“Lucano 1894”: il nuovo spot di Amaro Lucano

novembre 25, 2015 / Cibo, Notizie

Lucano 1894”, il nuovo spot pubblicitario dell’Amaro Lucano, in TV (e sui social) a fine mese dopo diversi anni di assenza. Un richiamo all’anima più autentica del prodotto di punta dell’omonima azienda, uno dei liquori più venduti in Italia.
Lo spot conferma l’atmosfera di fascino e seduzione che hanno reso famoso l’amaro. È ambientato in una raffinata e bellissima villa, dove si tiene una sontuosa festa. Un dandy, vestito in modo elegante, e  una bellissima ragazza entrano nella villa camminando tra gli elegantissimi invitati. Un uomo, con due grammofoni, mixa i vinili come un vero e proprio dj, che con grande maestria “gioca” con la musica. Due ragazze sedute su un divano, in compagnia di un uomo, stanno incredibilmente chattando con dei telegrafi, come se stessero scrivendo un messaggio con lo smartphone. Un gruppetto di giovani ragazzi sono intenti a farsi un selfie con una famosa diva dell’epoca utilizzando una pesante macchina fotografica con un robusto bastone da selfie. Allo scatto della foto, il flash abbaglia tutti e crea una densa nuvola di fumo. Appare così un uomo dietro a un bancone, che con fare sicuro versa l’Amaro Lucano in un tumbler con ghiaccio. Il dandy e la sua compagna sorseggiano l’Amaro. Una mano maschile regge un flyer raffigurante una bottiglia di Amaro Lucano. Il flyer si abbassa e… l’uomo della versata è in realtà Pasquale Vena, fondatore di Amaro Lucano!
L’invenzione dell’Amaro risale al 1894 ad opera per l’appunto di Pasquale Vena, proprietario dell’omonimo biscottificio nel paese di Pisticci e pasticciere che produceva empiricamente l’amaro mescolando diverse erbe officinali. Nel 1900, l’Amaro Lucano ottenne notorietà a livello nazionale, da quando i Vena divennero fornitori ufficiali della reale Casa Savoia, il cui stemma appare sull’etichetta.
Amaro Lucano: una preziosa ricetta segreta. oltre un secolo di antica sapienza. Un lavoro che la passione ha trasformato in arte. Sobrio nell’aroma e deciso al palato, grazie alla perfetta combinazione di più di 30 erbe officinali…  Cosa vuoi di più dalla vita?

:Buzzoole

Leave a reply