Giorgio Armani, pantaloni come tulipani

marzo 2, 2015 / Moda, Sfilate

Le donne di Hitchcock, sembra quasi che il grande couturier si sia ispirato a loro per la prossima collezione autunno inverno. Donne dal fascino enigmatico, bellezze glaciali dai tratti regolari, femminilità quasi eteree e angelicate, eppure allo stesso tempo sensuali, inquietanti, misteriose e ambigue.

I pantaloni di Giorgio Armani sbocciano come tulipani, diventano piccole gonne sui semplici calzoni sottili. Più stravagante il sopra, tra giacche in maglia o in mosaico di pelle, blazer sciancrati e spolverini a trapezio, top di cristalli o chiffon, c’è l’imbarazzo della scelta. La decorazione di stagione è il colletto “Claudine” da educanda su blazer maschili, sul collo lasciato nudo dai gilet, sui revers delle giacche a doppio petto. Di sera stivaletti piatti in vernice nera e grandi vestiti da red carpet.

0 pensieri su “Giorgio Armani, pantaloni come tulipani

Leave a reply