“Pizza in the wild”: surrealismo a tema pizza

febbraio 25, 2015 / Cibo, Notizie

Lo famo strano? Cosa? Naturalmente… mangiare la pizza! Qual è il posto più strano in cui l’avete mangiata?

E’ la domanda che si è posto Jonpaul Douglass, fotografo statunitense autore del progetto “Pizza in the wild”, in cui il cibo più amato del mondo viene collocato letteralmente “nella natura”. Armato del suo Iphone, Douglass ha ritratto una tradizionalissima pizza da 5 dollari nei contesti più disparati: sugli alberi, nei cespugli, sui marciapiedi, a contatto con uomini e animali. In “Pizza in the Wild 2”, invece, Jonpaul mostra il lato più urban della margherita: stesa come fosse un orologio molle di Dalì, “rubata” alle tavole e posata agli angoli più “wild” delle metropoli. Sempre di surrealismo a tema pizza si tratta.

«La pizza è il simbolo universale della felicità», ha affermato il fotografo sul suo profilo Instagram.

 

 

2 pensieri su ““Pizza in the wild”: surrealismo a tema pizza

Leave a reply