Eduardo De Crescenzo in “Essenze Jazz” al Teatro Palapartenope

marzo 15, 2015 / Tempo libero

Eduardo De Crescenzo torna a incantare: è fissato per il prossimo 9 aprile il nuovo appuntamento col cantautore napoletano, che al Teatro Palapartenope di Napoli riproporrà il suo gettonatissimo “Essenze Jazz”, il tour che è iniziato nel 2012 al Blu Note di Milano e che ha rotto un silenzio musicale lungo 4 anni.


Dalle più famose “Ancora” e “Quando l’amore se ne va”, alle meno note “Dalle radici”, “Parole nuove” fino alla nuova “Non tardare”, od ancora altri classici come “La vita è questa vita”, “L’odore del mare”, “Il racconto della sera”. In tutto 16 brani sapientemente riarrangiati dall’artista in collaborazione con il pianista Stefano Sabatini.
Ad accompagnarlo alcuni tra i maggiori jazzisti italiani affermati anche all’estero: le storiche canzoni di Eduardo saranno condite di jazz dalla batteria di Marcello Di Leonardo, dal contrabbasso di Enzo Pietropaoli, dal pianoforte di Stefano Sabatini, dal sassofono di Daniele Scannapieco, dal violoncello di Lamberto Curtoni. De Crescenzo alla fisarmonica. Special guest: Enrico Rava alla tromba e Edmar Castaneda all’arpa
De Crescenzo, figlio d’arte che incontra la musica all’età di 3 anni e a 5 ha il suo primo debutto, resta una promessa.
Una voce inconfondibile che con il suo timbro particolarissimo imprime sul palco tutta la sonorità di note che dal cuore attraversano l’anima.
Sono note italiane condite di una napoletanità che sa di tradizione.
Sono la rappresentazione di una Napoli che ancora vive e canta forte.

Leave a reply