Moda e solidarietà per la One Fashion Night griffata Pink Life

dicembre 9, 2015 / Moda, Sfilate

Ritorna l’appuntamento con la “ONE FASHION NIGHT” per festeggiare il terzo anniversario di Pink Life Magazine, il free press di moda diretto da Linda Suarez.
Il pink party si terrà il prossimo venerdì 11 dicembre presso il Gallery (in Via Scarfoglio 10 – Napoli) a partire dalle ore 21. Una parata di vip, stilisti, giornalisti e fashion blogger è attesa per l’evento più glamour dell’anno Made in Naples.
Anche quest’anno si svolgeranno momenti live di moda che vedranno protagonisti in passerella, sul pink carpet, autorevoli nomi del fashion system di caratura internazionale.
A dare il via al delfilé sarà lo stilista Ferdinand che presenterà in esclusiva una collezione che prende il nome della serata: “One Fashion Night”. Abiti di gala ma anche di “dance couture” che inneggiano al divertimento ispirandosi al clima festoso dell’evento. Paillettes lucenti, brillanti, scintillanti, colorate, radiose, riflettenti sono le vere protagoniste della notte.  Altri elementi che contraddistinguono gli abiti di Ferdinand: le trasparenze, per una donna bon ton che non rinuncia alla sensualità, e le sfere che s’ispirano a un altro elemento cardine del “by night”, ovvero le bollicine.
Segue in passerella il marchio Mara Carol, azienda presente sul mercato da oltre trent’anni, che dà voce al mondo delle donne che incarnano appieno il significato di “rotondità mediterranea femminile”. Attenta da sempre alle esigenze delle donne dalle forme morbide, “Mara Carol” presenta nelle sue collezioni capi d’abbigliamento che seguono perfettamente le linee formose del corpo e si adattano allo stile di vita dinamico della donna moderna.
Quest’anno , per la prima volta alla “one fashion night”, sfila l’uomo. Il brand QBR  jeansQuei Bravi Ragazzi“, che dal 2011 proietta sul mercato un total look maschile, curandone la produzione e la distribuzione, ha conquistato in breve tempo un notevole successo grazie alla diffusione di un pronto moda moderno e di qualità, dallo stile trendy e rivoluzionario. Il Jeans è il loro fiore all’occhiello dell’azienda, distinto dall’ottima vestibilità e dalla cura di ogni minimo particolare, dai lavaggi e trattamenti di ultima generazione, alle svariate applicazioni e rifiniture impeccabili. QBR jeans spazia dalla DENIM INDUSTRY (style dinamico ed aggressivo) alla FASHION INDUSTRY (Style Glamour).
Segue in passerella l’uomo FAG, azienda che propone capispalla dallo stile sofisticato, raffinato e informale.
Altro protagonista dell’evento il marchio “District” by Margherita Mazzei. Questa volta le parole d’ordine sono: seduzione, femminilità, artigianalità, tutto rigorosamente made in italy.
Main Sponsor della serata l’azienda svedese Lelo. LELO é il marchio di design leader nel settore dei prodotti per la vita intima. Fin dal suo lancio nel 2003, LELO ha trasformato la percezione, l’aspetto, la sensazione e la funzione dei massaggiatori personali, regalando un nuovo livello di lusso ai prodotti di questo tipo. Applicando lo stesso impegno a qualità, a design e innovazione su tutte le linee di prodotti, il porfolio unico di LELO si estende ora ad accessori per la camera da letto, massaggiatori personali, oli per massaggi, candele per massaggi e un’elegante linea di abbigliamento intimo in seta.Registrando un’incredibile crescita annuale fin dagli esordi, la società produce tutti i propri prodotti internamente, attualmente venduti in più di 40 mercati internazionali, e possiede uffici LELO da Stoccolma a San Jose, da Sydney a Shanghai.
Non solo moda ma anche solidarietà, la One Fashion Night sosterrà anche quest’anno  l’associazione “CUORE E AMORE …dona un sorriso” per i bambini malati di talassemia.
Nel corso della serata, che sarà condotta da Rajae Bezzaz (inviata Striscia la Notizia), non mancheranno momenti musicali: Si esibiranno dal vivo i cantanti Laura Lanzillo, Marco Ferro e il rapper napoletano Underif.
Il party dalle 23:30 in poi, sarà curato da “Amanda”, format di intrattenimento che allieterà gli ospiti con spettacoli improvvisi, situazioni impreviste e divertenti senza mai perdere d’occhio la buona musica.

 

CREDITS
Event planner: Linda Suarez
Event coordinator: Luigi Bilancio
Coreografie: Antonio Esposito
Regia and models: Clarence Eventi & Management
Ufficio Stampa: Francesca Scognamiglio

 

Leave a reply