A Capo: il nuovo progetto di Claudia Catapano

ottobre 17, 2017 / Moda, News

“Basta un’idea per dare inizio ad una pazza rivoluzione. Psichedeliche sfumature, tufo a vista, tanto verde tra luci scintillanti e scimmie curiose con accessori di ricerca mai banali. Mentre le dita disegnano, i raggi del sole scoprono i dettagli di raffinato gusto retrò: una camicia, un cappotto, una collana dalle sfumature smeraldo e tanto tanto altro” è così che Claudia Catapano presenta ufficialmente il suo nuovo ambizioso progetto che porta questo nome: A capo.

A capo, perché con il punto c’è sempre una fine. E un nuovo brillante inizio.

Un acronimo che sigla una lunga storia di ricerca, amore per la moda, professionalità già avviata ben 25 anni fa. Tutto è iniziato “a bordo di una mongolfiera” presentandosi sotto altri nomi e attraverso varie avventure che hanno tracciato un percorso di stile lungo le strade più in vista e aprendosi alla gente con vetrine sempre originali e mai banali (Via Carducci28, Via Giordani9a, Via D’Isernia59, C.so Europa54), Claudia Catapano è ora approdata qui: via dei Mille 75 e il 18 ottobre inaugura finalmente la sua ultima creatura… BL.

In questa nuova avventura non è stata sola la padrona di casa, in ogni dettaglio che anima il negozio di prossima inaugurazione c’è lo studio ricercato e l’impronta stilistica dell’architetto Claudio Comito, il marito di Claudia, che ha prestato la sua esperienza in tema di numeri, bozzetti, schemi, planimetrie e interior design condividendo lo stesso entusiasmo di Claudia nel realizzare uno spazio che riprendesse le atmosfere dei vari negozi Blunauta negli arredi ma impregnandoli di un’aria tutta nuova.

Tutto è pronto. Clienti e amici sono attesi mercoledì 18 ottobre dalle ore 18.00, accolti in un’ambientazione che raccoglie diverse influenze e ispirazioni di natura internazionale rivisitati e mescolati insieme ad altri input: dai parati inglesi con scenografiche scimmie, uccelli e iguane, al disegno con dei decori che riprende il motivo di un pavimento parigino, fino ai lampadari, corde, scale ecc. Qui la materia prende forma grazie alla pietra a vista dai muri e il legno a terra e negli oggetti di arredamento che danno naturalezza e concretezza ad un luogo dove ogni singolo dettaglio è stato curato, studiato, cambiato e rivisitato mille volte prima di trovare la sua perfetta connotazione nel posto giusto. Ed è proprio al posto giusto nel momento giusto che Claudia è felice di aprire al suo affezionato pubblico con tante nuove proposte moda, suggerendo mille e uno trend per la prossima stagione in un’atmosfera deliziata anche dal catering firmato 16 Libbre e accompagnato dalle bollicine Ferrarelle. Dai tagli vintage alle fantasie più cool ai capi icona abbinate ad accessori mai banali. Il tutto ad arricchire di fascino un luogo che aspira a diventare tappa obbligatoria per chi cerca creazioni must di respiro internazionale che non trova altrove. La tavolozza dei colori attinge a tonalità calde e intense. Geometrie. Righe diagonali. Boccioli e petali… BL.  è pronto a presentare l’autunno- inverno 2017/18 con i suoi trend. Precisi. Ma non rigidi. I mood sono diversi, ma intercambiabili. C’è un nuovo modo d’interpretare la moda a via dei Mille, venite a scoprirlo.

 

 

 

Leave a reply