Ecco “FORTEZZA”, il debutto di Chiara Marfè, esplosivo esordio da lolita pop-rock per la giovane cantante

febbraio 1, 2016 / Curiosità, News

Fortezza” è il singolo di lancio del progetto discografico di Chiara Marfè , nuovo talento firmato dal produttore Nando Misuraca della Suono LiberoMusic, etichetta  di Napoli tra le più attive della scena indipendente italiana.
Il progetto, inaugurato dal Sindaco Luigi De Magistris, ultimamente ha fatto parlare molto di se per aver portato in scena la senatrice Pezzopane e compagno con “Mia Signora” del cantautore  Palladino, divenuto da subito chiacchieratissimo “caso mediatico” nazionale.
La Marfè, Classe ’97, studi di canto iniziati all’età di 11 anni con specializzazione in “voicecraft”, durante la sua giovane ma intensa carriera ha racimolato premi della critica e primi posti un po’ ovunque in giro per l’Italia, tra questi la vittoria del “Festival degli Sconosciuti”, celeberrimo concorso canoro ideato e diretto da Teddy Reno che da oltre 50 anni scopre talenti, tra questi, Claudio Baglioni, Marcella Bella, Dino, Audio 2 e tanti altri.

LA CANZONE
Il brano in questione, scritto da Saverio D’Andrea, e curato musicalmente da Misuraca e dal team dell’etichetta partenopea ,  è ispirato ad un racconto autobiografico della cantante che ci spiega la sua chiave di lettura:
Fortezza è un amore contrastato, a metà tra la gabbia ed il rifugio sicuro. E’ una storia vissuta sul filo dell’illusione, tra la voglia di viversi e la paura di andare veramente fino in fondo“.
Un gioco di equilibri e sbalzi emotivi dove “l’inganno” è rappresentato simbolicamente dallo psyco-clown Zeno Sputafuoco, figura sinistra che sembra uscita dalla penna di Tim Burton, e che aleggia dominando il fuoco per tutto il girato d’esordio di questa potente voce pop che si ispira  alla compianta Amy Winehouse o, per l’Italia, al piglio rock dei Negramaro.
Il videoclip relativo ha la regia di Claudio D’Avascio, che in passato collaborò con Raf, Neffa, Piotta e recentemente è stato premiato al Mei, ed è realizzato dallo stesso con l’ausilio di Marco Benincasa ed Antonio Santangelo.
La canzone, distribuita in digitale dalla francese Believe Digital, anticipa l’album d’esordio della diciannovenne artista partenopea in uscita per l’Estate 2016 .

Leave a reply