Annamaria Braschi, Marcello Affuso, la fashion blogger e consulente d’immagine Adelaide Caiazzo, la fotografa Antonella Arfè.

Leave a reply