WHITE, a Milano le tendenze donna disegnate da 480 brand

febbraio 24, 2015 / Moda, Sfilate

La zona Tortona di Milano è diventata ormai da qualche anno il nuovo quartiere della moda. Accessori, occhiali, gioielli e profumi di scena a White, il salone leader della moda donna “contemporary”. I 480 brand di abbigliamento ed accessori esporranno le loro novità nelle tre location di Via Tortona 27-35-54 dal 28 febbraio al 2 marzo.

Una fucina di idee questa del salone inventato da Max Bizzi che ha avuto questa idea interessante di mettere insieme tante realtà di moda anche piccole o perfino piccolissime ma tutte creative non solo di abbigliamento e accessori ma anche di design e di profumeria di nicchia e la cosmesi con la sezione White Beauty. Gli spazi di Tortona 35 ospiteranno inoltre  White Glasses, la sezione dedicata agli occhiali di ricerca che presenta una selezione di nove marchi top del settore. Spazio anche alla nuova sezione, nata lo scorso mese di settembre, White Bijoux che presenterà 18 brand tra i più significativi della gioielleria contemporary.
Gli spazi di Tortona 54 faranno da sfondo alle essenze e ai profumi di Meo Fusciuni, Histoires De Parfums e Teatro Fragranze Uniche e, per la prima volta, a Tesori del Campo con le sue creme eco-etiche fatte artigianalmente in un convento alle porte di Roma. Qui si accenderanno anche i riflettori su Inside White, la sezione open space più giovane ed effervescente del salone, animata da 21 nuove realtà imprenditoriali di ricerca che nel pomeriggio di domenica 1° marzo diventeranno le protagoniste della finale di Inside Award, il premio che White assegna alla migliore collezione presentata nell’area.

Forte è il  legame di Milano con la capitale di tutte le tendenze, Londra, lo testimonia la presenza al salone di showroom come Six London e Vald Agency che hanno selezionato per White i migliori marchi di tendenza come Opening Ceremony, Markus Lupfer, Toga Pulla, Preen By T.B., Thakoon Addition, Swear London e Henrik Vibskov.

 

 

Leave a reply