Per gli appassionati del “fatto a mano” è d’obbligo fare a capolino a Roma nei prossimi giorni. Dal 5 al 9 novembre si svolgerà infatti la fiera “Abilmente“. Due padiglioni della Fiera di Roma ospiteranno otto Atelier ricchi di laboratori, mostre ed eventi, con un denominatore comune: la creatività. Cucito, feltro, tessitura, cake design, ricamo, bijoux e riciclo creativo.
La seconda edizione di “Abilmente-Roma” è ricca di stimoli: le Aree demo ospitano il consueto Atelier del patchwork, organizzato in collaborazione con l’Associazione nazione Quilt Italia, che si conferma tra i grandi protagonisti della manifestazione. Le vivaci e dinamiche dimostrazioni tenute dalle quilter hanno l’obiettivo di avvicinare i visitatori al mondo del patchwork. Assemblare, trapuntare, stratificare e accostare, realizzando vere e proprie opere d’arte, non è mai stato così semplice: sedersi di fronte a una macchina per cucire, unendo tessuti differenti per creare giochi di colore, permette anche ai visitatori alle prime armi di realizzare con naturalezza complementi d’arredo e accessori, per un risultato davvero sorprendente.
Crochet e Tricot, immancabili ospiti di “Abilmente”, trovano il giusto spazio in un Atelier completamente dedicato, nel quale i maggiori esperti del settore illustrano le tecniche più di tendenza. Negli ultimi anni, le nuove espressioni di queste due storiche tecniche hanno generato un grande interesse del pubblico, che si ritrova sempre più spesso nei knit cafè per lavorare a maglia in compagnia.
Adornare e personalizzare sono le parole d’ordine nell’Atelier della decorazione, anche quest’anno dedicato al Natale creativo. Alberi realizzati con materiali riciclati o con la carta, palline per addobbare l’abete in maglia e ghirlande in feltro: tutto è pensato per accogliere gli ospiti con un tocco di originalità, senza limite alla fantasia, alla voglia di creare e di stupire. Chi ama rendere speciale ed esclusiva la propria casa durante le festività, o semplicemente desidera valorizzare in modo unico i propri regali, può dare libero sfogo alla creatività. Sempre in tema natalizio, il cake design con l’evento “Natale a Casa Miss Cake”, ideato per chi vuole imparare l’arte della decorazione dei dolci durante le festività natalizie.
La grande novità di questa edizione è rappresentata dall’Atelier del ricamo, che regala ai visitatori di “Abilmente-Roma” un viaggio tra tradizione e contemporaneità. Le prestigiose scuole e associazioni presenti mostrano in modo dinamico e divertente le diverse tecniche attraverso corsi e dimostrazioni.
Dopo il successo dello scorso anno, torna a grande richiesta l’Atelier del bijoux: gioielli di ogni forma e colore, adatti a ogni personalità, interamente realizzati a mano da vere esperte del settore che sperimentano tecniche sempre nuove dando vita ad accessori originali realizzati con materiali semplici come la carta, la plastica e il tessuto.
Gli artisti dell’Atelier del riciclo creativo, organizzato in collaborazione con Riscarti (Festival internazionale di riciclo), recuperano oggetti di qualità e promuovono la riqualificazione e la rielaborazione di ciò che scartiamo o buttiamo attraverso percorsi d’arte e green-design. Dedicato, invece, alle mamme, che desiderano personalizzare la festa di compleanno dei propri bambini, il Party delle CreativeMamy trova la giusta collocazione in un coloratissimo laboratorio.
Anche quest’anno, l’Atelier del feltro vede all’opera affermate maestre feltraie che, mixando creatività e abilità tecnica, fondono il calore della lana con la morbidezza del feltro lavorato a mano. Un tessuto duttile, economico e di facile lavorazione: il feltro può diventare protagonista di splendidi lavoretti e oggetti originali. Un ritaglio di tessuto e una buona dose di manualità sono sufficienti per dare vita a nuove forme e accessori divertenti e colorati: dai segnaposto alle decorazioni per la casa, fino a pupazzi e marionette per far divertire i più piccoli, il feltro si presta a mille interpretazioni e lavorazioni diverse.
Il filato, in lana o cotone, è in assoluto uno dei grandi protagonisti della manifestazione: nell’Atelier dedicato alla tessitura tutte le espressioni della trama e dell’ordito sono in mostra con arazzi, abiti, accessori originali, caratterizzati dalle superfici modulate dell’opera tessuta a mano. La maggior parte delle lavorazioni dei laboratori è realizzata con telai manuali, ricorrendo a tecniche della tradizione tessile e filati di primissima qualità: con semplicità e naturalezza viene data la possibilità a tutti i visitatori di creare qualcosa di esclusivo, dal gusto retrò.
Insomma, passione, talento e inventiva: “Abilmente-Roma” rende omaggio all’arte creativa in un’atmosfera calda e colorata, garantendo un’esperienza stimolante e ricca di spunti autentici.

Leave a reply