Formaggi d’autore ai Quartieri Spagnoli è una cena speciale con protagonisti i formaggi prodotti dalle piccole e medie aziende del meridione (con latte prodotto esclusivamente da razze autoctone in via di estinzione) declinati nei piatti più raffinati della tradizione italiana che si svolgerà nel nuovo Ristorante della Corte cinquecentesca di FOQUS, in collaborazione con Alimentale Forchetta & Cervello e l’azienda vinicola Cantina Trabucco.

Il nuovo Ristorante nella Corte di Foqus venerdi 20 dicembre, alle 21.00, aprirà per una Cena Speciale su prenotazione con un menù a base di formaggi, curato dallo chef Agostino Volpe. Dedicata alla tradizione della cucina campana e ad alcuni dei più tipici formaggi regionali del Sud Italia, parte del ricavato della cena sarà devoluto alle attività sociali del Centro non medicalizzato per persone con disabilità cognitive ARGO.

Nel prestigioso chiostro cinquecentesco della Fondazione Quartieri Spagnoli, riscaldato e coperto da una avveniristica vela trasparente disegnata dallo studio Eoss, antichi piatti di filiera DOP e sostenibile della tradizione gastronomica campana saranno protagonisti di una originale cena, che omaggerà in ogni portata alcuni tra i migliori formaggi regionali: dal pecorino al caciocavallo podolico, dal provolone del Monaco al prezioso Persefone (pecorino con nduja di Spilinga).

Il ricavato della cena sarà devoluto alle attività del Centro ARGO, il Centro di abilitazione per persone con disabilità cognitive che fa parte della rete di imprese sociali attive all’interno di FOQUS.

Per info e prenotazioni telefonare al numero 347.568.58.67 – foqusbar@gmail.com

 

Il menù della Cena Speciale  “Formaggi d’Autore ai Quartieri Spagnoli”

  • Antipasto: Pere con panatura di pistacchi ripiene con mousse al Pecorino Bagnolese Vero Filiera Sostenibile stagionato adagiata su miele di castagno
  • Primo piatto: Fazzoletto di crespella ripiena di salsiccia e Persefone (pecorino con nduja di Spilinga) su crema di friarielli
  • Secondo piatto: Parmigiana di zucca e patate con caciocavallo podolico e salsa di zucchine e menta
  • Dolce: La sfera del Monaco (con Provolone del Monaco Dop)

 

Alimentale Forchetta & Cervello – Vero Filiera Sostenibile
Alimentale nasce con lo scopo di tutelare, promuovere e valorizzare i prodotti tipici nazionali, con una particolare attenzione a quelli della Regione Campania. Tra le eccellenze gastronomiche campane tutelate con i bollino “Vero Filiera Sostenibile” ci sono prodotti come il Pecorino Bagnolese, il Provolone del Monaco Dop, il Laceno e i formaggi Etnei ai Tre latti di Sicilia.

Cantina Trabucco
L’azienda Vitivinicola Trabucco nasce nel 2003 nel piccolo comune di Carinola, alle pendici del Monte Massico nel nord della Campania, zona di produzione dell’antico Falernum, oggi denominato Falerno del Massico. Unico obbiettivo è produrre vini territoriali di pregio che possono esprimere in tutta la loro pienezza la forza e l’eleganza del territorio d’origine. Dalla prima vendemmia ad oggi sono ben sette i vini prodotti che hanno portato vanto e prestigio al territorio ed all’Azienda. Oggi Vitivinicola Trabucco è una importante realtà di nicchia specializzata nella produzione dei grandi vini del Falerno del Massico.

Lo chef e i Formaggi d’Autore
Agostino Volpe, chef resident del ristorante “Il Golfo di Napoli” di Arezzo, ha studiato un menù che mette in evidenza i formaggi selezionati da “Alimentale Forchetta & Cervello” che tutelano le piccole e medie aziende del meridione. Il percorso prevede la realizzazioni con portate che utilizzano prodotti realizzati da latte proveniente da razze autoctone in via di estinzione come il Pecorino Bagnolese Vero -Filiera Sostenibile e il Provolone del Monaco Dop. Dalla Calabria arriva invece l’astro nascente Persefone (Pecorino della zona del Monte Poro e Nduja di Spilinga).

FOQUS – Fondazione Quartieri Spagnoli
Il progetto FOQUS nasce nel 2013 nei Quartieri Spagnoli, all’interno dell’ex Istituto Montecalvario. Il progetto ha trasformato e riqualificato l’edificio che oggi ospita una comunità attiva di imprese sociali e persone, che collaborano promuovendo processi di mobilità sociale, sviluppo, trasformazione, attraverso servizi e attività di educazione, formazione, professionalizzazione in un’area socialmente fragile della città. Il progetto è realizzato interamente su iniziativa e con risorse private. FOQUS rappresenta un nuovo modello di rigenerazione urbana, segnalato tra le migliori esperienze nazionali di innovazione sociali.

 

 

Leave a reply